laRegione
pandemia-la-task-force-siamo-sempre-piu-a-cavallo
Ti-Press
Più ci vacciniamo, meglio è
17.06.21 - 20:26

Pandemia, la ‘task force’: siamo (sempre più) a cavallo

Quadro che tende all'ottimismo in Svizzera: cifre in calo, varianti cattive quasi assenti ed economia che tiene

Il quadro che traccia la task force scientifica sulla situazione del Covid-19 in Svizzera è piuttosto ottimista. Le cifre sono in calo e le varianti più preoccupanti sono quasi assenti. L'economia è pronta a riprendersi, ma le previsioni dipendono anche dagli sviluppi all'estero.

Il numero di casi segnalati si è dimezzato in meno di dieci giorni, scrive la task force scientifica nazionale nel suo rapporto datato martedì e pubblicato oggi.

Anche l'incidenza in rapporto all'ampiezza della parte non vaccinata della popolazione è in calo dalla fine di aprile. Questo fa pensare che ora il rischio di infezione diminuisce pure per tali persone.

Con la diminuzione dell'incidenza, che evolve in modo molto simile a quella dei paesi vicini - ossia Germania, Francia, Austria e Italia - gli interventi mirati e la sorveglianza genomica del Covid-19 sono più efficaci e meno costosi.

La variante Alpha (B.1.1.7), conosciuta anche come inglese, è dominante in Svizzera. Le altre varianti, più preoccupanti, sono presenti solo con frequenze inferiori al 2%, sottolinea la task force.

Sino alla fine del mese scorso non c'erano segnali che indicassero una rapida diffusione della variante Delta (B.1.617.2) in Svizzera. Nel Regno Unito, invece, l'incidenza di tale variante è raddoppiata da metà aprile a metà maggio a un ritmo quasi settimanale e ora rappresenta circa il 90% di tutti i casi confermati.

Economia

Le misure fiscali adottate da un anno e mezzo per sostenere le strutture economiche mostrano ora la loro elevata efficacia. Ciò ha permesso a molte imprese di ripartire, per così dire, su nuove basi, sottolinea la task force.

Ma, affinché la ripresa economica sia rapida e sostenibile, è necessario che le campagne di vaccinazione in tutto il mondo continuino, che vengano raccolti i dati rilevanti per monitorare l'evoluzione del virus e che le ricerche sulla sua prevenzione e sul suo trattamento continuino. Senza un buon controllo della pandemia e delle sue conseguenze sanitarie, anche l'economia non potrà riprendersi rapidamente.

Paesi, settori, aziende, popolazioni e individui sono colpiti dalla pandemia in misura diversa. In Svizzera sono le famiglie a basso reddito che hanno vissuto il maggior calo relativo delle entrate.

Mentre i gruppi di reddito medio e alto hanno risparmiato di più, la riduzione delle spese ha compensato solo parzialmente la diminuzione delle entrate nelle fasce di reddito più basse. Le persone che sono state e sono tuttora colpite dalla disoccupazione, in particolare, dichiarano inoltre di aver provato un sentimento di scoraggiamento.
 
 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
calo economia pandemia svizzera task force varianti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
9 ore
Un lupo sbrana 28 animali in Vallese: ordinato l’abbattimento
Il predatore ha ucciso gli ovini in situazione protetta su superfici agricole utili: soddisfatti i requisiti per l’uccisione
Svizzera
11 ore
Entro il 2025 il 50% dei nuovi veicoli dovrà essere ricaricabile
Sottoscritta oggi dai rappresentanti dello Stato e dei settori automobilistico, elettrico e immobiliare la nuova fase della Roadmap mobilità elettrica
Svizzera
12 ore
Imbrattato il monumento a Suvorov nelle Gole della Schöllenen
Il memoriale al feldmaresciallo russo e ai soldati austro-russi caduti contro le truppe napoleoniche del 1799 è stato sporcato con vernice blu e gialla
Svizzera
12 ore
Adozioni illegali da Sri Lanka, Berna aiuta a ritrovare origini
La Confederazione e i Cantoni partecipano a un progetto pilota a sostegno delle persone adottate dello Sri Lanka nella ricerca delle loro origini
Svizzera
13 ore
Oro di origine ignota, Ong svizzera ricorre al TF
La Società per i popoli minacciati contro una decisione del Taf che permette a quattro raffinerie d’oro svizzere di non rivelare l’origine del metallo
Svizzera
13 ore
Berna, un 29enne muore schiacciato da una balla di fieno
L’incidente è avvenuto mentre l’uomo stava caricando il foraggio su un mezzo agricolo
gallery
Svizzera
14 ore
Proiettili inesplosi: 227 eliminati nel 2021
L’anno scorso sono state fatte 908 segnalazioni per vari oggetti tra cui anche munizioni. In alcuni casi è possibile ricevere una ricompensa
Svizzera
14 ore
‘Quest’anno ferie più care del 20%’
La causa sarebbe l’aumento dei costi di materie prime e catene d’approvvigionamento. Lo sostiene il responsabile della società di viaggi Globetrotter
Svizzera
15 ore
In Ticino un’ottima estate in vista per le case vacanze
Parahotellerie Svizzera ha diffuso i dati sulle prenotazioni per i prossimi mesi: molto bene i campeggi Tcs, bene appartamenti e ostelli, meno bene Reka
Svizzera
18 ore
Forti temporali e grandine hanno colpito il Nord delle Alpi
Il maltempo ha causato disagi alla circolazione ferroviaria. MeteoSvizzera ha registrato oltre 12mila fulmini e venti che hanno toccato i 95 km/h
© Regiopress, All rights reserved