laRegione
26.11.22 - 11:42
Aggiornamento: 14:18

Castellinaria, ‘Where is Anne Frank!’ vince il Castello d’Oro

Al film d’animazione di Ari Folman il metallo più prezioso del Concorso Kids; nella categoria Young, Premio Tre Castelli all’iracheno ‘The exam’

castellinaria-where-is-anne-frank-vince-il-castello-d-oro
Castello d’Oro

La giuria ufficiale del Concorso Kids ha così deciso: ‘Where is Anne Frank!’, film d’animazione di Ari Folman (Belgio, Francia, Lussemburgo, Olanda, Israele 2021) ha vinto il Castello d’Oro 2022; al film di Florence Miailhe ‘La traversée’ (Francia, Germania, Repubblica Ceca 2021), il Castello d’Argento. Quello di bronzo va al film di Roberto Faenza ‘Hill of vision. L’incredibile storia di Mario Capecchi’ (Italia, Stati Uniti 2022). I premi offerti sono offerti da laRegione.

Nella sezione Young, Premio Tre Castelli a ‘The exam’ di Shawkat Amin Korki (Iraq 2021), offerto dal Dipartimento delle Attività Giovanili Città di Bellinzona.

A ‘La traversée’ sono andati anche il Premio Aspi, il Premio Ecfa e il premio attribuito dalla Giuria Fuori le Mura, composta da studenti del Collège Thurmann di Porrentruy; ‘Where is Anna Frank!’ si è aggiudicato anche il Premio Unicef.

Questo il palmarès:

Giuria ufficiale Concorso Kids
Castello d’Oro
‘Where is Anne Frank!’ di Ari Folman (Belgio, Francia, Lussemburgo, Olanda, Israele 2021),
offerto da laRegione

Castello d’Argento
‘La traversée’ di Florence Miailhe (Francia, Germania, Repubblica Ceca 2021)
offerto da laRegione

Castello di Bronzo
‘Hill of vision. L’incredibile storia di Mario Capecchi’, di Roberto Faenza (Italia, Stati Uniti 2022)
offerto da laRegione

Premio Aspi
‘La traversée’ di Florence Miailhe
offerto dalla Fondazione della Svizzera Italiana per l’Aiuto, il Sostegno e la Protezione dell’Infanzia (Aspi)

Premio Unicef
‘Where is Anne Frank!’ di Ari Folman
offerto da Unicef

Premio Ecfa
‘La traversée’ di Florence Miailhe
attribuito dalla Giuria Ecfa

Premio della Giuria ‘Fuori le Mura Kids’
‘La traversée’ di Florence Miailhe
attribuita dalla Giuria Fuori le Mura composta da studenti del Collège Thurmann di Porrentruy

Giuria ufficiale Concorso Young

Premio Tre Castelli
‘The exam’ di Shawkat Amin Korki (Iraq 2021)
offerto dal Dipartimento delle Attività Giovanili Città di Bellinzona

Premio Ambiente e qualità di vita
‘Animal’ di Cyril Dion (Francia 2021)
offerto dal Dipartimento del Territorio del Cantone Ticino

Utopia
‘Agrodolce’ di Alessandro Prato (Italia 2021)
offerto dalla Fondazione Monte Verità, Ascona

Menzione speciale
‘Sonata’ di Bartosz Blaschke (Polonia 2021)

Concorso Castellincorto

Premio Daniel
‘Techno Mama’ di Saulius Baradinskas (Lituania 2021)
offerto da EF Soggiorni Linguistici

Menzione della Giuria
‘Bater’ di Ziba Karamali e Emad Araad (Iran 2021)

Premio ‘Oltre le sbarre’
‘Datsun’ di Mark Albiston (Nuova Zelanda 2021)

Per la prima volta, Castellinaria ha avuto la possibilità di entrare nella struttura penitenziaria La Stampa, con un’iniziativa denominata Oltre le sbarre, che si rivolge ai giovani adulti in detenzione per offrire loro un’opportunità di crescita e di reintegrazione nella società. Grazie alla disponibilità del direttore Stefano Laffranchini-Deltorchio e di tutto lo staff che si occupa del programma di attività dei detenuti, fra le mura del carcere si è potuta creare una giuria di cinque persone, coordinata da Agnese Làposi, che ha visionato e valutato i cortometraggi del concorso Castellincorto.

Premio del pubblico Cortometraggi - Premio Raiffeisen
‘Swipe’ di Anthony Sneed (USA 2021)
offerto da Raiffeisen

Altri premi

Premio del pubblico Lungometraggi - Premio Raiffeisen
‘Llenos de gracia’ di Roberto Bueso (Spagna 2022)
offerto da Raiffeisen

La cerimonia di premiazione avrà luogo questa sera alle 20.00 al Mercato coperto di Giubiasco.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Scienze
8 min
È la notte della Miniluna, la più piccola dell’anno
In questo caso la Luna piena è vicina al punto della sua orbita più distante dalla Terra (apogeo) e appare leggermente più piccola rispetto al solito
Società
3 ore
Da Catania al Ticino, oggi è il giorno di Sant’Agata
Ricorre oggi la festa della giovanissima martire catanese, morta nel 252 d.C. e venerata, fra l’altro, come protettrice delle donne con patologie al seno
recensione
3 ore
L’Osi in Auditorio per una splendida ‘Ramifications’
Il concerto dell’Orchestra della Svizzera italiana diretta per l’occasione dal violoncellista Jean-Guihen Queyras ha registrato il sold out
Scienze
1 gior
Giove fa il record di lune: altre 12 scoperte, ora sono 92
Il grande pianeta strappa il primato a Saturno che ne ha 83. I nuovi satelliti hanno un diametro compreso fra 1 e 3 chilometri
Culture
1 gior
A Bologna come a Pompei, anzi meglio
Una grande mostra al Museo di archeologia dedicata alla pittura romana, dalla ‘più grande pinacoteca dell’antichità al mondo’
Società
1 gior
Diabolik, Eva Kant compie 60 anni
L’esordio dell’affascinante compagna del protagonista nel terzo numero del fumetto nel ’63. La Zecca italiana emetterà una moneta da collezione
Microcosmi/Microcinema
1 gior
Cinelario. Esserci, è la parola.
A Menaggio, la sala animata da ‘cineD’AUTORE’ è un valore per una comunità piuttosto povera di iniziative culturali, uno spazio per creare relazioni
La recensione
1 gior
Accorsi e Finzi Pasca, gioie e dolori del calcio
Sala Teatro piena, giovedì sera al Lac, per la prima luganese di ‘Azul’
Culture
1 gior
La tensione verso l’infinito del testardo Anton Bruckner
A colloquio col Maestro Francesco Angelico, che dirigerà l’Ottava sinfonia del compositore austriaco con l’Orchestra sinfonica del Conservatorio di Lugano
Scienze
2 gior
La Terra ha un suo sosia. Si chiama Wolf 1069 b
Il pianeta, scoperto grazie al progetto Carmenes (attivo dal 2016) dista 31 anni luce dal nostro e verosimilmente potrebbe essere abitabile
© Regiopress, All rights reserved