laRegione
la-riforma-a-mio-parere-non-deve-cambiare-niente
Keystone
Calcio
24.05.19 - 20:470

La riforma? «A mio parere non deve cambiare niente»

Il presidente dell'Uefa Aleksander Ceferin prende le distanze dal progetto presentazio dall'associazione dei club europei

«Se mi chiedete un parere, sono dell'idea che non debba cambiare niente». In un'intervista allo Spiegel, il presidente dell'Uefa Aleksander Ceferin prende le distanze dal controverso progetto di riforma della Champions League difesa dai grandi club europei e prevista a partire dal 2024. «Dubito che l'idea venga attualizzata secondo la formula attuale», prosegue il dirigente dalle colonne del periodico tedesco riferendosi al progetto presentato dall'Associazione dei club europei (Eca), che ha già sollevato un polverone dei diversi campionati europei. Progetto che, dal 2024, prevede appunto la completa riforma della massima competizione continentale per club, con fasi a gironi di 8 squadre anziché le attuali 4, con il considerevole aumento del numero di partite da disputare. Ceferin poi prosegue: «Non voglio discutere nel dettaglio l'idea presentata dall'Eca. Siamo solo allo stadio delle consultazioni e non dobbiamo parlare tutti assieme. L'Eca ci ha sottoposto la sua proposta. E noi, all'Uefa, abbiamo immediatamente respinto l'idea di organizzare partite di coppe europee durante i weekend. Questo non succederà».

 

CALCIO: Risultati e classifiche

CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
9 ore
Shakthar troppo forte, il Basilea saluta l'Europa
A Gelsenkirchen nei quarti di finale renani battuti 4-1 dai campioni ucraini che hanno messo al sicuro la sfida già nei primi 22'. Lunedì semifinale contro l'Inter
HOCKEY
15 ore
Alessandro Chiesa non sarà più il capitano del Lugano
La società bianconera lo ha annunciato in un comunicato stampa. Il nome del sostituto del difensore verrà reso noto prima dell'inizio della regular season
CALCIO
17 ore
La Champions chiama, Neymar vuole rispondere
A via a Lisbona la Final 8, con una partita al giorno a iniziare da Psg - Atalanta. Gasperini: 'Bergamo merita una gioia speciale'
CICLISMO
18 ore
Delfinato, su e giù dalle montagne
Scatta domani la corsa francese, ridotta a cinque tappe, ma con tutti i pretendenti alla vittoria del Tour de France. Cinque giorni per testarsi in salita
CALCIO
19 ore
Scozia, il governo potrebbe fermare il campionato
Provvedimento allo studio sulla base di troppe violazioni delle norme sanitarie. Ultimo caso, quello del belga del Celtic, Boli Bolingoli
Gallery
Tennis
1 gior
Susan Bandecchi, decisiva tanto quanto Belinda
La 22enne ticinese ha apposto il proprio sigillo sul titolo interclub di Lega nazionale A del Tc Chiasso
Calcio
1 gior
Vaduz promosso, Thun retrocesso
Vittorioso 2-0 all'andata, l'undici del Principato viene sconfitto 4-3 dai bernesi, relegati in virtù della differenza reti nel doppio confronto
Calcio
1 gior
Basilea nei quarti di Europa League per tentare il colpaccio
Domani sera a Gelsenkirchen i renani di Marcel Koller affrontano il temibile Shakthar Donetsk
Calcio e hockey
1 gior
‘Il 50 per cento della capienza ce lo devono concedere’
È la misura chiesta sia dalla Lega di calcio sia dalla National e dalla Swiss League di hockey. Intervista ai rispettivi direttori, Claudius Schäfer e Denis Vaucher
Atletica
1 gior
100 storici per Ricky Petrucciani
Con 10''37 l'onsernonese ha abbattuto il leggendario primato cantonale dei 100 ottenuto nel 1970 al Weltklasse da Fabrizio Pusterla (10”49).
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile