laRegione
la-svizzera-va-rimisurata-swisstopo-torna-sul-terreno
Keystone
Negli anni, le cose possono cambiare
23.05.22 - 17:51
Aggiornamento: 18:16
Ats, a cura de laRegione

La Svizzera va rimisurata: Swisstopo torna sul terreno

Sino a ottobre si procederà a ricalcolare la posizione dei 220 punti fissi determinanti per le triangolazioni. La precisione sarà millimetrica

Qualche centimetro in più, o in meno, possono fare la differenza. Anche se le lunghezze in questione sono relativamente grandi. E così l’Ufficio federale di topografia (Swisstopo) ha deciso di tornare sul terreno per effettuare una nuova misurazione del territorio nazionale.

Concretamente, sino a ottobre sarà ricalcolata la posizione dei 220 punti fissi che servono poi per le triangolazioni, spiegano i funzionari bernesi che si occupano della cartografia. Un’operazione che un tempo richiedeva anni, mentre oggi è agevolata dai sistemi satellitari.

La precisione sarà dell’ordine di qualche millimetro, e il confronto con i risultati delle precedenti misurazioni, che hanno luogo ogni sei anni, permetterà di indicare i mutamenti in corso. La Confederazione – insieme ai Paesi limitrofi – si sposta infatti lentamente ma costantemente di circa 2,5 cm all’anno verso nord-est, sulla placca europea. Inoltre si verificano cambiamenti millimetrici anche su suolo elvetico, conseguenza ad esempio del sollevamento alpino ancora in corso.

Stando a Swisstopo, la precisione geografica è importante non solo per le mappe, bensì anche per i confini delle proprietà e nell’ambito della costruzione di ponti, strade e condutture.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
misurazioni svizzera swisstopo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
6 ore
Ponti dorati: 35 milioni per quello di Waterloo dipinto da Monet
Cifra da capogiro per l’opera realizzata nel 1904, partita con un piede d’asta di 20 milioni di sterline. Cinque i privati a contendersela
Curiosità
10 ore
La prima chitarra non si scorda mai: ritrovata 46 anni dopo
Un rocker canadese vola in Giappone per riabbracciare la sua Gretsch, che gli era stata sottratta a Toronto nel 1976
Curiosità
2 gior
Anche il Borscht diventa patrimonio dell’Unesco
Il piatto tipico della cucina ucraina verrà iscritto fra i beni culturali immateriali: chiuso con un anno d’anticipo l’iter avviato nel 2019
Curiosità
3 gior
Battuta all’asta una ciliegia (una sola!) per 282 franchi
Per il loro sapore dolce e la gradevolezza al palato, i frutti della qualità Juno Heart sono ritenuti un articolo da regalo di alta fascia
Curiosità
1 sett
La Torre del Moron perde i pezzi, Mario Botta: ‘Rattristato’
Inaugurata 18 anni fa, perde gli scalini esterni. L’architetto ticinese ricorda di averla disegnata, ma di non averne seguito la costruzione
Curiosità
1 sett
Robot razzista e sessista addestrato sul web
Fa discutere un esperimento condotto negli Stati Uniti, dove un robot ha imparato ad agire secondo stereotipi comuni
Curiosità
1 sett
Il Toblerone verrà prodotto anche in Slovacchia
Secondo la radio Srf, non potrà più essere etichettato come ‘cioccolato al latte svizzero’. Lo spostamento di parte della produzione avverrà a fine 2023.
Curiosità
2 sett
La carta batte il sasso, Maika 1° e Pogacar 2° alla morra cinese
Il due volte vincitore di Tour de France e lo scalatore polacco al Giro di Slovenia, già sicuri della vittoria, si sono giocati il primo posto.
Curiosità
2 sett
Zoo di Berna, parto di alci dopo undici anni
Si tratta di due gemelli che hanno trascorso le prime settimane insieme alla madre in un recinto al riparo dagli sguardi del pubblico.
Curiosità
2 sett
Lunga vita agli iconici panni stesi sui balconi di Napoli
Eliminata dalla bozza del regolamento comunale la parte dedicata al decoro urbano che ne prevedeva il divieto
© Regiopress, All rights reserved