laRegione
23.05.22 - 20:54

Addio a Miss.Tic, celebrità della street art

Fu antesignana dei graffiti, prima osteggiata poi rivalutata. Si è spenta all’età di 66 anni.

Ansa, a cura de laRegione
addio-a-miss-tic-celebrita-della-street-art
Moreaupf/Wikipedia
Miss.Tic nel 2012

È morta a 66 anni, al termine di una lunga malattia, Miss.Tic, una celebrità della "street art" autrice di celebri silhouettes di donne brune, sexy e poetiche che campeggiano sui muri di Parigi. Le sue opere sono esposte regolarmente in Francia e all’estero. L’artista, deceduta ieri, era nata da padre tunisino immigrato in Francia e madre della Normandia.

Il suo vero nome era Radhia Novat e cominciò a raffigurare sui muri i suoi ideali di figure femminili nel 1985, dopo un soggiorno negli Stati Uniti, nelle strade del quartiere della Butte Montmartre, dove è cresciuta. Poi nel Marais, a Montorgueil e alla Butte-aux-Cailles. Il nome d’arte di Miss.Tic le era stato ispirato dal personaggio di Miss Tick, una delle tante streghe create per Disney.

All’inizio, molte furono le sue difficoltà e i guai con la giustizia, dal momento che all’epoca i ‘tag’ o lo ‘stencil’ – tecnica che consente di riprodurre in serie i disegni sui muri – erano considerati come un danneggiamento di bene pubblico. Nel 1997 fu addirittura arrestata, ma attirò l’attenzione di grandi marchi della moda, da Kenzo a Louis Vuitton. Nel 2007 firmò il manifesto del film ‘La fille coupée en deux’ di Claude Chabrol e le poste riprodussero sue opere su francobolli.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
La recensione
10 ore
Vivian, Edward e Pretty Bryan
Doppio sold out al Lac per l’ottimo ‘Pretty Woman - Il musical’, due ore di buon umore con musiche di Bryan Adams (ti piace vincere facile)
Culture
14 ore
Da Hannah ad Anna, le tante facce della Valle Bavona
Il lucernese Kurt Koller ci parla del suo film ‘Vento di vita vera’ in programma martedì 29 all’Otello di Ascona, con la presenza del regista
Castellinaria
1 gior
Per tutte le Anna Frank del mondo
Highlights della cerimonia di chiusura, palmarès e pensieri in libertà con Flavia Marone, presidente, e Giancarlo Zappoli, direttore artistico
La recensione
1 gior
Diretti da Mencoboni, in quattro per Monteverdi
Voces suaves, Concerto Scirocco, Männeroktett Basel, Coro Clairière: al netto delle scelte interpretative, il pubblico applaude
Mostra
2 gior
Il ‘caso Fontana’: opere, invenzioni e ingegno
La Pinacoteca Züst e l’Archivio del Moderno (Usi) promuovono l’esposizione della ‘azienda’ dell’architetto di Melide. Sabato 26 novembre, l’inaugurazione.
Spettacoli
2 gior
È morta Irene Cara, la voce di ‘Fame’ e ‘Flashdance’
L’iconica attrice e cantante aveva 63 anni. La sua l’interpretazione venne premiata con un Oscar come miglior canzone.
Castellinaria
2 gior
Castellinaria, ‘Where is Anne Frank!’ vince il Castello d’Oro
Al film d’animazione di Ari Folman il metallo più prezioso del Concorso Kids; nella categoria Young, Premio Tre Castelli all’iracheno ‘The exam’
Castellinaria
2 gior
‘L’ombra del giorno’, storia di Luciano e ‘Anna’
L’amore ai tempi del fascismo in ‘L’ombra del giorno’, bel film di Giuseppe Piccioni che chiude il 35esimo festival del cinema giovane (l’intervista)
Concorso
3 gior
La più bella pubblicità è ‘Fortezza di Bellinzona’ di Variante
Premiata l’agenzia bellinzonese, che ha partecipato insieme a lucasdesign di Giubiasco, Newdeco Agency di Sant’Antonino e Visiva di Camorino
Scienze
3 gior
In pandemia prima volta con la depressione per una persona su 8
Il 13% degli over 50 durante la crisi del Covid ha sperimentato per la prima volta la patologia, soprattutto le persone a reddito più basso
© Regiopress, All rights reserved