laRegione
Cinema
25.07.22 - 19:02

Offerta in ripresa, ma non per la frequentazione delle sale

Lo dice l’Ufficio federale di statistica, che registra un ritorno delle proiezioni ai dati pre-pandemici ma confermando il terzo di spettatori in meno

offerta-in-ripresa-ma-non-per-la-frequentazione-delle-sale
Cercasi pubblico

Nella prima metà del 2022 l’offerta nei cinema svizzeri ha continuato a crescere, riprendendosi dalla depressione dovuta alla pandemia. È quanto comunica l’Ufficio federale di statistica (Ust), riscontrando quasi lo stesso numero di proiezioni tenutesi prima della pandemia (l’8% in meno rispetto al periodo da gennaio a giugno 2019). Anche il ritardo nell’uscita di nuovi film cinematografici ha continuato la sua progressiva riduzione, scendendo al 16% in meno rispetto a prima della pandemia. Il pubblico, invece, non è tornato a frequentare le sale cinematografiche nella stessa misura: nella prima metà del 2022 si è confermato il terzo d’ingressi in meno rispetto allo stesso periodo del 2019.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Spettacoli
4 ore
Niente tour europeo per Ozzy Osbourne
Problemi di salute costringono l’iconico rocker britannico a cancellare le sue esibizioni. E potrebbe essere il punto finale alle tournée classiche
Libri
7 ore
Trenta brevi racconti di Giuseppe Curonici
È nelle librerie ‘La donna che parlava lentamente’ (Interlinea), storie di quotidianità nelle quali è facile ritrovarsi.
Rsi
9 ore
Bentornati nel salotto di ‘Confederation Music Sessions’
Con Marco Kohler tra i contenuti della seconda stagione del format Rsi, dal 3 febbraio al 3 marzo, su YouTube, Play Suisse e poi in tv.
Culture
20 ore
Il Carnevale di Basilea come non l’avete mai visto
Lanterne, maschere, gruppi: il dietro le quinte segreto nel documentario ‘Yschtoo’ di Nicolas Joray. Al cinema Lux di Massagno mercoledì 1° febbraio
Locarno Film Festival
1 gior
Successione Marco Solari, c’è la commissione
Avanzerà al Cda proposte di possibili candidate o candidati alla successione di Solari. Sarà presieduta da Mario Timbal, direttore Rsi
L’intervista
1 gior
Le Donne, la musica e Ornella Vanoni
Superato l’incidente che ha fermato il tour, l’artista italiana sarà a Lugano venerdì 3 febbraio, con band tutta al femminile (galeotto fu Paolo Fresu)
Scienze
1 gior
Un chip per rilevare e prevenire i sintomi del Parkinson
È stato messo a punto dagli scienziati del Politecnico federale di Losanna. Utile anche nel campo dell’epilessia
Spettacoli
2 gior
È morta Lisa Loring, fu la prima Mercoledì della Famiglia Addams
L’attrice aveva 64 anni ed è deceduta in seguito ad un ictus. Suo il ruolo della figlia di Gomez e Morticia nella serie originale degli anni Sessanta
Scienze
2 gior
Il Covid resta un’emergenza internazionale
Per il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, ‘il virus conserva la capacità di evolversi in nuove e imprevedibili varianti’
L’intervista
2 gior
Marco Paolini, contro la solitudine doppiamente ‘Sani!’
Nel disequilibrio generale, il maestro del teatro di narrazione porta in scena un’iniezione di fiducia: giovedì 2 e venerdì 3 febbraio al Teatro Sociale
© Regiopress, All rights reserved