laRegione
Sogno o son Festival
04.02.22 - 13:38
Aggiornamento: 05.02.22 - 02:19

Sanremo dai Sessanta ai Novanta, stasera le cover

La telefonata di Mattarella, lo spirito di Drusilla e la domanda ‘a che ora si finirà?’. E una certezza: la 72esima è l’edizione più seguita dal 1997

sanremo-dai-sessanta-ai-novanta-stasera-le-cover
Keystone
Amadeus con Maria Chiara Giannetta, co-conduttrice della serata

“Il Presidente della Repubblica mi ha chiamato. Ha gradito il nostro omaggio, lo ringrazio di cuore, sono commosso”. Prima delle cifre, la telefonata di Sergio Mattarella, omaggiato nella serata di ieri con ‘Grande grande grande’ in quanto spettatore dell’ultimo concerto di Mina alla Bussoladonani nell’agosto del 1978. “Avrei tanto voluto registrarmi la telefonata, per farla ascoltare un giorno ai miei nipoti”, dice Amadeus (applausi).

Dal bollettino del mattino estraiamo il picco di ascolti – 14,8 milioni, alle 21.46 nel momento dell’esibizione di Irama – e il picco di share – 59,9% alle 01.44, al momento della comunicazione della classifica. Gli altri dati non parlano di record, ma la soddisfazione dell’azienda è palese. “È la testimonianza dell’aver lavorato con una grandissima libertà, e la libertà è sempre il segno di una creatività che può esprimersi”, dice il direttore Coletta. “Due momenti straordinari ieri sera: la performance di Drusilla, quella finale in particolare, l’intervento di Saviano e la grande disponibilità di Cremonini a mettersi in modalità Sanremo”.

Lo spirito di Drusilla

“C’è un clima molto bello, tutti gli artisti che sono saliti hanno dato il massimo”. Amadeus ringrazia Maria Chiara Giannetta, Anna Olivieri nella serie ‘Don Matteo’ ma soprattutto Blanca Ferrando nella serie ‘Blanca’. È la presenza femminile della serata, chiamata a non far rimpiangere Drusilla Foer, impresa ardua per tutte coloro che arriveranno. “Speriamo non mi mettano dopo Drusilla, ho pensato quando sono stata invitata. Volevo fare quella simpatica e intelligente, cambierò strategia”, dice Giannetta. “Mi sento un’invitata a un matrimonio reale, ambiente cui non appartengo. L’energia che ha messo lei sarà la mia guida”. Dice il direttore artistico: “Mariagrazia è l’attrice della porta accanto, è l’amica della quale pensi ‘caspita quanto è brava’”. Poi commenta la serata delle cover, un arco di tempo originariamente previsto dai Sessanta agli Ottanta, esteso ai Novanta: “Sono quarant’anni particolari, quelli di una storia che ci appartiene”. Tutte le parti in causa voteranno, stampa, televoto, demoscopica.

Il tema portante, che dal venerdì in avanti diventa ogni anno primario, è a che ora si finirà, ma fanno capolino anche i pass fasulli per accedere agli spazi off-limits del Festival (nessuno entra nel merito) e i due casi di positività in sala stampa (“È tutto sotto controllo”). Altre due notizie: la prima è che “l’azienda sta davvero riflettendo sulla possibilità che Amadeus prosegua questo viaggio” (Coletta); la seconda è che “il Maestro Vessicchio ci sarà ma non vuole che si sappia. Fate finta di niente, quando salirà sul palco fate ‘oooh!’” (Claudio Fasulo, vicedirettore di Rai 1).

Le cover della serata, non in ordine di apparizione:

