laRegione
una-tripletta-di-benzema-manda-il-real-madrid-in-paradiso
CALCIO
09.03.22 - 23:37

Una tripletta di Benzema manda il Real Madrid in paradiso

Con i suoi tre gol in appena 17’, il francese ha steso il Psg, ancora una volta fallimentare in Champions League. Nessun problema per il Manchester City

Se la qualificazione ai quarti di finale di Champions League da parte del Manchester City era scontata dopo il 5-0 in trasferta a Lisbona contro lo Sporting (non è andato oltre lo 0-0), la sfida tra Real Madrid e Psg era assai più equilibrata. E si è tramutata in una sorpresa clamorosa. Dopo il successo per 1-0 al Parco dei Principi, il Psg è andato in vantaggio anche al Santiago Bernabeu con un gol del solito Mbappé al 39’, un gol che sembrava aver chiuso la pendenza. Ma nessuno aveva fatto i conti con Karim Benzema e le sue 500 titolarizzazioni con la maglia delle merengues. Il francese in appena 17’ ha piazzato un hat-trick da leggenda (61’, 76’, 78’) che ha permesso alla compagine iberica di mettere k.o. i campioni di Francia. Il Psg è crollato dopo un clamoroso errore di disimpegno di Donnarumma che ha consentito a Benzema di trovare il momentaneo pareggio. Per i parigini un altro colpo durissimo in terra spagnola dopo la storica "remuntada" del Barcellona dell’8 marzo 2017.

Ancora una volta, il Psg ha clamorosamente fallito in Champions League. Nonostante gli arrivi di Messi (ieri deludente), Donnarumma, Ramos, Hakimi e la conferma di Mbappé (che avrebbe fortemente voluto emigrare proprio al Santiago Bernabeu).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
champions league karim benzema manchester city psg real madrid
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
STRONGMAN
1 ora
Fabio Guglielmini, davvero un tipo forte!
Vita, record e progetti di un ragazzo dai molti interessi e talenti, diviso fra Svizzera e Brasile
atletica
8 ore
Ricky Petrucciani ‘vola’ all’argento
Splendido secondo posto sui 400 m dell’onsernonese agli Europei di Monaco di Baviera, con l’ottimo tempo di 45”03
nuoto
11 ore
Antonio Djakovic si regala l’argento nei 400 stile libero
Seconda medaglia individuale per lo zurighese, mentre Mityukov e Desplanches devono accontentarsi del quarto posto nei 100 dorso e nei 200 misti
Altri sport
12 ore
La Baviera è degli Stefan: festa svizzera a cronometro
Bissegger precede Küng in una gara memorabile
ciclismo
14 ore
Nairo Quintana squalificato a posteriori dal Tour
Il colombiano si vede togliere il sesto posto conquistato a luglio sulle strade francesi a causa di un irregolarità nell’utilizzo del tramadolo
ciclismo
15 ore
Marlen Reusser ripete il titolo continentale a cronometro
L’elvetica bissa a Monaco il successo dell’anno scorso di Trento, precedendo l’olandese Van Dijk
Hockey
16 ore
Goran Bezina si ritira a 42 anni
Il difensore vallesano dice basta dopo oltre mille partite giocate
Calcio
18 ore
Elon Musk vuole acquistare lo United, ma è solo uno scherzo
In un tweet il miliardario si era detto interessato, ma poco dopo ha smentito
Tennis
19 ore
Nuova sconfitta per Serena Williams
A Cincinnati l’americana eliminata dalla Raducanu
NUOTO
19 ore
Europei, Djakovic in finale dei 400 sl
Terzo tempo delle qualificazioni per il turgoviese, che precede anche Popovici
© Regiopress, All rights reserved