laRegione
Confine
04.09.18 - 07:440
Aggiornamento 08:56

Scarcerati i sospettati dello stupro di gruppo

L'episodio sarebbe avvenuto un mese fa a Menaggio. I tre uomini rimangono comunque indagati

Il gip del tribunale di Como non ha convalidato i fermi dei 3 giovani arrestati nei giorni scorsi dai carabinieri con l'accusa di avere violentato due turiste minorenni un mese fa a Menaggio. Il gip non ha ravvisato la sussistenza di gravi elementi di responsabilità né il pericolo di fuga, per cui ha disposto la scarcerazione del barman di 22 anni di Chiesa Valmalenco (Sondrio), dell'albanese di 19 anni e dell'etiope di 22. I 3 restano indagati per violenza sessuale di gruppo.

Stando alle ricostruzioni effettuate, a inizio agosto il gruppo di giovani s'incontra in un bar della zona di Menaggio, bevono insieme. Poi il passaggio verso casa. L'automobile però prende la strada per il Lido di Menaggio, dove lo stupro di branco viene consumato. Per le ragazzine il ricovero in ospedale, le prime cure e la successiva denuncia ai carabinieri.

2 mesi fa Stupro in branco a Menaggio (Como), tre arresti
Tags
menaggio
stupro
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved