laRegione
ATLETICA
07.04.22 - 17:30
Aggiornamento: 22:28

A Vacallo si impongono Monteceneri e Sab Bellinzona

Buone prestazioni nonostante freddo e pioggia nella prima tappa del Trofeo Staffette Asti

di Leonida Stampanoni
a-vacallo-si-impongono-monteceneri-e-sab-bellinzona

Una meteo ballerina con temperature fresche e una leggerissima pioggerellina non hanno frenato la carica agonistica dei 270 partecipanti alla 57esima edizione della Staffetta Sav, tappa centrale del trittico inaugurale dell’edizione 2022 del Trofeo ASTi BancaStato Staffette. La Sav Vacallo ha rinnovato il percorso togliendo i 400 m di salita e lasciando solo il vallonato circuito nella parte bassa del nucleo. Gare avvincenti che hanno premiato in tre occasioni As Monteceneri e Sab Bellinzona che non essendo iscritta all’Asti non può concorrere per il Trofeo a squadre.

L’Asm vince le due gare riservate ad attive (Crescini, Venzi, Di Domenico) e attivi (Bettosini, Leu, Crescini) dove però trovano solo gli uomini dell’Usc sulla loro strada. Al maschile tra gli U16 vincono le Frecce Gialle Malcantone (Piau, Cabra, Mercoli) davanti a Vigor e Sfg Chiasso. Nella classifica stagionale tutti vicini con l’Usc a dettare il ritmo sulle rivali. Nella gara femminile successo per le ragazze Sab (Pontarolo, Pagani, Rossi) su Usc e Asm. Nel Tas in fuga Asm e Usc con l’atletica Mendrisiotto a guidare il gruppo inseguitore.

Tra gli U14 maschili netto successo della Sab (Pontarolo, Rossi, Pontarolo) su Asm e Sam Massagno con i ragazzi di Massagno in fuga nel Tas davanti ad Asm e Usc. Tra le ragazze vince la Vigor (Poncia, Secchi, Trevisan) su Svam e Sam. Massagno e Vigor allungano decisamente nel trofeo su Muggio.

I ragazzi Asm (Pongelli, Cattani, Cozzatti) vincono su Sam e Sav. Malcantonesi e Massagnesi dettano il ritmo nel trofeo.

Tra le U12 le ragazze Sab (Peroni, Bianchi, Türkyilmaz) precedono Usc e Asspo che sono in fuga nel Tas con la Sav terza. Nella classifica del Supertrofeo la Sam, dominatrice una decina di anni fa, ritrova la testa. Asm e Usc, detentrice del trofeo sono in scia.

Sabato nel tardo pomeriggio serata nel nucleo di Mendrisio dove, sotto gli storici trasparenti, si correrà la terza tappa grazie allo sforzo organizzativo dell’Atletica Mendrisiotto. A partire dalle 18, lo spettacolare percorso di 350 m, ospiterà i giovani concorrenti pronti a dar vita a gare avvincenti. Le staffette americane per attivi e attive chiuderanno le gare alle 19.55.

La primavera del Trofeo Asti BancaStato Staffette si chiuderà il 29 maggio a casa della Vigor Ligornetto, mentre il trittico autunnale vedrà al via solo le categorie U12 e U14.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
2 ore
Tre giornate e multa a Bachofner
Dopo la carica alla balaustra ai danni di Bykov, squalifica e 3’200 fr. di ammenda per l’attaccante dello Zurigo
Qatar 2022
15 ore
Il Giappone che non t’aspetti: primo posto di gruppo
Dopo i tedeschi, i nipponici mandano al tappeto anche la Spagna, che però va comunque agli ottavi: i primi sfideranno i croati, i secondi i marocchini
Qatar 2022
15 ore
La vittoria non basta: dopo i belgi, anche i tedeschi a casa
La vittoria per 4-2 sul Costarica non permette alla Germania di evitare la seconda eliminazione di fila dopo la fase a gironi a un Mondiale
Hockey
16 ore
Colpo Bienne, da Buffalo arriva Riley Sheahan
Liberato dall’impegno con i Sabres, il trentunenne centro canadese ha firmato con i Seeländer un contratto valido sino a fine stagione
Calcio
18 ore
Juventus, l’Uefa indaga su violazioni del fair play finanziario
L’inchiesta della Federcalcio europea mira a verificare la corrispondenza al vero della situazione finanziaria che permise la transazione in agosto
Qatar 2022
19 ore
Per la Svizzera è giunta l’ora della verità
Contro la Serbia ci si gioca un posto agli ottavi. Le due squadre sono al completo. Sow: ‘Dobbiamo provocare più occasioni da rete’
Qatar 2022
19 ore
Il Marocco batte anche un Canada senza ambizioni ed è primo
Ziyech ed En-Nesyri regalano agli africani la loro seconda qualificazione alla fase a eliminazione diretta a un Mondiale, dopo quella del 1986
Qatar 2022
19 ore
Con un po’ di fortuna la Croazia manda a casa il Belgio
La sfida tra secondi e terzi dell’ultimo Mondiale termina 0-0 e spedisce i balcanici agli ottavi e i Diavoli rossi a casa
Sci
20 ore
Gli esami in Svizzera confermano: trauma cranico per Caviezel
Di rientro da Lake Louise, il trentaquattrenne si è sottoposto a nuovi esami che hanno convalidato la tesi canadese. Tuttavia sono previsti nuovi test
SPORTS AWARDS
21 ore
Noè, Lara e gli altri dei di Olimpia tra i finalisti di Zurigo
Anche i due ticinesi nominati per la serata di Gala dell’11 dicembre, dove verranno eletti i successori di Marco Odermatt e Belinda Bencic
© Regiopress, All rights reserved