laRegione
04.12.22 - 17:09
Aggiornamento: 07.12.22 - 17:15

Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole

Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura

breggia-cambia-il-progetto-per-l-ex-osteria-del-sole
Ti-Press
L’Osteria del Sole oggi

Il futuro dei magazzini comunali di Breggia e dell’ex Osteria del Sole a Morbio Superiore sarà nuovamente posto nelle mani del Consiglio comunale. Dopo l’acquisto dei mappali (nel 2017) e dopo aver ottenuto la licenza edilizia per la ristrutturazione dell’Osteria (a novembre 2020), lo scorso 21 novembre il Municipio di Breggia ha presentato una domanda di costruzione che potrà essere consultata fino al 9 dicembre e che, questa volta, chiede la demolizione totale della struttura e annulla, dunque, la precedente decisione di risanare e mantenere invece l’edificio esistente.

Situato all’entrata di Morbio Superiore, il complesso oggetto dell’intervento è stato costruito nel 1969 ed è composto da 4 livelli, di cui due totalmente fuori terra e due parzialmente interrati. Il progetto iniziale prevedeva di mantenere la struttura originale e di creare dei magazzini comunali nel piano interrato inferiore, programmando anche una successiva ristrutturazione del piano interrato superiore, con spogliatoi e locale tecnico.

«Nel frattempo però – ci spiega il sindaco di Breggia Sebastiano Gaffuri – abbiamo valutato che se un giorno volessimo abbattere l’attuale struttura (si intende quella visibile dell’ex Osteria, ndr) per costruirci sopra qualcos’altro, non potremmo farlo perché la parte sotto non reggerebbe». Il nuovo progetto prevede, dunque, gli stessi contenuti del precedente, ovvero il magazzino comunale con un deposito veicoli e attrezzi e un locale tecnico con spogliatoi e uno a uso di una squadra esterna. Richiede, però, l’abbattimento totale dell’edificio, affinché «la ricostruzione rinforzata dei due piani interrati – nelle volumetrie attuali consentite dal Piano regolatore – potrà l’indomani sostenere il peso di una costruzione soprastante, dunque al di sopra del livello della strada». Il concetto, ci indica il sindaco, «è simile a quello della piazza del Ponte a Mendrisio, dove si è lasciato uno spazio libero in attesa di un progetto concreto».

Il Consiglio comunale dovrà, quindi, nuovamente esprimersi sul progetto e sullo stanziamento del relativo credito, annullando dunque la precedente decisione. «Per noi si tratta di una decisione saggia nella misura in cui con questo nuovo intervento non si preclude la possibilità di sviluppare qualcosa di nuovo nella parte superiore dell’edificio. Con il vecchio progetto avremmo potuto solamente effettuare il risanamento dell’esistente nelle sue fattezze».

Nell’attesa che si concretizzasse il primo progetto, il gruppo Ppd e Gg, ad aprile, aveva inoltrato all’esecutivo un’interpellanza attraverso la quale chiedeva chiarimenti proprio in merito al magazzino comunale.

Leggi anche:

Breggia prepara il suo magazzino comunale

Breggia, chiesti lumi sul magazzino comunale

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Interpellanza sul caso del pianista ucraino sostituito
Ay e Ferrari (Pc) chiedono fra l’altro al governo se ‘simili misure dal sapore censorio non giovino alla credibilità della politica culturale del Cantone’
Locarnese
2 ore
Plr e Verdi di Gordola: ‘Manteniamo il moltiplicatore all’84%’
Il gruppo in Cc si esprime in vista della seduta di martedì sostenendo il rapporto di maggioranza. Municipio e minoranza propongono un aumento
Bellinzonese
4 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
9 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
21 ore
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
Luganese
23 ore
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
1 gior
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
1 gior
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
1 gior
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
Locarno
1 gior
Solduno, un poliziotto di prossimità gentile e apprezzato
Dopo 37 anni di servizio va in pensione il sergente maggiore Fabrizio Arizzoli. L’Associazione di quartiere esprime la sua gratitudine
© Regiopress, All rights reserved