  • Le Vibrazioni, ‘Live and Let Die’ (Paul McCartney), con Sophie and the Giants e il maestro Peppe Vessicchio
  • Ditonellapiaga e Rettore, ‘Nessuno mi può giudicare’ (Caterina Caselli)
  • Michele Bravi, ‘Io vorrei... non vorrei... ma se vuoi’ (Lucio Battisti)
  • Massimo Ranieri, ‘Anna verrà’ (Pino Daniele) con Nek
  • Fabrizio Moro, ‘Uomini soli’ (Pooh)
  • Rkomi, medley di Vasco Rossi, con i Calibro 35
  • Giovanni Truppi, ‘Nella mia ora di libertà’ (Fabrizio De André), con Vinicio Capossela e Mauro Pagani
  • Elisa, ‘What a feeling’ (Irene Cara, da Flashdance)
  • Tananai, ‘A far l’amore comincia tu’ (Raffaella Carrà), con Rosa Chemical
  • Noemi ‘(You make me feel like) A natural woman’ (Aretha Franklin)
  • Ana Mena, medley con Rocco Hunt
  • Iva Zanicchi, ‘Canzone’ (Don Backy e Detto Mariano)
  • Gianni Morandi, medley con Mousse T.
  • Achille Lauro, ‘Sei bellissima’ (Loredana Bertè), con Loredana Bertè
  • Dargen D’Amico ‘La bambola’ (Patty Pravo)
  • Emma, ‘... Baby One More Time’ (Britney Spears), con Francesca Michielin
  • Mahmood & Blanco, ‘Il cielo in una stanza’ (Gino Paoli)
  • Matteo Romano, ‘Your Song’ (Elton John), con Malika Ayane
  • Yuman, ‘My Way’ (Frank Sinatra), con Rita Marcotulli
  • Aka 7even, ‘Cambiare’ (Alex Baroni), con Arisa
  • Sangiovanni, ‘A muso duro’ (Pierangelo Bertoli), con Fiorella Mannoia
  • La Rappresentante di Lista, ‘Be My Baby’ (The Ronettes), con Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra
  • Highsnob e Hu, ‘Mi sono innamorato di te’ (Luigi Tenco), con Mr. Rain
  • Giusy Ferreri, ‘Io vivrò senza te’ (Lucio Battisti), con Andy dei Bluvertigo
  • Irama, ‘La mia storia tra le dita’ (Gianluca Grignani), con Gianluca Grignani
Leggi anche:

Sanremo, tenta di entrare col pass falsificato: fermato

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Arte
1 ora
Le risonanze emotive del colore in Augusto Giacometti
Il Museo Ciäsa Granda di Stampa dedica una mostra al pittore indagatore di cromie quasi astratte ante litteram. Fino al 20 ottobre
Spettacoli
6 ore
L’ex beatle Ringo Starr ha il Covid-19: tournée cancellata
Il cantante si trova in Nord America con il gruppo rock fondato nel 1989 i cui componenti cambiano a seconda della disponibilità degli artisti
Cinema
7 ore
James Bond e il cinema, la morte può attendere
Il 5 ottobre di sessant’anni fa l’esordio cinematografico del personaggio più longevo della storia del cinema. Ancora si cerca il successore di Craig
Scienze
7 ore
Una tarma ha nella saliva gli enzimi che sciolgono la plastica
La Galleria mellonella, nota anche come camola del miele, riesce a degradare il polietilene tramite due proteine individuate da un team italo-spagnolo
Scienze
11 ore
Epilessia, alla base forse una iper-comunicazione cerebrale
Uno studio dell’Università di Padova evidenzia la correlazione con i livelli di integrazione fra più aree del cervello
L’intervista
16 ore
Un’altra indagine per Maurizio De Giovanni
Grazie al Caffè Gambrinus della sua Napoli, oggi abbiamo un bancario in meno e un grande giallista in più: venerdì 7 ottobre si racconta a Manno
Società
1 gior
Dagli scout alla lotta operaia: storia orale dell’Mgp
Un volume appena pubblicato raccoglie testimonianze e destini del Movimento giovanile progressista
Società
1 gior
Multa da un milione di dollari per Kim Kardashian
La star dei reality sanzionata per non aver rivelato il suo compenso per un post su Instagram in cui reclamizzava una società di criptovaluta
Fotografia
1 gior
È morto il fotografo che fece di Marilyn Monroe una leggenda
Douglas Kirkland aveva ritratto più di seicento celebrità. Era nato in Canada nel 1934 e sua è la foto che ritrae l’attrice con indosso solo un lenzuolo
Culture
1 gior
Il Nobel per la medicina all’archeologo del Dna
Premiato Svante Pääbo per le sue scoperte sul genoma degli ominidi. Il 67enne ha aperto un nuovo campo di ricerca
© Regiopress, All rights reserved