laRegione
Italia
04.07.22 - 08:03
Aggiornamento: 22:52

Tragedia della Marmolada, per ora 13 i dispersi

Tra le sette vittime finora confermate ci sono tre italiani e un cecoslovacco. In montagna ancora un’enorme quantità di ghiaccio pericolante

Ansa, a cura de laRegione
tragedia-della-marmolada-per-ora-13-i-dispersi
Keystone
La zona della tragedia

I vigili del fuoco hanno presidiato tutta la notte con i droni la zona del crollo in Marmolada e tra poco si alzeranno in volo anche i droni del Soccorso alpino del Trentino. Nel frattempo a Canazei sono arrivati due gruppi di parenti di vittime e dispersi, che sono saliti di numero: quelli sinora accertati sono 13.

Le vittime sono tutte al Palaghiaccio di Canazei, dove è stata allestita la camera ardente e dove i parenti, in mattinata, inizieranno il doloroso rito del riconoscimento dei corpi. Al momento sono 7 le vittime confermate: tre italiani, un cecoslovacco, più due uomini e una donna non ancora identificati, ma il bilancio non è definitivo. Un escursionista austriaco che figurava nella lista dei dispersi è stato invece contatto dalle autorità consolari austriache e ha dato notizie nel corso della serata.

Le condizioni meteorologiche saranno determinanti per valutare l’intervento diretto dei soccorritori: il freddo e le basse temperature sono fondamentali per garantire un minimo di sicurezza alle operazioni, visto che sulla montagna è rimasta un’enorme quantità di ghiaccio pericolante. Per decidere come procedere sarà fondamentale la valutazione dei meteorologi di Arabba e Meteo Trentino.

Impiegati anche droni e termocamere

Sul ghiacciaio della Marmolada, intanto, le operazioni di ricerca da parte dei soccorritori sono proseguite anche nella notte, alla ricerca di eventuali superstiti dopo il disastro di ieri. Nei sopralluoghi è stato impegnato personale della Protezione Civile trentina, con il supporto del soccorso alpino e dei droni dei Vigili del fuoco dotati di termocamere, in grado di individuare anche al buio la fonte di calore emessa da una persona. Al momento non vi sono notizie sull’esito dei sopralluoghi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
59 min
Getta in terra sculture ai Musei Vaticani, fermato un turista
L’uomo ha danneggiato gravemente due antichi busti nella galleria Chiaramonti. È apparso agitato e ha detto di voler parlare col papa
Confine
2 ore
Operazione ‘Cavalli di razza’, chiesti quasi 400 anni di pena
I 34 imputati alla sbarra hanno scelto il rito abbreviato per beneficiare della riduzione di un terzo della pena. Due arresti avvenuti a Lugano.
Estero
3 ore
Guasti a Nordstream 1 e 2, probabile la ‘mano’ di uno Stato
È l’ipotesi avanzata dallo Spiegel sulla natura delle falle nei gasdotti. Secondo cui sarebbe stato oggetto di un ‘sabotaggio mirato’
Italia
4 ore
In auto a dormire o a far spesa dopo aver timbrato
Timbravano il badge di entrata e poi si assentavano. Nei guai sei dipendenti del Comune di Santa Domenica Vittoria, nel Messinese
Estero
5 ore
Luce verde al nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia
Trovato l’accordo: l’Unione europea prepara un altro giro di vite. Che contempla pure il tetto al prezzo del petrolio
India
7 ore
Valanga sull’Himalaya, almeno dieci le vittime
All’indomani della slavina che ha travolto un gruppo di scalatori, recuperati altri 6 corpi. Ancora 18 persone mancano all’appello
India
7 ore
India, al matrimonio in bus. Che però precipita: 25 morti
L’incidente si è verificato lungo una strada scoscesa di montagna, nello Stato dell’Uttarakhand. Altre venti persone sono state tratte in salvo
Italia
9 ore
La terra trema a Genova. Scossa avvertita in tutta la città
Il sisma, di magnitudo 3,5, è stato registrato ieri sera alle 23.41, con epicentro a due chilometri a ovest del Comune di Davagna
Italia
9 ore
Molesta un’allieva 11enne. Professore arrestato a Caltanisetta
In giugno la ragazzina aveva raccontato tutto a un’insegnate, che aveva informato il preside, senza però sortire effetti. Poi si sono mossi i genitori
Stati Uniti
10 ore
Da Corea del Sud e Usa 4 missili nel Mar del Giappone
All’indomani del test nordcoreano di Pyongyang s’alza la voce (e non solo quella) di Seul e Washingon
© Regiopress, All rights reserved