laRegione
Venezia
1
Fiorentina
0
2. tempo
(1-0)
si-dia-la-cittadinanza-agli-stranieri-dopo-quattro-anni
(Ti-Press)
Svizzera
20.06.21 - 13:000
Aggiornamento : 18:30

'Si dia la cittadinanza agli stranieri dopo quattro anni'

L'associazione zurighese 'Aktion Vierviertel' chiede di cambiare la legge sulle naturalizzazioni

L'associazione 'Aktion Vierviertel' chiede un cambio di paradigma nella legge sulla cittadinanza. A suo avviso, chiunque nasca, cresca o viva stabilmente in Svizzera dovrebbe avere diritto alla cittadinanza elvetica. In una presa di posizione pubblicata in diverse lingue sul suo sito, l'organizzazione auspica che ogni persona che ha vissuto in Svizzera per quattro anni abbia il diritto alla naturalizzazione, indipendentemente dal suo status di residente.

I criteri obsoleti, irrilevanti e arbitrari dovrebbero essere aboliti, aggiunge 'Aktion Vierviertel' per la quale periodi di soggiorno cantonali e comunali non possono più essere giustificati. La naturalizzazione - prosegue - deve essere concessa da un'autorità amministrativa con una procedura di autorizzazione rapida e poco costosa.

La Svizzera è ancora uno dei Paesi europei in cui è più difficile ottenere la naturalizzazione, viene sottolineato. Mentre la diversità è diventata da tempo parte della vita quotidiana, le opportunità e i diritti sono distribuiti in modo ineguale - a livello politico, economico, sociale e culturale, secondo 'Aktion Vierviertel', che auspica un "nuovo, coraggioso modello sociale".

Questa associazione, senza scopo di lucro, ha l'obiettivo di promuovere la democrazia in Svizzera, permettendo a tutti i residenti di partecipare alla vita politica e sociale a pieno titolo, ossia ottenendo la cittadinanza. Il movimento è stato fondato nel 2020 a Zurigo ed è neutrale dal punto di vista politico e confessionale.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
4 ore
San Gallo, hacker attaccano siti internet di Cantone e Città
Nuovo atto di pirateria informatica nei confronti di enti pubblici in Svizzera. La società hosting riesce a metterci una pezza, ma non basta
Svizzera
5 ore
Certificato Covid sulle piste da sci? Dubbi sulla fattibilità
Nulla di deciso per la stagione alle porte. Fa discutere l’applicabilità di una possibile imposizione da parte di Berna
Svizzera
6 ore
Rapperswil-Jona, trovati morti padre e figlia
La polizia sospetta che si tratti di un omicidio-suicidio. La ragazza aveva 12 anni, il padre 54
Svizzera
8 ore
Nei centri asilo federali violenze episodiche, non sistematiche
Queste le conclusioni del rapporto dell’ex giudice federale Oberholzer incaricato di verificare il ricorso a misure di coercizione sproporzionate
Svizzera
8 ore
In Svizzera 2’366 contagi nel weekend, 4 i decessi
Il tasso di replicazione del virus, il cui dato ha un ritardo di 10 giorni, torna a raggiungere la cifra di 1 che indica in genere un aumento dei contagi
Svizzera
10 ore
Sotto esame il discorso di un deputato Udc contro il Governo
La polizia esamina le dichiarazioni di David Beeler secondo cui ‘il Consiglio federale ha tradito il Paese" e ’in Svizzera c’è la legge marziale’
Svizzera
10 ore
Sul certificato Covid perplessità trasversali in Parlamento
Oltre l’Udc, anche esponenti del Centro e del Ps si esprimono a favore di allentamenti sul Covid Pass svizzero
Svizzera
11 ore
L’esercito sfora di 100 milioni il budget per l’informatica
Una delle ragioni chiave dello squilibrio è il progetto ‘Fitania’, che vorrebbe rendere le forze armate digitalmente adatte alle sfide future
Svizzera
13 ore
Sempre più vicina la terza dose in Svizzera
Il processo di approvazione da parte di Swissmedic sarebbe ‘nelle fasi finali’. Attualmente si stanno studiando i dati forniti da Pfizer e Moderna
Svizzera
1 gior
Parmelin invita a prepararsi a penuria di elettricità
Il ministro dell’economia: ‘Oltre alla pandemia, una carenza di energia è la più grande minaccia per l’approvvigionamento della Svizzera’
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile