laRegione
Lucerna
1
Young Boys
1
fine
(1-0)
Winterthur
1
Lugano
0
fine
(1-0)
Thun
1
Xamax
0
fine
(0-0)
Fiorentina
1
Bologna
1
1. tempo
(1-1)
Zurigo
1
Ambrì
2
fine
(0-0 : 0-0 : 1-1 : 0-1)
Kloten
3
Berna
2
fine
(1-0 : 2-2 : 0-0)
GCK Lions
2
Winterthur
1
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 2-0)
Ticino Rockets
2
Langenthal
2
3. tempo
(0-1 : 1-1 : 1-0)
Visp
4
Olten
1
2. tempo
(3-0 : 1-1)
La Chaux de Fonds
5
Dra.gosier-ga
5
3. tempo
(1-0 : 3-3 : 1-2)
Turgovia
1
Sierre
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
08.12.22 - 17:55
Aggiornamento: 18:15

Ambrì, il ritorno (inatteso) di Claude Julien

Da domani, e per una dozzina di giorni, il sessantaduenne tecnico che si è fatto un nome nella Nhl tornerà a dispensare consigli alla Gottardo Arena

ambri-il-ritorno-inatteso-di-claude-julien
Ti-Press/Crinari
Come lo scorso settembre

Era arrivato in avvio di stagione sulla panchina biancoblù per dare il suo contributo allo staff tecnico dell’Ambrì, e da domani il leggendario sessantaduenne coach canadese, già tecnico di Boston Bruins, Montreal Canadiens e New Jersey Devils (ma pure attuale scout per l’organizzazione dei St. Louis Blues) tornerà a dispensare i suoi preziosi consigli alla Gottardo Arena.

A darne notizia è la stessa società leventinese, indicando che il tecnico originario dell’Ontario rimarrà ad Ambrì fino al 20 dicembre.

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
HC Aspi Capitals
10388
2
LucHC Lions
10262
3
Sparta Becherovka
9991
4
TrigoAce1
9890
5
FHM2223
9869
6
thibault_gav
9824
7
Team Belozoglu
9817
8
HC Kaski Male
9765
9
Team7
9706
10
Poitu
9630
TOP NEWS Sport
CALCIO
8 min
Un gol di Di Giusto affossa le ambizioni del Lugano
Bianconeri battuti dal Winterthur al termine di una prestazione poco brillante, ma nella quale qualche occasione per il paerggio c’è comunque stata
Hockey
34 min
A Zurigo l’Ambrì vince la battaglia dei nervi
I biancoblù ottengono la vittoria all’overtime dopo un match poco spettacolare ma comunque giocato con buona solidità difensiva. Decide tutto Chlapik
CICLOCROSS
1 ora
Van der Poel batte Van Aert e torna campione del mondo
A Hoogerheide, l’olandese vince l’eterno duello con il rivale belga e conquista il suo quinto titolo, succedendo nell’albo d’oro al britannico Pidcock
Calcio
2 ore
Bellinzona ancora senza identità
I granata cedono alla distanza anche contro il Wil e le parti alte della classifica si fanno sempre più lontane
SCI NORDICO
4 ore
Trionfo di Alessandro Vanzetti in Val Bedretto
L’esponente del Simano vince il tradizionale concorso del Pizzo Rotondo, mentre fra le donne ottimo secondo posto per Natascia Leonardi
Hockey
20 ore
Grazie a Klok il Lugano decolla e atterra sopra il Kloten
Dopo lo Zugo, i bianconeri mettono sotto anche gli Aviatori e salgono al nono posto in classifica, strappandolo proprio alla formazione zurighese
Tennis
21 ore
Stan ottiene il punto decisivo: Svizzera alle finali di Davis
In svantaggio 2-1 dopo la sconfitta nel doppio, i rossocrociati ribaltano la sfida con la Germania grazie ai successi di Hüsler e Wawrinka
Sci
1 gior
A Chamonix lo slalom parla svizzero: primo Zenhäusern, 3° Yule
Due svizzeri sul podio dello slalom per la prima volta dal 1978. Fuori il francese Noel, in testa dopo la prima manche. Primo podio greco con Ginnis
IL DOPOPARTITA
1 gior
‘Volevamo questa reazione’. E il Lugano torna decimo
I bianconeri battono lo Zugo per la quarta volta (su quattro) e si riscattano dopo la partitaccia con il Friborgo. Guerra: ‘Ma non è ancora finita’
IL DOPOPARTITA
1 gior
Ambrì ancora beffato. ‘Sono tre punti buttati’
I biancoblù pagano il 2-0 e vengono sconfitti dall’Ajoie nonostante un largo dominio. Chlapik: ‘Usiamo la rabbia per reagire a Zurigo’.
© Regiopress, All rights reserved