laRegione
estradizione-assange-il-governo-usa-fa-appello
Keystone
A rischio suicidio, aveva stabilito il 4 gennaio una giudice londinese
12.02.21 - 22:30

Estradizione Assange, il governo Usa fa appello

Lo ha annunciato il Dipartimento di giustizia. Organizzazioni per i diritti umani e la libertà di stampa avevano chiesto a Joe Biden di far cadere le accuse.

Washington - Il governo di Joe Biden ha inoltrato ricorso contro il rifiuto della giustizia britannica di estradare il fondatore di WikiLeaks Julian Assange. Lo ha annunciato oggi il Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti. La decisione mostra che il nuovo presidente degli Stati Uniti intende processare Assange per la diffusione di più di 700mila documenti classificati sulle attività militari e diplomatiche degli Stati Uniti, in particolare in Iraq e Afghanistan.

Washington aveva tempo fino a venerdì per appellarsi alla decisione del giudice Vanessa Baraitser, che il 4 gennaio ha rifiutato la sua estradizione negli Stati Uniti con la motivazione che il fondatore di WikiLeaks era a rischio di suicidio nel sistema carcerario statunitense. «Sì, abbiamo fatto appello e continuiamo a cercare la sua estradizione», ha detto all’Afp il portavoce del ministero Marc Raimondi.

Diverse organizzazioni per i diritti umani e la libertà di stampa avevano chiesto a Biden di far cadere le accuse contro Assange, dicendo che “minacciano la libertà di stampa” e creerebbero un precedente che “criminalizzerebbe” le pratiche giornalistiche.

Assange sta affrontando una causa avviata sotto la presidenza di Donald Trump. I suoi sostenitori avevano chiesto all’ex presidente di graziarlo, senza successo. Sotto Barack Obama, che aveva Joe Biden come vicepresidente, la magistratura statunitense aveva rinunciato a perseguire il fondatore di WikiLeaks.

Il 49enne australiano è detenuto nel Regno Unito in attesa che i tribunali britannici considerino l'appello, e la sua fidanzata Stella Morris ha chiesto alla Corte d'appello britannica di respingere la richiesta americana.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
estradizione joe biden julian assange stati uniti wikileaks
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
l'amicizia con putin
5 ore
L’Spd grazia Schröder per suoi rapporti con Mosca
Ma caso non ancora chiuso. E si riapre quello Warburg che inguiaia il cancelliere Scholz
la guerra in ucraina
5 ore
La Russia brucia il gas in eccesso che non dà all’Europa
Allarme Onu per la centrale atomica di Zaporizhzhia, Mosca vuole sospendere il programma di contenimento delle armi nucleari firmato con gli Usa
Estero
14 ore
Turista francese ferita da un orso polare alle Svalbard
La donna non è in pericolo di vita. Il plantigrado ha fatto irruzione nell’accampamento ferendola al braccio
Estero
17 ore
Morto il cardinale Tomko, era il più anziano fra i porporati
Slovacco, aveva 98 anni. Era fra i tre cardinali scelti per indagare sulla fuga di notizie in Vaticano nel 2012
Estero
19 ore
Proseguono le manovre militari cinesi intorno a Taiwan
Pechino accusa ancora gli Stati Uniti per aver provocato le tensioni nello Stretto di Taiwan
Confine
19 ore
Varesotto, colpito da un masso in una grotta: speleologo salvato
L’uomo si trovata nella grotta del Remeron a Comerio, in provincia di Varese. È stato soccorso dal Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico
Estero
19 ore
Gaza: il cessate il fuoco tiene dopo un inizio incerto
Israele aveva confermato ieri sera l’entrata in vigore del cessate il fuoco con la Jihad islamica a Gaza per le 23.30 locali
medio oriente
1 gior
Tregua tra israeliani e palestinesi
Accordo raggiunto con la mediazione decisiva dell’Egitto. Stop alle armi dalle 22.30
pacifico
1 gior
Taiwan risponde a Pechino, esercitazioni con artiglieria
La Cina insiste, ci saranno manovre ‘regolari’ oltre linea mediana
Estero
1 gior
Ancora razzi vicino alla centrale di Zaporizhzhia
Allarme dell’Aiea: russi e ucraini si accusano a vicenda. Le navi del grano finalmente si muovono
© Regiopress, All rights reserved