laRegione
Winterthur
1
Zugo Academy
1
pausa
(1-1)
GCK Lions
1
Langenthal
1
1. tempo
(1-1)
Turgovia
Ticino Rockets
17:00
 
Winterthur
LNB
1 - 1
pausa
1-1
Zugo Academy
1-1
1-0 ROOS
2'
 
 
 
 
17'
1-1 OEJDEMARK
2' 1-0 ROOS
OEJDEMARK 1-1 17'
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:10
GCK Lions
LNB
1 - 1
1. tempo
1-1
Langenthal
1-1
1-0 MEIER
5'
 
 
 
 
16'
1-1 KUNG
5' 1-0 MEIER
KUNG 1-1 16'
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:10
Turgovia
LNB
0 - 0
17:00
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:10
Winterthur
1
Zugo Academy
1
pausa
(1-1)
GCK Lions
1
Langenthal
1
1. tempo
(1-1)
Turgovia
Ticino Rockets
17:00
 
Winterthur
LNB
1 - 1
pausa
1-1
Zugo Academy
1-1
1-0 ROOS
2'
 
 
 
 
17'
1-1 OEJDEMARK
2' 1-0 ROOS
OEJDEMARK 1-1 17'
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:10
GCK Lions
LNB
1 - 1
1. tempo
1-1
Langenthal
1-1
1-0 MEIER
5'
 
 
 
 
16'
1-1 KUNG
5' 1-0 MEIER
KUNG 1-1 16'
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:10
Turgovia
LNB
0 - 0
17:00
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 16:10
SALTO CON GLI SCI
04.01.19 - 16:300

Kobayashi domina, Peier centra il primo top-10

Tournée dei quattro trampolini, a Innsbruck terzo successo per il nipponico e splendida prova del 23.enne vodese. Domenica chiusura a Bischofshofen

Primo top-10 in Coppa del mondo per Killian Peier. Il vodese ha ottenuto un eccellente settimo posto nel concorso di Innsbruck, il terzo valido per la Tournée dei quattro trampolini. Peier ha piazzato salti di 127 e 123 metri, risalendo in finale dall'undicesimo al settimo posto. Diciasettesimo, invece, Simon Ammann (125 e 123,5 metri). Il concorso è stato vinto dal giapponese Ryoyu Kobayashi, al terzo successo in questa edizione della Tournée. Con salti di 131 e 137 metri ha preceduto l'austraico Stefan Kraft e il norvegese Andreas Stjernen. Male il tedesco Markus Eisenbichler, secondo della generale prima di Innsbruck, che si è dovuto accontentare del13° posto dopo aver fallito il primo salto (123,5 metri contro i 129 del secondo). In classifica rimane ancora alle spalle del 22.enne Kobayashi (sette successi in stagione), ma il suo distacco ammonta a 45,5 punti. Nella storia della Tournée dei quattro trampolini undici atleti hanno conquistato la vittoria nei primi tre concorsi. Soltanto due – Sven Hannawald (2001-02) e Kamil Stoch (lo scorso inverno) – sono riusciti a centrare il Grande Slam. Domenica a Bischofshofen, potrebbe toccare a Kobayashi.

Tags
kobayashi
metri
peier
tournée
quattro trampolini
tournée quattro trampolini
tournée quattro
innsbruck
trampolini
top-10
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved