laRegione
24.07.22 - 11:45
Aggiornamento: 14:41

Aveva definito senziente l’intelligenza artificiale: licenziato

Google afferma che l’ingegnere ‘ha scelto in modo insistente di violare le chiare politiche sui dati’

Ats, a cura di Red.Web
aveva-definito-senziente-l-intelligenza-artificiale-licenziato
Keystone

Google ha licenziato Blake Lemoine, l’ingegnere che aveva definito ‘senziente’ l’intelligenza artificiale e sollevato dubbi etici su come Mountain View testa la tecnologia.

Lemoine "ha scelto in modo insistente di violare le chiare politiche sui dati che includono la necessità di salvaguardare le informazioni sul prodotto", ha spiegato il portavoce di Google.

L’ingegnere era stato sospeso in giugno e ora – riporta il New York Times – sta valutando con i suoi legali le sue opzioni alla luce del licenziamento. Lemoine aveva iniziato a lavorare al sistema LaMDA – Language Model for Dialogue Applications – nel 2021 e, con il passare dei mesi, aveva notato che era diventato senziente e in grado di intrattenere conversazioni su religione, coscienza e robotica.

"Se non avessi saputo cos’era avrei pensato che si trattasse di un bimbo di sette-otto anni", ha spiegato Lemoine il mese scorso al Washington Post. Lemoine aveva quindi comunicato ai manager di Google le capacità di LaMDA e le sue preoccupazioni al riguardo, ma era stato respinto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Tecnologia
TECNOLOGIA
1 sett
L’essere umano sempre al centro
L’intelligenza artificiale a 25 anni dalla prima sfida vinta da un computer contro un campione del mondo di scacchi
Tecnologia
1 sett
Facebook, via dai profili preferenze religiose e politiche
Dal primo dicembre il social cambia in favore della privacy
Tecnologia
2 sett
Musk riammette Trump su Twitter, ma lui resta su Truth
Il nuovo patron del social network ha riattivato l’account dell’ex presidente Usa dopo un sondaggio fra gli utenti
Tecnologia
2 sett
Mentre Twitter e Meta licenziano, TikTok continua ad assumere
La piattaforma cinese è impegnata in un piano triennale di reclutamento di circa 3’000 ingegneri nelle sue sedi in tutto il mondo
Tecnologia
1 mese
Google parlerà tutte le lingue, pure quelle delle... catastrofi
Sono i tre passi avanti del motore di ricerca fra i più utilizzati al mondo: dall’inclusione alle allerte a una maggiore risoluzione dei video
Social
1 mese
Instagram nel caos, profili sospesi e followers spariti
Diversi utenti hanno segnalato la sospensione dei propri account e la perdita dei followers
TECNOLOGIA
1 mese
L’informatica per il benessere
I sistemi informatici possono migliorare non solo la produttività, ma anche il benessere delle persone
Tecnologia
1 mese
Dopo il down mondiale, WhatsApp torna a funzionare
I messaggi stanno ripartendo dopo l’interruzione di un paio d’ore di questa mattina
Tecnologia
1 mese
Whatsapp non funziona: impossibile inviare e ricevere messaggi
La popolare app di chat è in down dalle 8.45 circa. Ignote le cause e la durata del disservizio
Tecnologia
1 mese
Con il 2024 stesso caricabatterie per tutti i telefonini
Dalla primavera 2026, l’obbligo fra gli Stati membri dell’Unione europea si estenderà ai computer portatili
© Regiopress, All rights reserved