laRegione
covid-e-champions-a-zugo-spuntano-altri-due-casi
Keystone
L’ultima sfida in Europa ai campioni svizzeri non è costata solo un pesante 6-1
20.10.21 - 15:47
Aggiornamento : 18:21

Covid e Champions: a Zugo spuntano altri due casi

Altri due membri dell’Evz positivi al coronavirus dopo il doppio impegno in Europa contro il Monaco. Domani nuovi test Pcr a giocatori e staff

Sono due in più, di cui uno dello staff, i membri dello Zugo contagiati dal coronavirus, molto probabilmente a seguito della doppia sfida di Champions League sostenuta nell’ultima decina di giorni contro i bavaresi del Monaco, visto che nelle file della formazione tedesca sono stati trovati positivi al virius ben sedici giocatori più sei membri dello staff.

Dopo che un giocatore era risultato positivo in occasione di un primo round di test antigenici, lunedì, e altri due giocatori avevano manifestato sintomi lievi, oggi la società della Svizzera centrale annuncia altri due contagi sono confermati dai test Pcr a cui si sono sottoposti nelle scorse ore tutti i membri dello spogliatoio e dello staff. Già costretto a cancellare la trasferta di martedì sera sul ghiaccio di Davos, lo Zugo – in cui, ricordiamolo, la totalità dei giocatori e dei membri dello staff ha completato il ciclo vaccinale – annuncia in una nota stampa che nelle prossime ore procederà a sorta di test Pcr definitivo, tenendo conto del periodo d’incubazione, a tutte le persone della propria organizzazione, i cui risultati dovrebbero arrivare domani entro fine giornata.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
champions covid ev zug test covid zugo

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BOXE
1 gior
Il giorno che Mike sbranò le orecchie a Holyfield
25 anni fa su un ring del Nevada Mike Tyson si rese protagonista di un episodio davvero clamoroso
atletica
1 gior
Us Ascona protagonista nella prima giornata degli Svizzeri
Oro di Gian Vetterli nel lancio del disco, argento di Ajla Del Ponte sui 100 m, bronzo di Emma Piffaretti nel lungo. Mujinga Kambundji da record
nuoto
1 gior
Noè Ponti chiude ottavo nella finale dei 100 delfino
Vince Kristof Milak, mentre Noè crolla nel finale ed è ultimo
CALCIO
2 gior
‘A Lugano per ultimare il mio apprendistato’
Lukas Mai, nuovo difensore centrale dei bianconeri, chiamato a sostituire Maric: ‘La dirigenza mi ha fatto capire di essere davvero interessata a me’
TENNIS
2 gior
A Wimbledon Wawrinka pesca l’italiano Sinner
Subito un pezzo grosso per il vodese, presente a Londra grazie a una wild card. In campo femminile, Golubic contro Petkovic, Bencic contro Wang
NUOTO
2 gior
Sasha Touretski eliminata, resta solo Noè Ponti
La ginevrina non ha superato le batterie dei 50 stile libero e ha chiuso con il 21° tempo. Il ticinese ultimo svizzero ancora impegnato ai Mondiali
CALCIO
3 gior
Roman Hangarter e Mijat Maric, nuovi acquisti del Team Ticino
Lo zurighese prenderà il posto di Immersi quale responsabile tecnico, mentre l’ex difensore bianconero rivestirà il ruolo di talent manager
hockey
3 gior
‘La risposta del pubblico sta tornando ai livelli prepandemici’
Il Ceo dell’Hc Lugano Marco Werder fa il punto della situazione su campagna abbonamenti, lavori alla Cornèr Arena e su diversi altri temi
nuoto
3 gior
Noè Ponti in semifinale anche nei 100 delfino
Il ticinese firma il terzo tempo delle batterie, pur rimanendo distante dal suo personale
gallery
hockey
3 gior
‘È stata una delle mie stagioni più belle’
La 17enne attaccante delle Ladies, Elena Gaberell ha disputato i Mondiali U18 da capitana. ‘In futuro vorrei giocare per un’università nordamericana’
© Regiopress, All rights reserved