laRegione
thailandia-migliaia-di-liceali-in-piazza-per-riforma-scuola
(Keystone)
22.11.20 - 15:26

Thailandia, migliaia di liceali in piazza per riforma scuola

I ragazzi hanno creato un loro gruppo che hanno chiamato 'Bad Students': chiedono le dimissioni del Primo ministro e la riforma della moarchia

Bangkok – Migliaia di studenti delle scuole superiori si sono ritrovati nel centro di Bangkok per chiedere una riforma del sistema scolastico, le dimissioni del Primo ministro e una riforma della monarchia. Incoraggiati dal movimento pro-democrazia che ha scosso la Thailandia da quest'estate, i ragazzi hanno creato un loro gruppo che hanno chiamato 'Bad Students'.

Revisione dei programmi, allentamento delle regole, uguaglianza, diritto di parola, sono le loro rivendicazioni in un paese come la Thailandia nel quale i testi scolastici sorvolano su molti degli eventi politici degli ultimi decenni concentrandosi sulle vite dei monarchi

Le scuole seguono inoltre standard di abbigliamento molto rigidi, coda di cavallo obbligatoria e nastro per capelli per le ragazze e acconciatura militare per i ragazzi. "La scuola non è un posto sicuro" per le ragazze, era scritto su un cartello retto da una studentessa che aveva lo scotch sulla bocca in segno di protesta.

Ieri il premier Prayut Chan-O-Cha, contro il quale la protesta va ormai avanti da mesi, ha alzato i toni dello scontro avvertendo che "il governo farà rispettare tutte le leggi", anche quella di lesa maestà che punisce fino a 15 anni di carcere qualsiasi diffamazione nei confronti del re.

"I limiti sono stati superati", ha aggiunto. Migliaia di manifestanti si sono riuniti nella capitale thailandese mercoledì. Il giorno prima, sei persone sono state ferite durante gli scontri tra manifestanti, forze di sicurezza e ultra-realisti, in un'escalation di violenze senza precedenti dall'inizio delle proteste.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bad students bangkok thailandia
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
l'amicizia con putin
6 ore
L’Spd grazia Schröder per suoi rapporti con Mosca
Ma caso non ancora chiuso. E si riapre quello Warburg che inguiaia il cancelliere Scholz
la guerra in ucraina
6 ore
La Russia brucia il gas in eccesso che non dà all’Europa
Allarme Onu per la centrale atomica di Zaporizhzhia, Mosca vuole sospendere il programma di contenimento delle armi nucleari firmato con gli Usa
Estero
15 ore
Turista francese ferita da un orso polare alle Svalbard
La donna non è in pericolo di vita. Il plantigrado ha fatto irruzione nell’accampamento ferendola al braccio
Estero
18 ore
Morto il cardinale Tomko, era il più anziano fra i porporati
Slovacco, aveva 98 anni. Era fra i tre cardinali scelti per indagare sulla fuga di notizie in Vaticano nel 2012
Estero
20 ore
Proseguono le manovre militari cinesi intorno a Taiwan
Pechino accusa ancora gli Stati Uniti per aver provocato le tensioni nello Stretto di Taiwan
Confine
20 ore
Varesotto, colpito da un masso in una grotta: speleologo salvato
L’uomo si trovata nella grotta del Remeron a Comerio, in provincia di Varese. È stato soccorso dal Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico
Estero
20 ore
Gaza: il cessate il fuoco tiene dopo un inizio incerto
Israele aveva confermato ieri sera l’entrata in vigore del cessate il fuoco con la Jihad islamica a Gaza per le 23.30 locali
medio oriente
1 gior
Tregua tra israeliani e palestinesi
Accordo raggiunto con la mediazione decisiva dell’Egitto. Stop alle armi dalle 22.30
pacifico
1 gior
Taiwan risponde a Pechino, esercitazioni con artiglieria
La Cina insiste, ci saranno manovre ‘regolari’ oltre linea mediana
Estero
1 gior
Ancora razzi vicino alla centrale di Zaporizhzhia
Allarme dell’Aiea: russi e ucraini si accusano a vicenda. Le navi del grano finalmente si muovono
© Regiopress, All rights reserved