laRegione
Portogallo
01.10.22 - 17:08

Pedofilia: il vescovo di Fatima indagato per copertura abusi

Il religioso è rimasto sorpreso dall’informazione, fornitagli da una persona legata ai media: “Collaborerò per chiarire queste situazioni drammatiche”

Ats, a cura di Red.Web
pedofilia-il-vescovo-di-fatima-indagato-per-copertura-abusi
Ti-Press
Padre nostro...

Il vescovo di Leiria-Fatima e presidente della Conferenza episcopale portoghese (Cep), mons. Josè Ornelas Carvalho, risulterebbe indagato in base a una denuncia di copertura di casi di abusi su minori in un collegio in Mozambico.

"Nel 2011 don José Ornelas, allora superiore generale dei Padri Dehoniani - vi si legge in un comunicato della Cep -, ricevette informazioni su possibili abusi commessi presso il Centro Polivalente Padre Leao Dehon, nella città di Gurué, in Mozambico. Immediatamente diede istruzioni affinché questi sospetti venissero indagati dalle autorità locali competenti della Congregazione, che non trovarono prove di possibili abusi".

Successivamente, "sia la Procura generale del Mozambico che la Procura italiana di Bergamo, Italia, dove risiedeva uno dei sacerdoti in questione (di nazionalità italiana), hanno indagato in dettaglio tutte le situazioni e hanno archiviato quelle stesse indagini, scagionando il missionario dehoniano in questione".

Dopo tutti questi anni, prosegue la nota, "monsignor José Ornelas è rimasto sorpreso dall’informazione, fornitagli da una persona legata ai media, che è in corso un’indagine presso l’ufficio del procuratore generale a suo carico, senza aver finora ricevuto alcuna notifica e il cui contenuto non conosce".

"Il presidente della Cep - si aggiunge - dichiara il suo interesse a che ogni causa pendente venga indagata e chiarita, dichiarandosi disponibile a qualsiasi collaborazione affinché tale obiettivo sia raggiunto". "Riafferma inoltre - conclude il comunicato - il suo impegno a una piena collaborazione affinché, sia nella Chiesa che nella società civile, si indaghi su tutti gli abusi sui minori e si adottino tutte le misure necessarie affinché queste situazioni drammatiche siano chiarite. La missione della Chiesa è proteggere i più fragili e permettere a ciascuno di svilupparsi, fin dalla più tenera età, in un ambiente sicuro e accogliente".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
3 ore
L’Ue sempre più tecnologica: arrivano i droni 2.0
Potranno essere impiegati per servizi di emergenza, mappatura, ispezione e sorveglianza, consegna urgente di medicinali o anche come ‘aerotaxi’
Thailandia
3 ore
Tutti i monaci positivi all’antidroga: chiude il tempio buddista
Accade in Thailandia. I religiosi sono risultati positivi al test anti-metanfetamina e inviati in una clinica specializzata
Estero
18 ore
La protesta cinese è un foglio bianco
Migliaia di persone in piazza in diverse città per protestare contro le misure anti-Covid, tra esasperazione e censura. Resta da capire se c’è dell’altro
Estero
19 ore
Guerra: il Papa rilancia il negoziato, ma condanna la Russia
Critiche da Mosca: ‘Questa non è più russofobia, ma una perversione della verità’
ITALIA
19 ore
A Ischia si scava nel fango, ora è allarme maltempo
I soccorritori sono alla ricerca di quattro persone, disperse dopo la frana di sabato
Estero
1 gior
Riesumato il corpo di Saman, integro e con gli stessi abiti
Esame autoptico della 18enne pachistana che si ritiene sia stata uccisa a Novellara dai familiari per contrastare una relazione amorosa
Cina
1 gior
In Cina la polizia picchia e arresta un reporter della Bbc
Ed Lawrence è stato preso a calci e trattenuto per diverse ore per poi essere rilasciato. Il portavoce di Pechino: ‘Non si è qualificato come giornalista’
Estero
1 gior
C’è un’ottava vittima nella frana ad Ischia
Individuato il corpo di un uomo nella zona di Casamicciola Terme devastata dall’alluvione di sabato mattina
italia
1 gior
Sette morti a Ischia, tra loro un bimbo di 22 giorni
Ancora cinque dispersi dopo la colata di fango che ha travolto Casamicciola. Tra le vittime anche due bambini di 6 e 11 anni
Estero
1 gior
Proteste anti-Covid in Cina: ‘Via Xi e il Pcc’
Rabbia e cortei in diverse città contro la politica della ‘tolleranza zero’, il potere trema. Intanto la tv di Stato filtra i Mondiali di calcio
© Regiopress, All rights reserved