laRegione
06.10.22 - 15:35

Migros: in arrivo ‘Teo’, il negozio senza personale

Vi si potrà accedere mediante carta di credito oppure un codice QR Cumulus. La casse automatiche accetteranno anche il pagamento con twint

Ats, a cura di Red.Web
migros-in-arrivo-teo-il-negozio-senza-personale
Keystone

Fare acquisti 24 ore su 24, sette giorni su sette, ma senza ricorrere a Internet. Dopo Valora, precursore, Migros ci riprova: stando al Blick online, la cooperativa intende inaugurare per un test pilota una filiale senza personale a Bürglen (Turgovia), ma dotata di sensori e videocamere.

I lavori, stando a fonti di Migros citate dal quotidiano zurighese, sono in pieno svolgimento. Quanto all’aspetto di questo punto vendita, si sa solo che verrà utilizzato molto legno e sarà di forma cilindrica. Il nome? "Teo", come negozi simili già esistenti in Germania della catena di prodotti bio Tegut, da una decina d’anni controllata dalla stessa Migros.

L’assortimento di base della filiale di Bürglen contempla 800 prodotti di base distribuiti su 50 metri quadrati. Vi si potrà accedere mediante carta di credito o di debito, oppure un codice QR Cumulus. La casse automatiche accetteranno anche il pagamento con twint. Migros non è in ogni caso il primo dettagliante che ricorre a questi espedienti per far cassa. Valora dispone di una soluzione simile con i box Avec e Avec 25/7 nelle stazioni. A Grenchen (Soletta) è in funzione invece un negozio senza personale gestito da Voi (Voi Cube), un partner della stessa Migros.

L’idea dei negozi senza personale non piace però a tutti. Migros aveva già in funzione una mini-filiale senza personale di vendita alla stazione centrale di Zurigo. Tuttavia, una sentenza del maggio 2022 del locale Tribunale amministrativo aveva ordinato la chiusura del negozio di domenica su intervento del sindacato Unia.

Quest’ultimo aveva intrapreso un’azione legale contro la filiale "Migros Daily" inaugurata nell’ottobre 2020 per violazione del divieto del lavoro domenicale. Nel caso specifico dello shop zurighese, i clienti non incontrano personale e pagano gli acquisti solo alle casse self-service. La domenica però il piccolo negozio viene rifornito di pane e dolci dai dipendenti di una filiale ubicata nella stazione principale. Unia ha quindi citato Migros davanti al Tribunale amministrativo di Zurigo per violazione dell’autorizzazione al lavoro domenicale.

I giudici hanno dato ragione al sindacato. Peraltro, anche se Migros rinunciasse alla vendita di pane e dolci, non potrebbe comunque aprire la domenica, perché nel negozio è presente il personale di sicurezza che controlla le casse, regola le luci e l’allarme, manda via i clienti che si comportano in modo inopportuno e si occupa di mantenere ordinato e pulito il locale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
2 ore
Il Nazionale vuole introdurre il reato di cyberbullismo
Approvata un’iniziativa parlamentare che modifica il codice penale dato che le protezioni legali attuali non sono sufficienti a proteggere le vittime
Svizzera
5 ore
Verso il condono edilizio dopo 30 anni per i rustici fuori zona
La mozione approvata da entrambe le Camere riguarda, per il Ticino, circa 2’000 costruzioni illegali secondo i numeri forniti dal ‘senatore’ Marco Chiesa
Svizzera
5 ore
Imposta minima Ocse, 75% del gettito va ai Cantoni
Alla Confederazione il restante 25%. Lo ha deciso oggi il Nazionale allineandosi così agli Stati.
Svizzera
11 ore
‘Una dinamica che si esaurisce? Io non sono ancora stanca!’
Governo a maggioranza latina, Giura, agricoltura, socialità: a colloquio con la ‘senatrice’ Elisabeth Baume-Schneider, candidata al Consiglio federale
cyberpornografia
20 ore
Pedofilia: maxiretata nel Canton Vaud con 96 persone fermate
Centoventi casi analizzati. Due persone in carcere, tra coloro che hanno scaricato i file il 15% sono minorenni
Svizzera
21 ore
‘Solo Sì vuol dire sì’, al Nazionale passa la modifica di legge
Approvato l’inserimento nel Codice penale del principio che qualifica come aggressione sessuale il rapporto senza il consenso esplicito
Svizzera
21 ore
Preventivo 2023, gli Stati più generosi con l’Ucraina
Aumentati i mezzi per la ricostruzione. Più soldi anche per proteggere le greggi dai lupi e per la ricerca scientifica, meno per test Covid e vaccini
Svizzera
23 ore
Credit Suisse: Bin Salman valuta un investimento da 500 milioni
La banca elvetica corre alla Borsa di Zurigo sulle ipotesi che il principe ereditario dell’Arabia Saudita possa prendere parte al progetto di rilancio
Svizzera
1 gior
‘Non ubbidisco ciecamente alla dottrina del partito’
Hans-Ueli Vogt è il candidato outsider alla poltrona di Ueli Maurer. Dice di avere ‘molteplici sfaccettature’ e di aderire appieno ai valori dell’Udc.
Svizzera
1 gior
Sedici scodinzolanti neonati per la Fondazione Barry
Doppio lieto evento a fine novembre a Martigny. E a gennaio è prevista un’altra cucciolata di cani San Bernardo
© Regiopress, All rights reserved