laRegione
Ajax
3
Standard Liege
0
fine
(2-0)
Spartak Trnava
1
Crvena Zvezda
2
fine
(1-1 : 0-0 : 0-1)
Ajax
CHAMPIONS UEFA
3 - 0
fine
2-0
Standard Liege
2-0
1-0 HUNTELAAR KLAAS-JAN
30'
 
 
2-0 DE LIGT MATTHIJS
34'
 
 
3-0 NERES DAVID
46'
 
 
 
 
76'
MPOKU PAUL-JOSE
30' 1-0 HUNTELAAR KLAAS-JAN
34' 2-0 DE LIGT MATTHIJS
46' 3-0 NERES DAVID
MPOKU PAUL-JOSE 76'
First leg (2-2), agg.
(5-2).
Venue: Johan Cruyff Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 54,033.
Referee : Ivan Kruzliak (SVK).
Assistant referees : Tomas Somolani (SVK) & Branislav Hancko (SVK).
Fourth official : Filip Glova (SVK).
MATCH SUMMARY : Ajax yet to lose in 3 games v Standard: W1 D2.
Standard unbeaten in 5 European games: W1 D4.
Winners v Slavia Praha/Dynamo Kyiv in play offs.
Losers go into Europa League GROUP stage.
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 23:18
Spartak Trnava
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
fine
1-1
0-0
0-1
Crvena Zvezda
1-1
0-0
0-1
1-0 BAKOS MAREK
6'
 
 
 
 
7'
1-1 BEN NABOUHANE EL FARDOU
GODAL BORIS
19'
 
 
 
 
28'
BEN NABOUHANE EL FARDOU
BAKOS MAREK
35'
 
 
 
 
38'
STOJKOVIC FILIP
 
 
60'
STOJILJKOVIC NIKOLA
TOTH MARTIN
66'
 
 
 
 
72'
DEGENEK MILOS
 
 
86'
PAVKOV MILAN
SLOBODA ANTON
90'
 
 
GRENDEL ERIK
95'
 
 
 
 
98'
RADONJIC NEMANJA
 
 
98'
1-2 RADONJIC NEMANJA
HLADIK IVAN
117'
 
 
6' 1-0 BAKOS MAREK
BEN NABOUHANE EL FARDOU 1-1 7'
19' GODAL BORIS
BEN NABOUHANE EL FARDOU 28'
35' BAKOS MAREK
STOJKOVIC FILIP 38'
STOJILJKOVIC NIKOLA 60'
66' TOTH MARTIN
DEGENEK MILOS 72'
PAVKOV MILAN 86'
90' SLOBODA ANTON
95' GRENDEL ERIK
RADONJIC NEMANJA 98'
RADONJIC NEMANJA 1-2 98'
117' HLADIK IVAN
First leg (1-1).
Venue: Stadium Antona Malatinskeho.
Turf: Natural.
Capacity: 19,200.
Referee : Serdar Gozubuyuk (NED).
Assistant referees : Davie Goossens (NED) & Bas van Dongen (NED).
Fourth official : Jeroen Manschot (NED).
MATCH SUMMARY : Trnava yet to feature in a UEFA GROUP stage.
Crvena Zvezda have conceded once in last 6 UEFA away games.
Winners play Salzburg/Shkendija in play offs.
Losers meet Olimpija Ljubljana/HJK in UEL play offs.
Ultimo aggiornamento: 14.08.2018 23:18
Il luogo dello schianto con alcuni resti dell'aereo (Keystone)
Estero
11.02.18 - 13:460
Aggiornamento 12.02.18 - 07:56

Schianto a Mosca, nessun sopravvissuto, a bordo uno svizzero

L'aereo russo è scomparso dai radar poco dopo il decollo dall'aeroporto di Domodedovo, vicino alla capitale russa

Un cittadino svizzero è tra le vittime dell’aereo AN-148 schiantatosi vicino a Mosca. Stando alle prime parziali informazioni, come riferito dal Blick e dalla Rsi, l'uomo sarebbe sciaffusano e si trovava in Russia per lavoro. Così un portavoce del governo della regione di Orenburg alla Tass. La notizia è riportata anche dall’agenzia Interfax. "Secondo i dati in nostro possesso, un cittadino svizzero era a bordo dell’aereo", ha detto il portavoce astenendosi dal rivelare ulteriori dettagli. Secondo il quartier generale delle operazione di ricerca, c’erano tre stranieri tra i passeggeri dell’aereo.

L'aereo di linea russo con 71 persone a bordo è precipitato poco dopo essere decollato dall'aeroporto Domodedovo di Mosca. Non c'è "alcuna chance" che vi siano dei sopravvissuti nell'incidente. Lo riferiscono fonti dei soccorsi citati da Interfax. A bordo vi erano 65 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio.

Stando ai dati raccolti da Flightradar e provenienti dal velivolo, l'aereo, un Antonov An-148 della compagnia Saratov Airlines, avrebbe perso rapidamente quota quattro minuti dopo il decollo: in poco più di 20 secondi è sceso da 6200 a 3200 piedi, perdendo così quasi mille metri di altezza. I resti dell'aereo sono stati rinvenuti in un campo, sparsi su un chilometro di lunghezza. Cinquanta corpi sarebbero già stati recuperati. Non ci sarebbero superstiti.

Stando all'agenzia stampa russa "Lenta", nei pressi del luogo dello schianto sarebbero stati individuati i resti di un secondo velivolo, un elicottero. Se così fosse, si avvelorerebbe l'ipotesi di uno schianto a mezz'aria tra i due apparecchi quale causa della tragedia.

6 mesi fa Crash a Mosca, il video dello schianto. Nessun 'mayday'.
Tags
saratov
saratov airlines
to
mosca
airlines
passeggeri
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved