laRegione
qualcuno-mi-voleva-morto-e-preparava-il-conclave
Papa Francesco sul volo di ritorno dalla Slovacchia (Keystone)
vaticano
21.09.21 - 22:43
Aggiornamento: 23:00
Ansa, a cura de laRegione

‘Qualcuno mi voleva morto e preparava il conclave’

Lo sfogo di Papa Francesco: ‘Sono in ottima forma, ma certe critiche mi fanno perdere la pazienza. La Chiesa non abbia paura ad affrontare le diversità sessuali’

Il Papa sta bene, in grande forma, anche nell’umore. E scherza, ma non troppo, sul fatto che, mentre era in ospedale, a luglio, per l’operazione al colon, qualcuno già pensasse alla sua successione. “Sono ancora vivo. Nonostante alcuni mi volessero morto. So che ci sono stati persino incontri tra prelati, i quali pensavano che il Papa fosse più grave di quel che veniva detto. Preparavano il conclave. Pazienza! Grazie a Dio, sto bene”. Così ha parlato nel colloquio a porte chiuse con i Gesuiti, che si è tenuto nel recente viaggio in Slovacchia. Ne dà notizia La Civiltà Cattolica.

Il Papa si guarda intorno e sa che non tutti lo amano, soprattutto in alcuni ambienti della Chiesa. Sa delle critiche che arrivano al suo magistero: “Per esempio, c’è una grande televisione cattolica che continuamente sparla del Papa senza porsi problemi. Io personalmente posso meritarmi attacchi e ingiurie perché sono un peccatore, ma la Chiesa non si merita questo: è opera del diavolo. Io l’ho anche detto ad alcuni di loro. Sì, ci sono anche chierici che fanno commenti cattivi sul mio conto. A me, a volte, viene a mancare la pazienza, specialmente quando emettono giudizi senza entrare in un vero dialogo. Lì non posso far nulla. Io comunque vado avanti senza entrare nel loro mondo di idee e fantasie. Non voglio entrarci e per questo preferisco predicare”.

Alcune critiche riguardano anche la recente decisione sulla Messa in latino: “Adesso - spiega il Papa - spero che con la decisione di fermare l’automatismo del rito antico si possa tornare alle vere intenzioni di Benedetto XVI e di Giovanni Paolo II", "da adesso in poi chi vuole celebrare con il vetus ordo deve chiedere permesso a Roma”. Cita il caso dei sacerdoti, anche giovani, che vogliono celebrare la Messa antica e auspica che, prima del latino, imparino le lingue della loro gente. È stato un colloquio, quello con i Gesuiti slovacchi, come sempre a trecentosessanta gradi, con le domande da parte dei confratelli.

Il Papa ha messo in evidenza anche la paura della Chiesa nell’affrontare le questioni più delicate, come quelle dei divorziati risposati (“non sono già condannati all’inferno”) o delle diversità sessuali. Ribadisce invece il suo ‘no’ alla teoria del gender: “è pericolosa” perché una persona non può “decidere astrattamente a piacimento se e quando essere uomo o donna". "Questo non ha nulla a che fare però con la questione omosessuale - ha precisato il Papa -. Se c’è una coppia omosessuale, noi possiamo fare pastorale con loro, andare avanti nell’incontro con Cristo”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
chiesa conclave papa papa francesco vaticano
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Stati Uniti
12 min
Auto contro la folla in Pennsylvania: un morto e 17 feriti
L’uomo ha dapprima investito le persone di un corteo, dopodiché ha preso mira una 56enne, poi presa a colpi di martello
Stati Uniti
21 min
Aggressione a Rushdie: Blinken punta il dito contro l’Iran
Il segretario di Stato degli Usa condanna autorità e media: ‘Le istituzioni hanno incitato alla violenza contro di lui per anni’
Estero
15 ore
Salman Rushdie è sulla via della guarigione
Lo ha detto il suo agente, Andrew Wylie, in un comunicato al Washington Post
Estero
16 ore
Si schianta in auto contro Capitol Hill, spara e si suicida
Un uomo si è schiantato contro la Cancellata del Congresso, ha poi esploso alcuni colpi in aria e si è tolto la vita. Nessun altro è rimasto ferito
Estero
17 ore
Spopolamento a Venezia, abitanti sotto la soglia dei 50mila
Il processo sembra inarrestabile. Nel 2002 il capoluogo aveva 64mila residenti.
Estero
17 ore
Dopo Rushdie, minacce su Twitter a Rowling: ‘Tu la prossima’
Il messaggio minaccioso è stato inviato all’autrice della saga di Harry Potter come replica a un tweet. Il profilo dell’autore è poi sparito
Estero
18 ore
In 10mila a ballare contro la mafia a ‘casa’ del boss
Migliaia di giovani hanno partecipato all’evento ‘Musica&Legalità’ a Castelvetrano, paese del boss di Cosa Nostra latitante Matteo Messina Denaro
Estero
19 ore
Troppo pericoloso per il pubblico: abbattuto il tricheco Freya
Il mammifero marino era diventato abitudinario nel fiordo di Oslo e le autorità, dopo una valutazione completa, hanno deciso per l’eutanasia
Estero
20 ore
Costa Concordia, la Cedu conferma la condanna a Schettino
La Corte europea dei diritti umani ha rigettato il ricorso del capitano della nave naufragata contro la condanna a 16 anni di reclusione
Confine
22 ore
Sulla strada per la Valtellina vigilia di Ferragosto di caos
Una frana nella notte ha causato la chiusura della corsia nord della Milano-Lecco-Valtellina, provocando incolonnamenti in direzione di Sondrio
© Regiopress, All rights reserved