laRegione
25.09.22 - 16:58

Parco Morosini di Vezia, inaugurazione col sole

Il polmone verde, restaurato e valorizzato, riaperto al pubblico. Gli edifici storici sono tornati all’antico splendore

di Guido Grilli
parco-morosini-di-vezia-inaugurazione-col-sole
Ti-Press
Un parco in più per il Luganese

«Una giornata col sole e finalmente tutti possono godere del rinnovato parco». Esprime soddisfazione ed entusiasmo l’architetto Maria Mazza, responsabile del restauro conservativo del Parco Morosini di Vezia, oggi nel suo giorno di inaugurazione e apertura al pubblico, alla presenza delle autorità locali e dei promotori dell’iniziativa, l’Associazione italiana di Lugano per gli anziani e l’Associazione Ospedale Italiano di Lugano.

In molti hanno approfittato della giornata di festa, con risottata offerta alla popolazione e animazioni, che si è potuta svolgere all’aperto, con lo sguardo del pubblico che ha potuto posarsi sul nuovo lifting dell’ampia superficie verde, i cui edifici storici affondano le proprie origini nel Settecento e che ha ricoperto grande importanza durante il Risorgimento. Il restauro, oltre agli edifici (il mausoleo, le cui facciate sono state restaurate e l’interno illuminato, e la cappella della famiglia Morosini) ha riguardato le diverse sculture. Il parco ora è completamente accessibile a chiunque, anche oasi di riposo grazie alla posa di panchine e di nozioni storiche, attraverso nuovi pannelli esplicativi collocati a ridosso dei due edifici storici.

Leggi anche:

Parco Morosini di Vezia ‘all’inglese’ e aperto al pubblico

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
6 ore
Da Berna un sostegno per il ‘centro di partenza’ di Rancate
Passa all’unanimità agli Stati la concessione di una somma forfettaria ai Cantoni che in situazioni straordinarie gestiscono centri asilanti provvisori
Mendrisiotto
8 ore
Il Museo dei fossili di Meride spegne dieci candeline
Tra esperienze multimediali e una nuova teca terrestre, il direttore Luca Zulliger si prepara per le porte aperte d’anniversario
Locarnese
11 ore
Un fuoristrada, un gatto e l’amore per la (nuova) vita
Grazie al piacere nel viaggiare assieme al suo fedele Jek, il locarnese ‘Jonni’ è riuscito a riprendersi dopo un tragico incidente in cui è quasi morto
Ticino
11 ore
Salario minimo non adeguato all’inflazione, Durisch: ‘Contesto!’
Il capogruppo Ps dopo la decisione del governo: ‘Assurdo, è una manovra per non arrivare all’ultima forchetta nel 2025: non sta né in cielo né in Terra’
Luganese
16 ore
Lugano, trasporto pubblico più friendly per i disabili
Approvato il maxi credito (13,6 milioni) per adeguare una parte delle fermate cittadine. Polemica in Consiglio comunale sulle telecamere nei parchi gioco.
Luganese
18 ore
Morcote allacciata all’impianto di depurazione del Pian Scairolo
Tra i progetti previsti dal Consorzio l’abbattimento di microinquinanti e l’utilizzo di energie alternative
Ticino
20 ore
‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’
Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
20 ore
Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione
In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
21 ore
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Ticino
22 ore
Non cambia l’età limite per restare in Magistratura: 70 anni
La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ silura la proposta di Filippini di scendere a 68. La democentrista ritira l’iniziativa
© Regiopress, All rights reserved