laRegione
si-tuffano-nel-lario-nonostante-il-divieto-multati-in-sei
archivio Ti-Press
Immagine tematica
08.06.22 - 18:15
di Marco Marelli

Si tuffano nel Lario nonostante il divieto: multati in sei

Dopo le ultime tragedie, sul lago di Como sono iniziati i pattugliamenti a piedi e con motovedette

Sei giovani turisti stranieri – tre tedeschi, due svizzeri e uno statunitense – sono stati multati per essersi tuffati nel lago di Como, dalle parti di viale Geno, dove da anni c’è il divieto di balneazione e dove una decina di giorni fa è annegato un 17enne. Pochi giorni dopo al Tempio Voltiano, nella zona dei Giardini a lago del capoluogo lariano, è annegato un altro 17enne.

Due tragedie che hanno spinto il prefetto di Como a impegnare le motovedette della Polizia e della Guardia di finanza per pattugliare il primo bacino del Lario e a disporre pattugliamenti a piedi. Un invito è stato rivolto anche ai comaschi: se notate qualcuno che si tuffa in acqua telefonate immediatamente alle forze dell’ordine. E la risposta dei cittadini non si è fatta attendere. Cinquanta euro la contravvenzione che i giovani hanno immediatamente pagato ai poliziotti della Squadra Volante, impegnati nel pattugliamento del primo bacino del lago di Como, le cui acque sono ancora gelide e quindi in grado di provocare uno shock termico che paralizza e impedisce di nuotare causando l’annegamento. Inaccettabile il bilancio degli ultimi cinque anni, con sei ragazzi stranieri annegati.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
como divieto lago motovedette
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Confine
17 min
Monteviasco offre gestione gratuita dell’ostello per rilanciarsi
Il comune del Varesotto a poca distanza dal Ticino cerca un gestore per la struttura attualmente inutilizzata per rilanciarsi dopo l’isolamento
Estero
50 min
Ogni anno 20’000 elefanti vengono uccisi per le zanne
Oggi è la Giornata mondiale dell’elefante. In pericolo la specie di elefante di savana, a elevato rischio di estinzione l’elefante di foresta
Confine
1 ora
Fermato in dogana con ricambi di orologi di lusso non dichiarati
Un 70enne del Biellese è stato controllato al valico di Piaggio Valmara di rientro dalla Svizzera. La merce aveva un valore di circa 10’000 euro
Estero
3 ore
Con il caro-energia, addio ai voli a 10 euro di Ryanair
Lo ha dichiarato il Ceo della compagnia irlandese. Le tariffe superscontate sono destinate a sparire per un certo numero di anni
Estero
4 ore
Kim Jong-Un proclama una ‘eclatante vittoria’ sul Covid-19
Il leader nordcoreano ha dichiarato vinta la guerra contro il virus dopo quasi due settimane senza alcun caso ufficialmente registrato nel Paese
Estero
5 ore
Arrestato uno dei quattro ‘Beatles’ dell’Isis
Aine Davis, britannico, è accusato di far parte di un gruppo di rapitori e assassini dello Stato islamico ribattezzato come il quartetto di Liverpool
Estero
15 ore
Fermata di nuovo la giornalista russa col cartello ‘No War’
Marina Ovsyannikova era apparsa in tv durante un tg inneggiando alla pace: ora rischia fino a dieci anni di carcere
alpi
16 ore
Persi 200 ghiacciai, lo zero termico a 5mila metri
La temperatura registrata in Svizzera, a luglio, all’altezza di 5’184 metri. ‘Un dato senza precedenti’
Estero
16 ore
Trump interrogato sul fisco a New York: ‘Non rispondo’
L’ex presidente invoca il quinto emendamento e attacca la procuratrice afroamericana James, accusata di essere ‘razzista’
Estero
18 ore
Naufragio nell’Egeo, sono 50 i profughi dispersi in mare
Sulla barca salpata dalla Turchia, diretta in Italia, c’erano circa 80 persone. Intanto gli sbarchi sulle coste italiane entrano nella campagna elettorale
© Regiopress, All rights reserved