laRegione
sottratti-3-2-milioni-alle-ffs-condannati-in-quattro
Keystone
Qualcuno voleva fare il ‘furbetto’
28.06.22 - 15:17
Ats, a cura de laRegione

Sottratti 3,2 milioni alle Ffs, condannati in quattro

Tre ex dipendenti giudicati colpevoli di truffa per mestiere, falsità in documenti e infedeltà nella gestione pubblica. Punito anche il complice

Il Tribunale penale federale ha condannato con rito abbreviato tre ex dipendenti delle Ffs a pene pecuniarie con la condizionale di rispettivamente 15, 17 e 18 mesi per truffa per mestiere, falsità in documenti e infedeltà nella gestione pubblica. Un loro complice ha ricevuto una pena pecuniaria di 20 mesi, anch’essa sospesa. I quattro avevano sottratto alle Ferrovie federali circa 3,2 milioni di franchi.

Lo schema immaginato degli imputati era relativamente semplice: il quarto uomo, un capocantiere, emetteva fatture false che, dopo essere transitate attraverso altre aziende, finivano alle Ffs. Qui i tre dipendenti delle ferrovie le introducevano nel sistema contabile dell’azienda e le saldavano.

Per diversi anni fino a maggio 2012, gli imputati hanno così ottenuto ‘bonus’ per diverse centinaia di migliaia di franchi. Questi importi sono stati investiti in beni di lusso e nella ristrutturazione delle loro case.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
condanna ffs processo truffa
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
18 ore
Caduta fatale per un’alpinista sul Pilatus
Una donna di 36 anni è morta dopo esser precipitata per centinaia di metri nel settore di Gsäss
Svizzera
19 ore
Gli imprenditori: non ci sarà un aumento astronomico dei salari
Il presidente dell‘Unione svizzera degli imprenditori (USI) Valentin Vogt ritiene irrealistiche le richieste dei sindacati: ’gettano fumo negli occhi’
Svizzera
1 gior
Paura di un inverno al freddo, occhio alle truffe
In Vallese segnalati annunci online fasulli di legna da ardere e pellet a basso costo. Si chiede di pagare in anticipo, ma la merce non viene consegnata.
Svizzera
1 gior
Incidente mortale ieri sera a Schlatt
Forse un malore all’origine del sinistro costato la vita a un novantenne, andato a cozzare contro una scalinata e il muro di un cimitero
Svizzera
1 gior
Ventisettenne annega nel lago di Zurigo
È accaduto attorno alle 13.30, mentre nella città iniziava la Streetparade: ancora da chiarire se il fatto sia collegato all’evento
Svizzera
1 gior
HotellerieSuisse, competitività intatta malgrado il franco forte
Lo sosteniene il presidente Andreas Züllig, secondo cui la competitività della Svizzera ‘è cresciuta globalmente’
Svizzera
1 gior
Un morto e tre feriti in un incidente sulla A9
A seguito del sinistro, avvenuto ieri attorno alle 17.30 nel tunnel di Chauderon, l’autostrada è rimasta chiusa per una decina di ore
Svizzera
1 gior
Riflessione e tolleranza. È l’inno della 29esima Streetparade
Iniziato nel pomeriggio sulle rive della Limmat il mega raduno a ritmo di musica elettronica dalle ‘love mobile’
Svizzera
1 gior
Derubato di telefono e portafoglio da ignoti
Aggressione a scopo di furto ieri sera a nel canton Basilea. La polizia è alla ricerca di quattro uomini calvi
Svizzera
1 gior
Smart contro un camion: una 22enne ferita in modo grave
L’incidente stradale si è verificato ieri pomeriggio a Hunzenschwil (Ag). I due veicoli si sono scontrati frontalmente
© Regiopress, All rights reserved