laRegione
Italia
08.09.21 - 09:50
Aggiornamento: 10:34

Pedopornografia: migliaia di file a casa, arrestato 35enne

L'indagine ha portato all'arresto in flagranza di reato a Messina sulla base di una segnalazione di organi investigativi negli Usa

Ansa, a cura de laRegione
pedopornografia-migliaia-di-file-a-casa-arrestato-35enne
(Ti-Press)

Un 35enne è stato arrestato a Messina dalla polizia per divulgazione e detenzione di materiale pedopornografico nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Procura distrettuale di Catania. L'indagine del compartimento polizia postale del capoluogo etneo ha preso avvio da una segnalazione fatta da organi investigativi degli Stati Uniti. Accertamenti informatici hanno portato all'identificazione dell'indagato che è accusato di avere utilizzato reti online estere per divulgare immagini di pornografia minorile, anche con vittime in età infantile. Durante la perquisizione personale ed informatica, eseguita dalla polizia postale di Messina, sono stati trovati e sequestrati migliaia di file pedopornografici conservati in dispositivi dell'indagato. Per la gravità dei fatti il 35enne è stato arrestato in flagranza e, su disposizione della Procura di Messina, posto ai domiciliari. Il provvedimento è stato già convalidato dal Giudice per le indagini preliminari. Il materiale sequestrato sarà sottoposto ad approfondite analisi da parte degli esperti della polizia postale per chiarire le modalità di acquisizione ed eventuali vittime minori adescate. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
46 min
Con un vitello sulla Piazza Rossa, 13 giorni di carcere
La giovane fermata a Mosca, attivista per i diritti degli animali, condannata per aver resistito all’arresto: sulla Piazza è vietata ogni manifestazione
Confine
2 ore
Verso l’Italia con una pistola e 11mila euro, fermato a Brogeda
A carico del conducente di un’autovettura è scattata la segnalazione e il sequestro dell’arma, oltre alla contestazione per la valuta non dichiarata
Stati Uniti
6 ore
Colpo partito sul set di Rust, incriminato formalmente Baldwin
L’attore sparò con una pistola di scena convinto che fosse caricata a salve e colpì la direttrice della fotografia.
Estero
6 ore
Il Senato italiano approva l’accordo fiscale sui frontalieri
Unanimità quasi totale, con un solo astenuto e nessun voto contrario: passa ora alla Camera dove il sì appare scontato. Discusso anche il nodo telelavoro
Oceania
8 ore
Australia, ritrovata la capsula radioattiva
Le ricerche della capsula erano cominciare a metà gennaio, quando era stata smarrita durante il trasporto su un camion da una miniera
reportage dal myanmar
12 ore
La guerra nascosta a due anni dal golpe
Le vittime degli scontri tra i ribelli e i soldati curate in centri clandestini. Non si può nemmeno studiare, le scuole sono prese di mira dai militari
Estero
19 ore
Trovati morti in Spagna un uomo e una donna, forse svizzera
Possibile femminicidio-suicidio in un’abitazione nella località di La Línea de la Concepción (Cadice)
la guerra in ucraina
21 ore
Biden chiude agli F16, ma Kiev insiste: ‘Ne servono 200’
Dopo la Germania e gli Usa si accoda anche Londra. Mattarella: ‘Gli aiuti militari servono a far cessare la guerra’
russia
21 ore
L’ex speechwriter di Putin: ‘Ci sarà il golpe entro un anno’
Abbas Gallyamov: ‘La guerra è persa, per i russi diventa un dittatore di serie B’
Estero
1 gior
L’incendio di auto della Polizia locale rivendicato da anarchici
Su alcuni siti dell’area è stata pubblicata un’e-mail anonima, che esprime solidarietà ad Alfredo Cospito, in sciopero della fame al 41bis a Milano
© Regiopress, All rights reserved