laRegione
17.05.22 - 17:50
Aggiornamento: 18:12

Sfornata la nuova guida turistica Mendrisiotto e Basso Ceresio

Stampata in 30mila copie e tradotta in quattro lingue, presenta fra i dossier il sentiero della Muggiasca e l’itinerario per hand bike al Serpiano

di Guido Grilli
sfornata-la-nuova-guida-turistica-mendrisiotto-e-basso-ceresio
Ti-Press
Nella foto, da sinistra, la testimonial della Guida Patrizia Cattaneo Moresi; Nadia Fontana-Lupi, direttrice di Mendrisiotto Turismo e Giulia Cereghetti, grafica

Agile e snella. Parliamo della nuova guida turistica, "La regione da scoprire" illustrata oggi dall’Organizzazione turistica regionale Mendrisiotto e Basso Ceresio. I contenuti, presentati in quattro lingue, contemplano testi corti e introducono temi prevalentemente presentati attraverso immagini. Non solo. Gli approfondimenti tematici per ogni singolo elemento possono essere trovati consultando le pagine web mendrisiottoturismo.ch.

La nuova ambasciatrice è Patrizia Cattaneo Moresi

La testimonial e ambasciatrice scelta per quest’edizione è Patrizia Cattaneo Moresi. "Una giovane donna di successo – evidenzia l’ente turistico – che ha scelto di lavorare e continuare a vivere nella nostra regione perché la apprezza al punto tale di preferirla ad altri luoghi in Svizzera o nel mondo. Nell’azienda di famiglia Arvi, si occupa del commercio di vini pregiati e rari e nel suo ruolo di direttrice di Artrust, si occupa invece di arte e ha collaborato con il comune di Maroggia per organizzare l’edizione 2021 della Triennale in qualità di curatrice, riuscendo a coinvolgere nel suo progetto numerosi street artists di fama internazionale". Stampata in 30mila copie, la nuova guida conta 136 pagine e contempla tra i temi: il sentiero della "Muggiasca" che collega Roncapiano con la zona della Bellavista, frutto di un importante lavoro di manutenzione straordinaria che ha permesso di sistemare il camminamento lungo tutto il tracciato e l’itinerario circolare per hand bike "Murat Pelit" dedicato al campione paraolimpico. Inaugurato nel 2021 al Serpiano permette ai disabili di apprezzare lo sport e una positiva esperienza immersi nella natura del Monte San Giorgio e ai normodotati di utilizzare delle bike molto particolari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
11 min
Morcote allacciata all’impianto di depurazione del Pian Scairolo
Tra i progetti previsti dal Consorzio l’abbattimento di microinquinanti e l’utilizzo di energie alternative
Ticino
1 ora
‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’
Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
2 ore
Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione
In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
2 ore
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Ticino
4 ore
Non cambia l’età limite per restare in Magistratura: 70 anni
La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ silura la proposta di Filippini di scendere a 68. La democentrista ritira l’iniziativa
Ticino
4 ore
Docenti, ne mancano di tedesco e matematica
Presentata l’offerta formativa per l’anno 2023/24. Bertoli: ‘In Ticino la copertura è comunque sufficiente, non come in altre regioni della Svizzera’
Bellinzonese
5 ore
Archeologia, antiche ricchezze dissotterrate a Giubiasco
Aperto uno dei quattro tumuli venuti alla luce in un cantiere tra viale 1814 e via Ferriere: ritrovati orecchini, fibule, un pugnale e un’urna funeraria
Bellinzonese
7 ore
Due condanne in tribunale per il ‘caso targhe’
Inflitti 14 mesi con la condizionale all’ex funzionario della Sezione della circolazione, reo confesso. Dieci mesi all’assicuratore
Locarnese
9 ore
Influenza aviaria in un cigno nel Locarnese
Si tratta del secondo caso in Svizzera dopo quello in un’azienda a Zurigo. Il virus si trasmette all’uomo solo in casi rari e per contatto stretto
Ticino
9 ore
Cantonali ’23, candidati del Forum alternativo nella lista Ps
L’assemblea del movimento ha deciso ‘di non voler essere l’ennesimo partitino di sinistra, ma di lavorare a un movimento eco-socialista’. Sirica: ‘Felice’
© Regiopress, All rights reserved