laRegione
turismo-in-svizzera-in-ripresa-a-luglio-bene-il-ticino
(Ti-Press)
03.09.21 - 09:49
Aggiornamento: 14:48
Ats, a cura de laRegione

Turismo in Svizzera in ripresa a luglio, bene il Ticino

Il dato dei pernottamenti è superiore del 6% allo stesso mese del 2020, In Ticino +7% e aumento anche rispetto al 2019

Il settore alberghiero elvetico si è confermato in ripresa in luglio, ma in molte regioni a livelli ancora ben lontani da quelli pre-Covid. Il Ticino si mostra brillante, avendo potuto approfittare pienamente dei molti svizzeri che hanno trascorso le vacanze in patria, mentre i Grigioni non hanno potuto confermare i numeri dell'estate 2020.

Stando ai dati diffusi oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST) a livello nazionale in luglio sono state registrate 3,63 milioni di notti: il dato è del 6% più alto di quello dello stesso mese del 2020, ma è ancora sensibilmente inferiore ai 4,57 milioni messi a referto nello stesso mese del 2019. A pesare è stata una volta ancora l'assenza di molti visitatori stranieri: il 71% della clientela era infatti locale.

L'analisi regionale mostra discrepanze notevoli, dettate però dal fatto che in alcune zone - nello specifico: quelle urbane - avevano visto praticamente azzerata l'attività nel 2020. Luglio mostra così forti progressioni a Ginevra (+91%), a Zurigo (+61%) e a Basilea (+43%), con numeri però ancora bassi nel confronto pluriennale.

Lucerna (-2%), Berna (-5%) e Vallese (-6%) subiscono un calo, che interessa anche i Grigioni: le valli retiche segnano -4% a 705'100, rispetto comunque a un dato del 2020 (730'400) assai superiore a quello del 2019 (622'000).

Il Ticino conferma per contro di essere stato favorito dai mutamenti delle abitudini di viaggio dettate dalla pandemia: nel mese dedicato a Giulio Cesare le notti registrate sono state 422'100, non solo il 7% in più dello stesso periodo dell'anno scorso, ma anche in netta crescita in confronto alle 344'000 del 2019. Il cantone italofono è anche la regione in cui la quota di ospiti svizzeri è più elevata, pari all'84%.

Se si considerano i primi sette mesi del 2021 a livello svizzero si contano 15,02 milioni di pernottamenti, con un aumento su base annua del 12% e una quota di ospiti indigeni del 78%. I Grigioni segnano +3% a 2,91 milioni, il Ticino addirittura +95% a 1,65 milioni. Le uniche due regioni che arretrano sono Zurigo (-12%) e Ginevra (-18%).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
svizzera ticino turismo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
16 ore
In Svizzera moria di pesci di ‘proporzioni storiche’
La federazione dei pescatori teme che un numero ancora maggiore di specie autoctone possa scomparire per sempre
Svizzera
17 ore
Unia: ‘Divario salariale aumenta, occorre intervenire’
Il sindacato denuncia la stagnazione degli stipendi più bassi e l’aumento di quelli dei dirigenti
Svizzera
18 ore
Aumentano i posti vacanti fra le imprese svizzere
Sui siti internet delle 50 imprese più grandi si contano 12’400 annunci: il 34% in più rispetto a un mese fa
Svizzera
19 ore
Peste suina: Turgovia addestra cani per individuarla
La malattia è mortale per cinghiali e maiali, non per l’uomo. C’è un rischio elevato che arrivi presto in Svizzera, ritiene l’Ufficio federale competente
Svizzera
20 ore
Poca acqua nel Reno, il costo della benzina resta alto
Le navi possono trasportare un quarto delle merci rispetto a un anno fa. I costi di trasporto sono dunque fortemente aumentati.
Svizzera
20 ore
La carenza di maestri è arrivata anche nei Grigioni
La parte italofona è riuscita a trovare delle soluzioni grazie a insegnanti provenienti da Ticino e Italia
Svizzera
1 gior
Statuto S: per gli aiuti si terrà conto di salario e patrimonio
Le raccomandazioni sono state adeguate dalla Conferenza dei direttori cantonali delle opere sociali
Svizzera
1 gior
Furti con scasso a Silvaplana e Müstair
La Polizia cantonale grigionese chiede alla popolazione di segnalare eventuali persone sospette
Svizzera
1 gior
Genitori multati per aver fatto saltare la scuola alla figlia
È successo nel Canton Zurigo. La famiglia ha fatto iniziare le vacanze estive della bambina tre settimane in anticipo
Svizzera
1 gior
Impianti di risalita: la stagione estiva si conferma molto buona
In Ticino, però, si registra una diminuzione dell’affluenza rispetto all’anno scorso
© Regiopress, All rights reserved