laRegione
Aarau
0
Grasshopper
1
1. tempo
(0-1)
la-regio-league-si-sgancia-in-pausa-tutti-i-dilettanti
Stagione tribolata per i Gdt Bellinzona. E non solo... (Ti-Press/Golay)
Hockey
23.10.20 - 20:410
Aggiornamento : 21:08

La Regio League si sgancia: in pausa tutti i dilettanti

In Svizzera si ferma tutto l'hockey non professionistico, dalla MySportsLeague fino ai settori giovanili. 'In un simile contesto proseguire non è più possibile'

Nella tarda serata di giovedì la Task Force Covid della Regio League aveva deciso di continuare il campionato almeno fino al 28 ottobre. Adesso, però, la situazione è cambiata. E dopo che diversi cantoni hanno imposto il divieto di allenamenti e competizioni per sport di squadra a livello amatoriale, ordinando persino la chiusura di alcuni centri sportivi, l’hockey dilettanti si mette in standby. «Il proseguimento dei campionati di Regio League non è più possibile in tale contesto Infatti – si legge nella nota diffusa dai vertici della Regio League – e la stagione è temporaneamente sospesa a tutti i livelli dell’hockey amatoriale». In altre parole, in Svizzera tutto l’hockey non professionistico si ferma a tempo indeterminato. «L’interruzione della stagione si applica a tutte le leghe Attivi (dalla MySportsLeague fino alla Quarta Lega), a tutte i campionati femminili, alle Leghe veterani e Seniores, ai settori giovanili e a tutti gli altri tornei (incluse le partite di Coppa e persino le amichevoli), a eccezione delle categorie Juniores e Novizi élite.

La durata della misura non è ancora stata stabilita. «Una decisione verrà adottata non appena si conosceranno le conclusioni del Consiglio federale, mercoledì. La possibilità di continuare gli allenamenti – conclude la nota – verrà lasciata alle singole società, nei cantoni in cui naturalmente è ancora possibile farlo».

HOCKEY: Risultati e classifiche

HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 FANTASY HOCKEY
1
OjeOje
5905
2
Fazz17
5553
3
Luganesina
5422
4
HCLM
5336
5
Minoly
4878
6
Wee
4714
7
O la va O la spacca
4105
8
Capseicina Peppers
4035
9
Highliner Giazz
4020
10
Zuccarello01
3696
TOP NEWS Sport
Hockey
2 ore
È ad Ambrì il futuro di Inti Pestoni?
Stando al Blick, il ventinovenne attaccante ticinese sarebbe pronto al ritorno in Leventina, dopo cinque stagioni trascorse a Zurigo, Berna e Davos
Hockey
2 ore
Brutta tegola per l'Ambrì: Conz fuori fino a fine febbraio
Il 29enne portiere dei biancoblù si è lesionato il legamento collaterale interno del ginocchio destro e ne avrà per almeno due mesi
Altri sport
3 ore
Lotta al doping, più protezione per le 'gole profonde'
Il Parlamento dello sport approva il nuovo statuto, in vigore da gennaio, che d'ora in poi punirà coloro cercheranno d'impedire le segnalazioni d'infrazione
Hockey
4 ore
Dopo il caos viario di venerdì, il Lugano riparte dal Ginevra
Una settimana dopo la loro ultima partita, Fazzini e compagni tornano in pista: domani alla Cornèr Arena è di scena il Servette
Calcio
9 ore
Una proroga per Cornaredo, ma a determinate condizioni
Swiss Football League ha approvato una modifica regolamentare essenziale per l'FC Lugano: il direttore Campana: ‘Abbiamo importanti scadenze da rispettare’
Il ricordo
11 ore
Pauli Gut: 'Doris ci batteva tutti, sarebbe andata lontano’
Il papà di Lara è stato uno dei testimoni (da compagno di sci club e non solo) del ‘volo’ di Doris De Agostini da Airolo alla Coppa del Mondo
Sci freestyle
11 ore
Buon inizio di stagione per Marco Tadé, terzo in Svezia
Impegnato con la selezione elvetica di moguls in due eventi Fis a Idre Fjäll, il 24enne di Gordola ha dimostrato di essere pronto per la Coppa del mondo
Il ricordo
15 ore
Doris e il senso lieve della fama
Il Ticino piange Doris De Agostini la ‘dura’, esempio di come lo sport può essere vissuto ai massimi livelli con genuinità e il sorriso sulle labbra
Tennis
23 ore
Medvedev batte Thiem e si aggiudica il suo primo Masters
All'O2 Arena di Londra, il russo piega l'austriaco con il punteggio di 4-6 7-6 (7/2) 6-4
Sci
1 gior
Figini e Gut-Behrami: 'Doris un esempio per noi'
Le due sciatrici che hanno seguito le orme della De Agostini facendo la storia dello sport ticinese raccontano il loro rapporto con la campionessa scomparsa
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile