laRegione
17.11.21 - 14:49
Aggiornamento: 17:32

Incontro fra Consiglio di Stato e Deputazione ticinese

In occasione della sessione invernale delle Camere federali si è parlato dei vari oggetti d’interesse per il Cantone

incontro-fra-consiglio-di-stato-e-deputazione-ticinese
Ti-Press

Sono vari gli oggetti di interesse per il Canton Ticino che verranno trattati durante la sessione invernale delle Camere federali, prevista dal 29 novembre al 17 dicembre. Di questi temi il Consiglio di Stato e la Deputazione ticinese hanno discusso oggi in occasione del tradizionale incontro di preparazione al Palazzo delle Orsoline. La sessione vedrà inoltre l’elezione del presidente della Confederazione per il 2022, per la quale è prevista la nomina del consigliere federale Ignazio Cassis, attualmente vicepresidente. Sarebbe la quinta volta che un ticinese assume la carica.

Sul fronte sanità, sono state discusse le iniziative cantonali sui premi di cassa malati e la modifica alla legge federale sulle assicurazioni malattie, costituita da misure volte al contenimento dei costi.

Per quanto concerne le questioni di carattere economico, è stato affrontato il tema relativo alla perequazione finanziaria federale su cui sono stati attivati dei gruppi di lavoro e delle strategie in vista dell’aggiornamento del sistema a livello federale. Si è passati poi alla modifica della Legge federale sui lavoratori distaccati prevista al Consiglio nazionale, secondo la quale le condizioni salariali minime (prescritte dalla nuova Legge cantonale) devono applicarsi anche ai datori di lavoro esteri che distaccano i propri lavoratori in Svizzera. Il Consiglio di Stato e la Deputazione hanno discusso anche dei lavori avviati per la revisione parziale della Legge sull’organizzazione della Posta, per poi concentrarsi sull’iter per la ratifica dell’accordo tra Svizzera e Italia sulla fiscalità dei frontalieri.

La discussione si è poi spostata sulla possibile introduzione di un biglietto nominale per gli eventi sportivi e sulla revisione del Codice di procedura penale, giunta ormai alle fasi finali di trattazione in parlamento, per cui è stata discussa la recente proposta commissionale di parificare la retribuzione della difesa d’ufficio alla difesa privata.

Infine, il Consiglio di Stato e la Deputazione hanno trattato temi relativi al plurilinguismo e alla tutela della lingua italiana.

A margine dell’incontro con il Consiglio di Stato, la Deputazione ticinese alle Camere federali ha tenuto la sua riunione ordinaria durante la quale è stata ricevuta una delegazione del sindacato Ocst guidata dal segretario cantonale Renato Ricciardi. Questo per uno scambio relativo al mercato del lavoro ticinese e, in particolare, al 17esimo rapporto dell’Osservatorio sulla libera circolazione delle persone tra Svizzera e Unione europea curato dalla Segreteria di Stato dell’economia (Seco).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarno
3 ore
Affittacamere, nei Comuni la verifica è diventata una ‘gimcana’
La Città risponde ad Angelini Piva e cofirmatari sull’introduzione della nuova procedura per gli alloggi ad uso turistico messi sulle piattaforme online
Ticino
5 ore
‘L’uso dell’automobile privata per i frontalieri va agevolato’
A chiederlo è la Commissione dell’economia e tributi. La misura riguarda l’uso per lavoro: ‘Non si deve per forza dover usare quella aziendale’
Mendrisiotto
5 ore
Monte Generoso, si chiude un capitolo lungo 130 anni
Con la posa degli ultimi elementi delle rotaie e della cremagliera si è concluso oggi il risanamento del binario, risalente al 1890
gallery
Mendrisiotto
5 ore
Il Nebiopoli incontra i bambini delle Elementari di Chiasso
L’obiettivo è trasmettere il vero spirito del Carnevale e mostrarne l’organizzazione. Un modo, anche, per prevenire atti di violenza futuri
Luganese
5 ore
Caslano, ciclista colto da malore sulla cantonale: è grave
L’uomo, un 54enne svizzero domiciliato nel Luganese, si è accasciato a terra ed è stato soccorso dalla Croce Verde di Lugano. Traffico molto perturbato
Ticino
7 ore
Fotovoltaico su autostrada e ferrovia: ‘L’interesse è forte’
Il primo lotto messo a concorso dall’Ustra ha avuto un grande interesse, con oltre 300 richieste da 35 aziende. Il potenziale resta però limitato
Luganese
7 ore
Bioggio, in mostra la rivoluzione di ArtByFrask
Nella casa comunale verrà allestita l’esposizione di Andrea Fraschina, pittore ispirato dalle culture underground e dall’energia della filosofia punk
Lavizzara
9 ore
Centro di scultura, c’è l’appoggio ma anche una ‘minaccia’
Il Consiglio comunale accoglie, al termine di una seduta un tantino movimentata, il credito a favore di questa istituzione; ma tira aria di referendum
Chiasso
12 ore
Interrogazione al Municipio sulla vicenda del pianista ucraino
Il consigliere comunale Marco Ferrazzini (Us-Verdi-Indipendenti) chiede lumi sulla sostituzione dell’artista da parte dell’Osi
Campione d’Italia
12 ore
È vicina la vendita di uno degli stabili di proprietà comunale
Sarà probabilmente l’immobile che ospitava gli uffici della polizia dell’enclave
© Regiopress, All rights reserved