laRegione
23.06.20 - 21:11

Pronto soccorso pediatrico a tempo pieno all'Obv

Il direttore del Dss Raffaele De Rosa rassicura e annuncia al parlamento: 'L'incontro con i vertici dell'Eoc dissiperà ogni dubbio'

pronto-soccorso-pediatrico-a-tempo-pieno-all-obv
Aspettando l'incontro con i vertici (Ti-Press)

Per il Mendrisiotto poter contare su un pronto soccorso pediatrico, così come su un reparto di ostetricia e neonatologia appare come una certezza. A rinsaldare gli animi della popolazione locale questa sera, martedì, ci ha pensato il direttore del Dipartimento della sanità e della socialità Raffaele De Rosa. Dopo la comunicazione sfuggita di mano e 'bollata' come un "disguido" dallo stesso Eoc, l'Ente ospedaliero cantonale, che annunciava una riduzione degli orari del servizio d'urgenza pediatrico, i timori erano tornati a farsi largo nel Distretto e tra i politici locali. Il Consigliere di Stato nel rispondere al deputato Ppd Giorgio Fonio ha, però, sgombrato il campo ancora una volta davanti al parlamento (lo aveva fatto già al seguito delle voci che davano ormai per perso il Dipartimento donna-bambino).

Il Pronto soccorso pediatrico dell'Ospedale regionale di Mendrisio, insomma, continuerà a garantire la sua assistenza 7 giorni su 7 (dalle 7 alle 22) e la notte grazie alla presenza di una infermiera del reparto. In effetti, ha fatto sapere il capo del dipartimento, "una diversa organizzazione era stata prospettata a fronte del Covid-19 per garantire le risorse necessarie richieste da una accresciuta presa a carico, ma non è mai entrata in vigore", ha chiarito.

Ad allontanare qualsiasi 'cattivo pensiero' attorno alla missione dell'Obv sul territorio, poi, dovrebbe riuscirci, ora, l'incontro previsto a inizio luglio fra il Consiglio di amministrazione dell'Ente, le direzioni generale e locale, la deputazione al Gran consiglio del Distretto e i rappresentanti dei Municipi. Riunione, ha confermato De Rosa, che servirà a "dissipare i dubbi e a dare rassicurazioni sull'offerta dell'ospedale, che rispetta i mandati fissati nel 2015, e a garantire anche in futuro questo fondamentale servizio pubblico".

Leggi anche:

Il pronto soccorso pediatrico e i quiproquo

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
5 ore
Città dei mestieri, ‘un punto centrale, ora bisogna irradiarsi’
Presentato il bilancio del terzo anno: in continua crescita gli utenti alla ricerca di informazioni su formazione professionale e mondo del lavoro
Mendrisiotto
5 ore
Truffe per almeno due milioni di franchi: venti mesi sospesi
Condannato alle Assise correzionali di Mendrisio un 67enne per fatti avvenuti tra il 2012 e il 2014. Danneggiate oltre 19 persone.
Ticino
6 ore
Aumento delle stime fiscalmente neutro, oltre 17mila le firme
I promotori dell’iniziativa popolare costituzionale hanno depositato oggi in Cancelleria le sottoscrizioni
Ticino
6 ore
‘La polizia farà la sua parte per ridurre la spesa pubblica’
Lo ha detto Norman Gobbi durante l’annuale Rapporto di Corpo della Cantonale. ‘Positivo il bilancio del 2022 e la capacità di adattamento’
Ticino
7 ore
‘Bandir gennaio’ non bandisce anche i radar
Come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali verranno effettuati controlli elettronici della velocità dal 30 gennaio al 5 febbraio
Ticino
8 ore
Aiti: senza garanzie, meglio lo stop al telelavoro da febbraio
L’associazione industriali ticinesi ritiene ‘ragionevole’ la sospensione senza un nuovo accordo che regoli la fiscalità dei frontalieri in telelavoro
Luganese
9 ore
Assolto in Appello l’ex maestro di Montagnola
Per la Carp non è stato possibile accertare un pericolo per lo sviluppo psichico degli allievi. Mauro Brocchi era stato condannato in primo grado nel 2019
Bellinzonese
10 ore
Oltre al carovita, a Bellinzona c’è il ‘caro’- estinto
Secondo un rapporto di Mister Prezzi, il capoluogo ticinese ha le tariffe più alte per cremazione e camera mortuaria fra tutte le capitali cantonali
Bellinzonese
10 ore
Dopo due anni torna il Carnevale Rabadan
La 160ª edizione si terrà a Bellinzona dal 16 al 21 febbraio. Protagoniste la musica, le maschere, la tradizione e la voglia di sano divertimento
Mendrisiotto
15 ore
È ufficiale: l’Fc Chiasso è fallito
Il pretore di Mendrisio non ha potuto che decretare la fine del club rossoblù. ‘Fiumi di parole’, ma nei conti neanche un centesimo
© Regiopress, All rights reserved