laRegione
OSORIO M. (COL)
0
GOLUBIC V. (SUI)
2
fine
(4-6 : 1-6)
implenia-contratto-miliardario-per-linea-ferroviaria-in-italia
Economia
14.06.21 - 08:210
Aggiornamento : 10:43

Implenia: contratto miliardario per linea ferroviaria in Italia

Il colosso edile zurighese costruirà 22,5 km della linea che si collega al tunnel del Brennero. La commessa è valutata a 1,07 miliardi di Euro.

Il colosso edile Implenia si è aggiudicato un contratto per costruire una tratta ferroviaria nel nord Italia: si tratta della linea che si collega al tunnel ferroviario del Brennero sul lato italiano delle Alpi, annuncia oggi la società zurighese. L'ammontare della commessa è valutato a 1,07 miliardi di euro.

Il cliente è Rete Ferroviaria Italiana. Implenia progetterà e realizzerà la tratta di circa 22,5 chilometri, in prosecuzione della galleria di base del Brennero, tra Fortezza e Ponte Gardena, in Alto Adige, in un consorzio assieme alla multinazionale italiana Webuild (ex Salini Impregilo SA).

Il tunnel, quando si raccorderà con l'esistente circonvallazione della città austriaca di Innsbruck, diverrà il collegamento ferroviario sotterraneo più lungo del mondo, raggiungendo complessivamente una lunghezza di 64 chilometri, con un asse che collegherà Verona con Monaco.
 
 

TOP NEWS Economia
Economia
14 ore
Lonza ha creato in Vallese mille impieghi in sei mesi
A Visp il gruppo farmaceutico produce il principio attivo per il vaccino di Moderna. Il titolo alla borsa di Zurigo fa segnare un +22% da inizio 2020.
Economia
1 gior
Farmaceutica, Roche vola grazie ai test Covid
Il colosso farmaceutico basilese nel primo semestre del 2021 ha registrato una crescita del 5% con un fatturato di 30,71 miliardi di franchi
Economia
2 gior
Julius Bär: utile record nel primo semestre
In quanto a patrimoni amministrati si è registrata una progressione del 20% rispetto a fine dicembre
Economia
2 gior
Efg International: risultati in forte crescita
Stando ai vertici gli affari sono andati bene soprattutto in Svizzera e in Italia
Economia
2 gior
Novartis, nel secondo trimestre crescono vendite e profitti
Il fatturato è ammontato a 13,0 miliardi di dollari (+14% su base annua, +9% a tassi di cambio costanti), mentre l'utile netto è cresciuto del 55% a 2,9 miliardi
Economia
3 gior
Balzo in avanti delle vendite per Medacta
Il gruppo ha sede a Castel San Pietro e produce dispositivi ortopedici. Opera in 40 Paesi nel mondo
Economia
3 gior
Ubs fa segnare un secondo trimestre 'solido'
Il numero uno bancario svizzero mette in cassa 2 miliardi di dollari e registra una crescita del 63 per cento
Economia
4 gior
Un’estate complicata per gli aeroporti svizzeri
L’incertezza legata alla pandemia, il lavoro ridotto: gli scali elvetici confrontati con vari grattacapi. Difficile gestire i momenti di maggior influenza.
Economia
5 gior
Pechino, Washington e i 'Big data'
Entrambi i governi si sono convinti che le informazioni sulle abitudini commerciali dei cittadini possano essere sfruttati nella nuova Guerra Fredda
Economia
5 gior
Wall Street vola, lo Stoxx rallenta
L’America è sempre preferita per la maggior flessibilità della sua economia e per la grande prodigalità delle sue autorità monetarie e fiscali
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile