laRegione
mendrisio-nuova-interrogazione-sul-deposito-di-pneumatici
Ti-Press
L’incendio del 21.12.2020
20.02.22 - 18:27

Mendrisio, nuova interrogazione sul deposito di pneumatici

Anche il gruppo Lega-Udc-Udf pone domande al Municipio sulla Pm Ecorecycling che intende dare avvio all’attività in un capannone di Riva San Vitale

"Deposito copertoni sempre nei pressi di Mendrisio, lo vogliamo davvero? Non possiamo far finta di nulla davanti alla preoccupazione dei cittadini di Capolago e della città di Mendrisio che si vedono tornare d’attualità e proprio fuori casa il tema del deposito di pneumatici della Pm Ecorecycling. Ricordiamo che il deposito in questione è bruciato due volte, a distanza di pochi anni e che aveva dovuto cessare la sua attività sul suolo di Mendrisio. Gli incendi avevano causato gravi danni ambientali e di sicurezza per la popolazione di Mendrisio". Anche il gruppo Lega dei ticinesi, Udc, Udf di Mendrisio – dopo il lancio di una petizione nei giorni scorsi e un altro atto parlamentare – firma un’interrogazione all’attenzione del Municipio sulla volontà dell’azienda di riprendere l’attività in un capannone di Riva San Vitale che, secondo la domanda di costruzione ospiterà 60 tonnellate di pneumatici. "La carrozzeria che si vuole adibire a magazzino per gli pneumatici è praticamente a ridosso del confine con Capolago e quindi con la città di Mendrisio e vicinissimo a una zona abitata del quartiere stesso". Gli autori dell’interrogazione, prima firmataria Simona Rossini, chiedono fra l’altro al Municipio di Mendrisio se "sta monitorando la questione visti i precedenti casi avvenuti e dato che il nuovo deposito si trova a pochi metri da Mendrisio (anche se sul territorio di Riva San Vitale)".

Leggi anche:

Copertoni a Riva: i permessi sono in regola?

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
interrogazione mendrisio pneumatici
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
1 ora
Dieci chilometri di colonna sotto il sole tra Biasca e Airolo
Rientro dei vacanzieri e momentanea chiusura della galleria del San Gottardo mandano l’asse autostradale in tilt
Bellinzonese
2 ore
Tunnel del San Gottardo chiuso in entrambe le direzioni
Veicolo in avaria poco prima di mezzogiorno: situazione ‘calda’ sull’asse autostradale ticinese
Bellinzonese
9 ore
Bistrot di Bellinzona, ‘Nessuna truffa né maltrattamenti’
Il gerente Ivan Lukic non nasconde le difficoltà economiche. Tuttavia alcune persone hanno ‘tenuto duro, credendo nel progetto. Altre lo hanno diffamato’
Luganese
9 ore
Rovio, fucile notificato ma il padre era senza porto d’armi
Emergono ulteriori aspetti legati al grave fatto di sangue capitato domenica scorsa ad Agno: il 49enne non aveva il permesso di girare con il Flobert
Ticino
9 ore
Aspettando Godot... e Greta Gysin. L’area rossoverde attende
Sarebbe imminente la decisione della consigliera nazionale dei Verdi se candidarsi o meno per il governo. Bourgoin e Riget: ’Avanti, con o senza di lei’
Bellinzonese
16 ore
Vacanze costose e beni di lusso con i guadagni della cocaina
Condannato a 4 anni e 3 mesi (più l’espulsione dalla Svizzera) un 35enne recidivo e reo confesso. La Corte: ‘Prognosi nefasta’
Locarnese
16 ore
Gambarogno, 83enne inghiottito dalle acque del lago
L’uomo, un confederato, si era tuffato per una nuotata ma non è più riemerso. Partito dal Porto patriziale di Ascona, aveva ‘toccato’ alcune imbarcazioni
Bellinzonese
20 ore
Bennato e tanta buona musica allo Spartyto di Biasca
Tre serate intense il 25, 26 e 27 agosto in Piazza Centrale per la 32esima scoppiettante edizione
Locarnese
21 ore
Onsernone, da mezzo secolo senza mai perdere ‘LaVoce’
Compie 50 anni il semestrale (un tempo bimestrale) della locale Pro; una rivista cartacea nata per parlare di territorio e offrire spunti di riflessione
Ticino
21 ore
A Ferragosto il sole brucia, il radar pure
Puntuale come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali nel corso della prossima settimana verranno effettuati controlli della velocità
© Regiopress, All rights reserved