laRegione
Yverdon-sport Fc
0
FC Stade Ls Ouchy
0
2. tempo
(0-0)
Aarau
0
Xamax
1
1. tempo
(0-1)
Langnau
3
Lugano
6
2. tempo
(1-3 : 2-3)
Ginevra
2
Zurigo
0
1. tempo
(2-0)
Friborgo
4
Bienne
2
2. tempo
(2-0 : 2-2)
Davos
3
Berna
2
2. tempo
(2-0 : 1-2)
Zugo
5
Ajoie
0
2. tempo
(2-0 : 3-0)
Visp
2
Turgovia
0
2. tempo
(0-0 : 2-0)
Olten
1
Zugo Academy
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
Kloten
2
La Chaux de Fonds
1
2. tempo
(2-0 : 0-1)
Ticino Rockets
1
Langenthal
5
2. tempo
(0-3 : 1-2)
Sierre
2
GCK Lions
2
2. tempo
(2-1 : 0-1)
sacrificio-quaresimale-dal-primo-gennaio-si-fa-azione
Cambia il nome, non gli obiettivi
04.01.22 - 15:280
Aggiornamento : 11.01.22 - 18:15

Sacrificio Quaresimale dal primo gennaio si fa Azione

La cooperazione internazionale con sede a Lugano ha rivisto anche la sua veste grafica e il nuovo logo

Dal 1° gennaio l’organizzazione di cooperazione internazionale Sacrificio Quaresimale ha cambiato nome in Azione Quaresimale e ha rivisto la sua veste grafica. Con sede a Lugano l’associazione continua comunque a impegnarsi per un mondo senza fame, riprendendo questo concetto nel nuovo marchio figurativo, che riporta anche l’appello: “Insieme porre fine alla fame”. Il nuovo marchio figurativo di Azione Quaresimale evoca l’umanità in mezzo a un cerchio interrotto, che simbolizza l’imperfezione del mondo e richiama un impegno comune per una maggiore giustizia. Oltre al marchio figurativo e al nome, il logo riporta anche l’appello: “Insieme porre fine alla fame”. Questo impegno per il diritto al cibo, che persegue lo stesso obiettivo posto dall’Agenda 2030 dell’Onu, funge da orientamento e rivendicazione per i prossimi anni. Le basi sono state gettate: grazie a un eccellente programma di sviluppo ricco di contenuti, come dimostrato da diversi studi, e a un’immagine leggermente rinnovata che unisce tradizione e cambiamento, il nostro lavoro continua.

Rimanere fedeli alla tradizione

Azione Quaresimale fu fondata come Sacrificio Quaresimale negli anni 60 dalle cattoliche e dai cattolici in Svizzera, come rappresentato dalla croce nel vecchio marchio figurativo. La nuova veste grafica non nega queste radici, ma rende comunque l’organizzazione di cooperazione internazionale accessibile anche a persone che non sono vicine alla Chiesa: questo equilibrio tra tradizione e cambiamento viene raggiunto con un rinnovamento ‘leggero’. Il nuovo nome dell’organizzazione riprende quello usato finora per la lingua francese: Action de Carême. Fastenopfer diventa così Fastenaktion e Sacrificio Quaresimale Azione Quaresimale.

Insieme porre fine alla fame

Azione Quaresimale si impegna al Nord e al Sud per un mondo più giusto affinché nessuno più patisca la fame e tutte e tutti possano vivere in piena dignità. Lavora in 14 Paesi in Africa, Asia e America Latina in collaborazione con diverse organizzazioni locali. Oltre all’attività sul posto, si impegna in Svizzera e in tutto il mondo per promuovere strutture corrette, come ad esempio negli accordi commerciali ed economici.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
6 ore
Giorgio Grandini sotto inchiesta
A lui e a un altro notaio sono contestate truffa e falsità in documenti
Ticino
10 ore
Prestazione ponte Covid, il Governo propone la proroga
Il Messaggio del Consiglio di Stato recepisce gli auspici del Gran Consiglio chiedendo la proroga degli aiuti di almeno 6 mesi con effetto retroattivo
Ticino
10 ore
In Ticino contagi in calo, pazienti Covid stabili e zero decessi
Restano 166 le persone positive al Covid in ospedale, una in più nei reparti di cure intense dove sono 15 le persone con complicazioni più gravi da Covid
Ticino
11 ore
Torna la processionaria: come riconoscerla e come proteggersi
Osservati i primi nidi della farfalla le cui larve danneggiano gli alberi e possono causare infiammazioni cutanee e allergie a persone e animali
Locarnese
11 ore
Gordola, oltre 750 firme contro il ‘mastodonte’ alle Campagne
Abitanti preoccupati per l’inserimento del progetto immobiliare da circa 30 milioni. “Urge soluzione confacente, il Municipio faccia da mediatore”
Bellinzonese
12 ore
Danni del nubifragio, ‘nessuna responsabilità del Municipio’
L’esecutivo di Lumino risponde all’interrogazione Plr rispedendo al mittente ‘insinuazioni e speculazioni’ sull’alluvione del 7 agosto
Mendrisiotto
12 ore
Il Gran Consiglio è con India e lancia ‘un messaggio forte’
Deputati compatti, tranne sui banchi della Lega (che si astiene). Critiche alla legge e all’attitudine del Cantone. Ma Gobbi non ci sta.
Ticino
15 ore
Iniziativa popolare per abolire i livelli, si scaldano i motori
Scuola media. Vpod, lunedì riunione allargata per decidere su comitato e testo. Associazioni e studenti si esprimono dopo il no parlamentare al test
Locarnese
15 ore
Verzasca, tutti i lavori dopo lo svuotamento del lago
Al via le opere di manutenzione a più di cinquant’anni dalla prima messa in servizio del bacino per la produzione di energia idroelettrica
Luganese
22 ore
Schiacciato sotto un tornio industriale, non ce la fa
Vittima dell’infortunio avvenuto in una azienda di Agno un operaio di 51 anni del Canton Zurigo
© Regiopress, All rights reserved