laRegione
migliora-la-reputazione-dell-economia-svizzera-nei-media
(Keystone)
Economia
11.01.21 - 14:520

Migliora la reputazione dell'economia svizzera nei media

La percezione dell'economia locale si è sviluppata positivamente nonostante il Covid grazie in gran parte al settore finanziario

La stima di cui gode l'economia svizzera nei media è migliorata nonostante la pandemia di coronavirus, secondo l'indice di reputazione Swiss Economy Reputation Index (SERX).

L'indice SERX, pubblicato trimestralmente dalla società di consulenza Commslab, con sede a Basilea, è salito di 2,5 punti dell'indice a 93,4 nel quarto trimestre del 2020. Nel corso dell'anno, l'aumento globale ammonta a 3,3 punti. L'unico sviluppo negativo è stato nel terzo trimestre del 2020, stando al rapporto pubblicato oggi.

Il fatto che la percezione dell'economia locale si sia sviluppata positivamente nonostante il Covid è in gran parte dovuto al settore finanziario. Le banche, in particolare, hanno ottenuto punti grazie alla rapida concessione di prestiti e hanno così potuto migliorare il loro deficit di reputazione degli ultimi anni.

Nel quarto trimestre del 2020, anche aspetti come la buona performance del mercato azionario a partire da novembre e i risultati aziendali migliori del previsto per il terzo trimestre hanno contribuito al positivo clima di fiducia. I settori dell'edilizia e dell'immobiliare, della tecnologia e dei beni di lusso sono stati particolarmente convincenti, continua il rapporto.

Commslab analizza trimestralmente la copertura di 157 aziende nei media svizzeri e internazionali, in collaborazione con l'Università di Zurigo. La rilevazione viene utilizzata per il calcolo dell'indice di reputazione dell'economia svizzera (SERX).

TOP NEWS Economia
Economia
2 gior
Moderna spinge sulla produzione del vaccino
La casa farmaceutica annuncia un miliardo di dosi per il 2021 e 1,4 miliardi per il prossimo anno
Economia
3 gior
La pandemia pesa sull'industria metalmeccanica ed elettrica
Calo del 10% del giro d'affari, -12% alle esportazioni e -7% sui nuovi ordinativi nel 2020 rispetto all'anno precedente. Segnali di ripresa nel 2021
Economia
3 gior
EFG International: nel 2020 risultati in crescita del 22%
Il gruppo bancario zurighese che nel 2016 ha inglobato la ex Banca della Svizzera italiana ha realizzato un utile netto di 115 milioni di franchi
Economia
5 gior
Postfinance una banca? Gli uffici postali pagherebbero pegno
A dichiararlo è Roberto Cirillo, direttore generale della Posta in una intervista. Verrebbero a mancare 300 milioni di franchi
Economia
6 gior
Supsi, una tavola rotonda su finanza e rapporti con l’Italia
La organizza online il Centro di competenze tributarie per il 2 marzo dalle 12.00 alle 13.30
Economia
1 sett
L’ondata di sussidi e lo spettro dell’inflazione
L’amministrazione Biden mette in campo ancora più spesa pubblica. Il rischio? Surriscaldare l’economia, afferma Larry Summers
Economia
1 sett
Bitcoin: pazza corsa senza freni. Il rischio: la bolla
Sfondata la quota dei 1'000 miliardi di capitalizzazione di mercato per la criptovaluta, che solo quest'anno è cresciuta di oltre l'85%
Economia
1 sett
Credit Suisse registra un calo dell'utile
A pesare sul risultato, atteso, sono gli ingenti costi per cause legali e una forte svalutazione.
Economia
1 sett
Nuove nomine in Banca del Sempione Sa
Il consiglio di amministrazione informa sui cambiamenti nell'organigramma a partire dal 1° marzo 2021
Economia
2 sett
Il nodo dei capital gain, elemento d’incertezza giuridica
Gli utili in conto capitale di regola non sono tassati se conseguiti nell’ambito di una normale gestione del risparmio privato. Ci sono delle eccezioni
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile