laRegione
una-medaglia-d-onore-al-papa-di-francesco-guccini
Guccini (Ti-Press)
Società
24.01.21 - 12:520
Aggiornamento : 25.01.21 - 11:05

Una medaglia d'onore al papà di Francesco Guccini

Il riconoscimento al genitore del noto cantante italiano per 'aver detto No al nazifascismo dopo l'armistizio'

Ferruccio Guccini, padre del noto cantautore italiano Francesco, riceverà la Medaglia d'onore per aver detto 'No al nazifascismo dopo l'armistizio'. Era uno degli Internati militari italiani che dopo l'8 settembre non aderirono alla Repubblica sociale italiana o alle Ss e furono catturati e detenuti dai tedeschi. Il decreto è stato firmato dal presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella e la consegna dovrebbe avvenire nei prossimi giorni, in concomitanza col Giorno della Memoria. La notizia, sul Resto del Carlino, è confermata da Teresa Guccini, figlia del cantante.

"Sono anni - dice Teresa all'agenzia di stampa italiana Ansa - che svolgo ricerche sulla storia di mio nonno che non parlò mai dell'accaduto. Recentemente ho prodotto i documenti necessari per fargli ottenere la medaglia. Mio nonno, persona molto discreta, forse non avrebbe gradito perché non amava le onorificenze. Mi sono chiesta se, per questo motivo, fosse o meno giusto richiederla. Ho pensato che in tempi come questi dove il revisionismo sta prendendo sempre più piede, fosse importante un riconoscimento che può servire per raccontare ancora una volta alle nuove generazioni gli orribili eventi di quegli anni. Un modo per sottolineare ancora una volta l'importanza della memoria".

Ferruccio Guccini, al quale il figlio Francesco, nato nel 1940, ha dedicato la canzone 'Van Loon', combatté in Africa e dopo l'8 settembre fu catturato a Corinto e deportato nei campi di concentramento a Leopoli e poi Amburgo. Con lui c'erano Giovanni Guareschi e Gianrico Tedeschi. Tornò a casa nell'agosto del 1945. È morto nel 1990. Un anno fa la medesima onorificenza era stata conferita al padre di Vasco Rossi, Carlo, anche lui negli Internati militari.

TOP NEWS Culture
Culture
24 min
Chiara Valerio, la matematica e la democrazia
Intervista all'autrice, ospite con Gustavo Zagrebelsky del primo appuntamento del nuovo ciclo di Arti liberali del Lac
Culture
7 ore
'To Fabio Andina, Peace and Love, Lawrence Ferlinghetti'
Gli incontri del romanziere ticinese con l''ultimo esponente della Beat Generation. Era il 1998, gli anni degli studi in California. Ecco come andò...
Culture
20 ore
Di matematica al Lac con Gustavo Zagrebelsky e Chiara Valerio
Nuovo appuntamento con Arti liberali, venerdì 26 febbraio alle ore 20.30, in diretta streaming sul sito www.luganolac.ch e sui canali social del centro culturale
Aspettando Sanremo
21 ore
Tutti in pista con gli Extraliscio (una storia d'amore)
‘L'Ariston sarà la nostra sala da ballo’, dice Mirco Mariani, creatore del 'punk da balera' con Moreno Il Biondo e La voce di Romagna Mauro Ferrara
Culture
21 ore
Alla Casa della letteratura le parole tra cura e pandemia
Intervista a Guenda Bernegger, caporedattrice della Rivista per le Medical Humanities e ospite del primo incontro online ‘Fratture e frammenti’
Cinema Teatro Chiasso
1 gior
'Tre', alti e bassi delle famiglie ai tempi dei social
Riservato agli istituti scolastici, è lo spettacolo per ragazzi tra gli 11 e i 18 anni fruibile in streaming su www.cinemateatrochiasso.ch il prossimo 4 marzo alle 14
Culture
1 gior
È morto Lawrence Ferlinghetti, icona della Beat Generation
Il poeta e narratore statunitense, scopritore di Ginsberg, Kerouac, Burroughs, aveva 101 anni
Pensiero
1 gior
I tempi dell’anima con il filosofo Luca Vanzago
Giovedì conferenza online organizzata dall’associazione Athena con l’autore di ‘Breve storia dell’anima’
Spettacoli
2 gior
Covid, l’attesa dei professionisti dello spettacolo
Delusi dalla mancata riapertura dei teatri a marzo, l’associazione t.punto attende fiduciosa aprile e ribadisce che in sala il rischio d’infezione è molto basso
Spotify
2 gior
Barack Obama e Bruce Spingsteen debuttano nel podcast
Insieme al Boss, l'ex presidente degli Stati Uniti sarà presentatore della serie di Spotify 'Renegades: Born in the Usa'
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile