laRegione
in-altalena-in-vetta-al-monte-generoso
Dondolando
13.07.21 - 09:24
Aggiornamento: 17:57

In altalena in Vetta al Monte Generoso

Il progetto 'Swing the World' sbarca anche nel Distretto, creando l'ottavo punto panoramico in Ticino

Godersi il panorama del Mendrisiotto (e oltre) dondolandosi dolcemente sulla vetta di una montagna e tornando così un po' bambini. Sarà il Generoso, infatti, a ospitare la prima altalena panoramica 'Swing the World' del Distretto. Il progetto (www.swingtheworld.ch) concepito in pieno lockdown da una coppia di giovani influencer ticinesi, la grafica Elisa Cappelletti e il videomaker Fabio Balassi, sbarca dunque nella regione e sceglie la cima del Monte Generoso come terrazza panoramica grazie a un paesaggio mozzafiato a 360 gradi, tra la più suggestiva catena delle Alpi, i laghi di Lugano e il Maggiore, la Valle di Muggio e la Pianura Padana lombarda. Un modo originale per riappropriarsi della voglia di vivere all’aperto, in mezzo alla natura, riscoprendo la bellezza del proprio territorio nel rispetto e nella salvaguardia dell’ambiente.

L'altalena, come si spiega in una nota della Ferrovia Monte Generoso, è realizzata "in modo artigianale e con materiali completamente naturali, tranne le corde, che sono fatte di propilene per resistere al tempo e ai raggi solari. Intagliata in legno di castagno o di robinia, la tavoletta è abbastanza grande per due persone che vogliono lasciarsi trasportare dalle emozioni del panorama che qui a 1704 metri, a pochi passi dal Fiore di pietra, non mancano proprio".

'Un'occasione straordinaria'

In effetti, fa sapere Monica Besomi, Head of Sales & Marketing della Ferrovia Monte Generoso, “abbiamo aderito al progetto 'Swing the World' perché non potevamo perdere la straordinaria occasione di combinare l’installazione della prima altalena panoramica del Mendrisiotto con la bellezza del Monte Generoso. L’intento è quello di continuare a incentivare la riscoperta del territorio mettendone in evidenza bellezza e autenticità. Tutto ciò si perfeziona, ulteriormente con la promozione della Fmg, che permette, per tutta la stagione, ai residenti in Ticino di salire in vetta con lo sconto del 50 per cento”.

Oggi i punti panoramici sono otto

L'altalena sul Generoso si va, quindi, ad aggiungere alle altre attrazioni già realizzate sul territorio ticinese. Se ne incontrano, infatti, già in Valle Bavona, a Foroglio, a Vira Gambarogno, su lungolago di Ascona, sul pizzo Zucchero in val Onsernone, a Cardada, al Nara in Valle di Blenio e a Rasa nelle Centovalli.

Leggi anche:

Swingtheworld: per sognare ad occhi aperti

Onsernone, con l'altalena sempre più in alto

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
altalena monte generoso swing the world vetta
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
6 ore
Recuperato il corpo dell’83enne annegato a Vira Gambarogno
Il cadavere è stato ritrovato a una profondità di circa 106 metri e a 550 metri da riva usando fra l’altro un sonar e un robot per il recupero
Ticino
7 ore
Il ritorno a scuola si avvicina, la polizia invita alla prudenza
Lo scorso anno 36 bambini si sono infortunati a seguito di un incidente stradale. A dover fare attenzione anche chi utilizza l’auto vicino alle scuole
Luganese
9 ore
Un altro furbetto dei crediti Covid in aula: condannato
Sottratti 80mila franchi ai danni dello Stato. ‘Aiuti ottenuti illecitamente’ gonfiando i bilanci di una società che gestiva un ristorante di Lugano
Bellinzonese
12 ore
Giubiasco, tutto pronto per tornare all’asilo dopo il nubifragio
Poco più di un anno fa la Scuola dell’infanzia Palasio era stata invasa da acqua e fango. Lavori di ripristino conclusi in tempo e preventivo rispettato
Locarnese
13 ore
Uno spazio pubblico multifunzionale per Solduno
Area per manifestazioni e un autosilo. In pubblicazione il Piano particolareggiato; seguirà il concorso architettonico
Bellinzonese
13 ore
Il Municipio di Giornico dice sì all’aggregazione con Bodio
A maggioranza l’esecutivo ha deciso di portare avanti una fusione ridotta rispetto al progetto Sassi Grossi abbandonato. Si attende la conferma di Bodio
Luganese
13 ore
Mai più sola, nuova associazione contro la violenza sulle donne
La presidente Deborah Magagna ci racconta il progetto di sostegno per le vittime. In programma un numero d’emergenza e sportelli nei Comuni
Locarnese
16 ore
Smottamento in Gambarogno: chiusa la strada per Indemini
Nottata tutto sommato tranquilla malgrado le forti precipitazioni. Ma una frana crea qualche disagio fra i Monti di Fosano e l’Alpe di Neggia
Locarnese
19 ore
Cevio: Esecutivo richiamato dalla Sel; forse si va al Tram
L’autorità di vigilanza chiede spiegazioni al Municipio sul volantino pre-referendum. Mattei annuncia il ricorso al Tribunale amministrativo
Ticino
19 ore
‘Inutile e dannoso’, no dei benzinai al contratto collettivo
Diverse opposizioni alla modifica che introdurrebbe salari minimi per i dipendenti. Centonze: ‘in Ticino c’è già la Legge sul salario minimo’
© Regiopress, All rights reserved