laRegione
Orientamento
11.07.19 - 18:430

Elena Pezzati sfiora il podio ai Mondiali juniores

In Danimarca, la mendrisiense chiude al quarto rango la prova sulla media distanza. Domani elvetici a caccia di altre medaglie nella staffetta

Si susseguono in questi giorni le competizioni internazionali orientistiche giovanili ed élite. Dopo gli Europei giovanili in Bielorussia, nei quali il luganese Manuele Ren ha ottenuto un buon 7° rango nella prova “long”, sono in corso di svolgimento questa settimana in Danimarca i Mondiali juniores, che vedono al via per la Svizzera anche la mendrisiense Elena Pezzati e la luganese Elisa Bertozzi. La squadra svizzera ha ottenuto finora una medaglia d’oro per merito di Eline Gemperle nello sprint, nel quale Elena Pezzati ha ottenuto un buon 7° rango ed Elisa Bertozzi il 33°. Nessuna medaglia rossocrociata è per contro arrivata dalla prova long, che ha visto però ben 6 elvetici classificarsi fra i top-ten. Per Elisa Bertozzi un buon 23° rango, mentre per Elena Pezzati di nuovo un ottimo 7° rango, preludio per la grande impresa di oggi nella prova middle, nella quale ha sfiorato il podio, finendo all’ingrato 4° rango, a soli 12” dalla medaglia di bronzo e a 1’37’’ dalla vincitrice, la svedese Isa Envall. Buona prestazione pure per Elisa Bertozzi, che chiude al 16° rango la finale A. Quello di Elena Pezzati è il miglior risultato mai ottenuto finora da un orientista ticinese ai Mondiali juniores. Neppure Elena Roos, la campionessa europea e mondiale di staffetta, era riuscita a far tanto nelle categorie giovanili.
Domani in Danimarca è in programma la staffetta, con gli svizzerini a caccia di altre medaglie per migliorare il bilancio finora realizzato. Dopo le eccellenti prove d’assieme nelle gare individuali, da loro si aspetta la conferma nell’unica competizione a squadre effettiva che concluderà i Mondiali juniores.
I Mondiali dell’élite si terranno a metà agosto in Norvegia. Sono previste unicamente le prove boschive, per le quali si sono qualificate 4 atlete e 6 atleti svizzeri. Dopo le gare di selezione in Norvegia, Elena Roos ha staccato il biglietto per la specialità “middle” e sarà al via con la maglia svizzera il 13 agosto. Dal canto suo Tobia Pezzati, per i buoni esiti delle gare di selezione è stato inserito nella squadra rossocrociata per l’Euromeeting di metà settembre in Estonia, mentre figura quale riserva per le gare Cism (Mondiali militari) di metà ottobre in Cina, alle quali parteciperà pure Elena Roos. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
rango
mondiali
elena pezzati
elena
pezzati
bertozzi
juniores
gare
elisa
prova
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile