laRegione
la-compagna-di-assange-estradarlo-sarebbe-disastroso
Keystone
Negli Usa rischia fino a 175 anni di carcere
03.01.21 - 19:13

La compagna di Assange: estradarlo sarebbe disastroso

Lettera al ‘Mail on Sunday’ alla vigilia della sentenza sull’estradizione dell’attivista negli Usa. Libertà di stampa minacciata, sostiene Stella Moris.

Londra – La decisione di estradare il co-fondatore di WikiLeaks negli Stati Uniti sarebbe "politicamente e legalmente disastrosa per il Regno Unito". È quanto afferma Stella Moris, la compagna di Julian Assange, in una lettera pubblicata dal ‘Mail on Sunday’. La missiva giunge alla vigilia della sentenza del giudice sulla sua estradizione negli Stati Uniti.

Il giornalista, 49 anni, è accusato di aver violato "l'Espionage Act" attraverso la pubblicazione di documenti diplomatici e militari segreti nel 2010. La decisione del giudice distrettuale Vanessa Baraitser è attesa per domani: se la corte inglese dovesse confermare i suoi capi di imputazione, Assange sarebbe costretto a fare ritorno negli Usa dove se condannato, secondo i suoi legali, rischia fino a 175 anni di carcere.

Libertà di stampa al centro

La compagna di Assange, che ha avuto due figli con lui, sostiene che la decisione di consentire l'estradizione non sarebbe solo una "farsa impensabile" per il partner, ma danneggerebbe il diritto alla libertà di stampa tanto sostenuto in Gran Bretagna.

"Riscriverebbe le regole di ciò che è lecito pubblicare qui", ha detto Moris. "Da un giorno all'altro, congelerebbe il dibattito libero e aperto sugli abusi da parte del nostro stesso governo e anche di molti stranieri", prosegue. "I Paesi stranieri potrebbero semplicemente presentare una richiesta di estradizione affermando che i giornalisti britannici, o gli utenti di Facebook, hanno violato le loro leggi sulla censura. Le libertà di stampa che amiamo in Gran Bretagna sono prive di significato se possono essere criminalizzate e soppresse dai regimi in Russia o Turchia o dai pubblici ministeri di Alexandria, in Virginia", ha aggiunto.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
estradizione julian assange sentenza wikileaks
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
l'amicizia con putin
5 ore
L’Spd grazia Schröder per suoi rapporti con Mosca
Ma caso non ancora chiuso. E si riapre quello Warburg che inguiaia il cancelliere Scholz
la guerra in ucraina
5 ore
La Russia brucia il gas in eccesso che non dà all’Europa
Allarme Onu per la centrale atomica di Zaporizhzhia, Mosca vuole sospendere il programma di contenimento delle armi nucleari firmato con gli Usa
Estero
14 ore
Turista francese ferita da un orso polare alle Svalbard
La donna non è in pericolo di vita. Il plantigrado ha fatto irruzione nell’accampamento ferendola al braccio
Estero
17 ore
Morto il cardinale Tomko, era il più anziano fra i porporati
Slovacco, aveva 98 anni. Era fra i tre cardinali scelti per indagare sulla fuga di notizie in Vaticano nel 2012
Estero
20 ore
Proseguono le manovre militari cinesi intorno a Taiwan
Pechino accusa ancora gli Stati Uniti per aver provocato le tensioni nello Stretto di Taiwan
Confine
20 ore
Varesotto, colpito da un masso in una grotta: speleologo salvato
L’uomo si trovata nella grotta del Remeron a Comerio, in provincia di Varese. È stato soccorso dal Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico
Estero
20 ore
Gaza: il cessate il fuoco tiene dopo un inizio incerto
Israele aveva confermato ieri sera l’entrata in vigore del cessate il fuoco con la Jihad islamica a Gaza per le 23.30 locali
medio oriente
1 gior
Tregua tra israeliani e palestinesi
Accordo raggiunto con la mediazione decisiva dell’Egitto. Stop alle armi dalle 22.30
pacifico
1 gior
Taiwan risponde a Pechino, esercitazioni con artiglieria
La Cina insiste, ci saranno manovre ‘regolari’ oltre linea mediana
Estero
1 gior
Ancora razzi vicino alla centrale di Zaporizhzhia
Allarme dell’Aiea: russi e ucraini si accusano a vicenda. Le navi del grano finalmente si muovono
© Regiopress, All rights reserved