laRegione
10.09.22 - 13:45
Aggiornamento: 14:42

Il giallo del testamento, Harry escluso da tutto?

Secondo le stime di Forbes, la monarchia britannica nel suo insieme vale 88 miliardi di dollari. La regina personalmente 447 milioni.

Ansa, a cura di Red.Web
il-giallo-del-testamento-harry-escluso-da-tutto
Keystone
Out?

Giorgio VI coniò per la monarchia il termine ‘firm’, ’la ditta’. La figlia Elisabetta II nei suoi 70 anni di regno ha usato un fiuto da abile amministratrice per gestire l’istituzione reale, navigando tra decisioni ponderate e pubbliche relazioni. Secondo le stime di Forbes, la monarchia britannica nel suo insieme vale 88 miliardi di dollari. La regina ne possedeva personalmente una piccola frazione: 447 milioni di dollari, che dovrebbero andare alla sua famiglia. Da settimane tuttavia i tabloid inglesi si sono scatenati intorno all’eredità, dando per certo che da quell’immenso valore chi non vedrà neppure un penny sarà il ribelle Harry, arrivato per ultimo ieri sera a Balmoral, quando Buckingham Palace aveva diffuso la notizia della morte delle regina già da un’ora e mezza. E partito per primo questa mattina, poco dopo le 8: le foto lo mostrano scuro in volto, senza nessun familiare vicino, chiuso nel suo lutto in perfetta solitudine.

Secondo lo Star e l’International Business Time, che hanno lanciato la notizia del giallo del testamento di Elisabetta, lo scorso agosto la sovrana avrebbe modificato le sue ultime volontà depennando il secondogenito di Carlo e Lady Diana da qualsiasi beneficio. Un’indiscrezione non confermata ufficialmente secondo cui fuori dal testamento sarebbero rimasti anche i due pronipoti: Lilibeth Diana, nata nel 2021 e chiamata così proprio in onore della regina, e il primogenito Archie, che ha tre anni. A pesare sarebbe stata non solo la scelta di due anni fa dei duchi di Sussex di dimettersi da ‘membri senior’ della famiglia reale. Ma anche altri comportamenti ritenuti ostili dalla Royal Family, a cominciare dalla clamorosa intervista che Harry e Meghan rilasciarono in esclusiva a Oprah Winfrey per una sorta di vendetta - si disse - contro i suoi familiari.

Ora, se anche Harry venisse messo fuori dal testamento di Elisabetta II, certamente non può essere considerato al verde: quando la principessa Diana morì nel 1997, il suo denaro venne diviso equamente tra i due figli. Cinque anni dopo, quando dopo si spense la Regina Madre, il principe ereditò una parte molto più grande della fortuna di 14 milioni di sterline (27 milioni di dollari) rispetto al fratello maggiore William, come spiegarono i periodici popolari: "Il motivo era dolcissimo, poiché William è il secondo in linea di successione al trono, la madre della regina Elisabetta voleva proteggere il futuro finanziario di Harry". Tuttavia, se davvero la regina avesse escluso Harry dall’eredità, oltre al dolore per una scelta così forte, il nipote resterebbe tagliato fuori da beni di notevole importanza.

Secondo Forbes, il patrimonio personale di Elisabetta conta 85 milioni di dollari ricevuti dalla Regina Madre e 12 milioni dal consorte principe Filippo alla sua morte. Poi, gran parte del reddito che proveniva dalla Crown Estate. In ballo ci sono anche i famosi 300 gioielli di proprietà personale della regina. Preziosi che le indiscrezioni di stampa dicono andranno solo alla moglie del principe William, Kate Middleton, e all’adorata pronipotina Charlotte. Di tutti quei rubini, diamanti, perle e ori da fiaba Lilibeth e Meghan non dovrebbero avere nulla. Ma chissà.
Il portavoce non ufficiale dei Sussex Omid Scobie oggi ha confermato che Harry "rimarrà, ovviamente, nel Regno Unito durante questo periodo di lutto". Ma non si sa se Meghan resterà accanto al marito, e neppure se prenderà parte ai funerali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
23 min
Inondazioni e terremoti presentano il conto
Danni a seguito di catastrofi naturali per 260 miliardi di dollari l’anno scorso: cifre in calo rispetto al 2021, ma superiori alla media decennale
Messico
13 ore
‘I morti continuano ad arrivare e le persone a scomparire’
In Messico traboccano gli obitori. È la conseguenza dell’ondata di violenza legata al traffico di droga. E dei tempi lunghi per l’identificazione
Italia
14 ore
Dopo caro-benzina e caro-elettricità, ecco il caro-panettone
Natale (e Capodanno) più caro per gli italiani (e non solo loro). Che complessivamente dovrebbero spendere 340 milioni di euro in più rispetto al 2021
India
14 ore
Coccodrilli con le valigie in mano pronti a traslocare
Complice la sovrappopolazione, che sta causando continui conflitti tra i rettili, migliaia di loro saranno trasferito da Chennai al Gujarat
Estero
16 ore
Schianto di primo mattino a Forcola. Muore un diciottenne
A bordo della vettura c’erano altri due giovani, entrambi rimasti gravemente feriti. I tre stavano andando a scuola a Sondrio.
Italia
16 ore
Rapina una farmacia. Ma dimentica la ricetta della moglie
Maldestro furto per un 57enne nel Milanese. Sul bancone ha infatti lasciato il foglietto con cui i carabinieri sono risaliti alla sua identità
Brasile
16 ore
Pelé non risponde alla chemio: trasferito in un altro reparto
Dopo il ricovero di martedì, ‘O Rei’ spostato nel reparto delle cure palliative dell’ospedale ‘Albert Einstein’ di San Paolo
Italia
16 ore
Eredità... stupefacente a Sesto Fiorentino
Nell’appartamento del fratello deceduto spuntano un laboratorio per la droga e 2,4 chili di marijuana
Russia
19 ore
Mosca se ne fa un baffo del ‘price cap’ sul petrolio
Per l’ambasciata russa negli Stati Uniti, malgrado il tetto al prezzo dell’oro nero russo, il greggio continuerà a essere richiesto
Indonesia
20 ore
La terra trema sull’Isola di Giava, in Indonesia
L’epicentro del terremoto, di magnitudo 5,7, è stato localizzato a 18 chilometri a sud-est della città di Banjar
© Regiopress, All rights reserved