laRegione
de-rosa-continuiamo-a-costruire-una-svizzera-solidale
Raffaele De Rosa
Primo agosto
01.08.21 - 17:00

De Rosa: ‘Continuiamo a costruire una Svizzera solidale’

Il consigliere di Stato ha tenuto l'allocuzione per la Festa nazionale oggi a Massagno, sottolineando anche l'importanza della responsabilità individuale

“Questa Svizzera solidale, intergenerazionale, aperta all’ascolto dell’altro e nel rispetto di ciascun individuo è il Paese che possiamo, e dobbiamo, continuare a costruire insieme”. È con quest'appello che il consigliere di Stato Raffaele De Rosa ha concluso oggi la sua allocuzione in occasione della Festa Nazionale. Intervenuto alle celebrazioni a Massagno, roccaforte popolare democratica del Luganese, il direttore del Dipartimento sanità e socialità ha inevitabilmente ripercorso quest'ultimo anno e mezzo di pandemia che ha duramente messo alla prova anche il nostro Paese. “Per quanto ci concerne – ha precisato –, abbiamo toccato con mano cosa significa vivere in un Paese democratico, liberale e federalista come il nostro”.

Solidarietà e responsabilità individuale

Ripercorrendo le origini della Confederazione e il patto del 1291, De Rosa ha evidenziato talune similitudini fra le prime tre comunità elvetiche e l'odierna situazione di crisi. Già 730 anni fa, ad esempio, ci si prometteva aiuto reciproco in caso di difficoltà: “Un patto di pace, solidarietà e amicizia che acquisisce oggi un valore simbolico per tutta la Svizzera”. Una Svizzera che può vantare un buon sistema sociale e uno sanitario “di eccellenza”. E oltre a questi, “abbiamo assistito a un moto di gesti spontanei e di azioni verso il prossimo, verso i più deboli, che ci sono rimasti nel cuore” durante i mesi più difficili della pandemia in particolar modo. Solidarietà e, altro tratto “tipicamente elvetico”, responsabilità individuale: “Seguendo le raccomandazioni contribuiamo con le nostre azioni a far maturare la necessaria responsabilità della collettività, ossia quella base fondamentale su cui poggiano fiducia, libertà e rispetto”.

L'importanza dei Comuni

Il consigliere ha inoltre elogiato il federalismo – “forza del nostro Paese” – e in particolar modo il ruolo, cruciale in questa crisi, dei Comuni: “In situazioni eccezionali sono proprio gli enti locali, del territorio, ad essere all’ascolto dei cittadini e rispondere rapidamente in caso di necessità. Tanti Comuni dimostrano spirito di innovazione, intraprendenza e flessibilità, per continuare a intervenire, arginare, sostenere, infondere sicurezza ai propri cittadini”, ha detto inoltre riferendosi invece ai recenti danni causati dal maltempo in particolare proprio nel Sottoceneri.

‘Necessità di uno sviluppo sostenibile’

Un aggancio utile per toccare l'ultimo tema politico trattato da De Rosa: la “necessità di impegnarci in politiche di protezione del territorio e di sviluppo sostenibile, a livello ambientale, economico e sociale”. In conclusione, l'ospite del sindaco Giovanni Bruschetti, ha ricordato che “nessuno stato civile, nessun genere, nessuna origine deve essere discriminato. Il potenziale di ogni individuo deve potersi liberare e sviluppare” e le persone più in difficoltà devono essere aiutate sia passivamente, tramite sussidi, sia attivamente: “Intercettando prima le situazioni potenzialmente critiche e promuovendo politiche che incentivino l’inserimento sociale e professionale”. 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
festa nazionale massagno primo agosto raffaele de rosa
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
10 min
Campi piccoli e spogliatoi vecchi, ‘mancano le strutture’
Nel Mendrisiotto diverse squadre di calcio costrette a cambiare paese per giocare le partite. ‘Una riflessione da fare a livello regionale’.
Luganese
13 min
Adria Costruzioni, comunque vada sarà un maxi processo
Almeno 7 gli imputati in attesa del rinvio a giudizio alle Assise criminali di Lugano per il crac milionario dell’impresa edile scoperto nel 2015
Luganese
45 min
Lugano, estate in arrivo: che sicurezza alla Foce?
Un’interrogazione socialista domanda al Municipio cosa è stato messo in campo per la stagione balneare alle porte
Luganese
54 min
Lugano, per il Municipio con la Gipi Sa tutto in regola
L’esecutivo sottolinea di non essere a conoscenza di criticità riguardo all’operato e agli immobili in mano alla Gestioni Immobiliari per Istituzionali
Bellinzonese
3 ore
‘Atteggiamento mafioso’, Pronzini querelato dal Municipio
Bellinzona: il consigliere Mps indagato per diffamazione, calunnia e ingiuria. All’origine un suo intervento in Cc sulla casa anziani di Sementina
Ticino
4 ore
Maggio va agli archivi, ma non... i controlli della velocità
Da Airolo a Ligornetto, attenzione a non premere troppo sull’acceleratore sulle strade ticinesi: ce n’è per tutti
Bellinzonese
5 ore
Alta Leventina: Prato e Quinto vogliono unirsi
Nei prossimi giorni sarà inviata una lettera al Consiglio di Stato per avviare la procedura di aggregazione. Airolo, Bedretto e Dalpe hanno rifiutato
Ticino
5 ore
In piazza contro l’aumento delle spese militari
Il comitato di solidarietà Ucraina Ticino è contrario all’aumento del bilancio per la difesa e alla politica di avvicinamento alla Nato
Bellinzonese
6 ore
‘Carnevaa iunaited’: a Lumino Gabry Ponte e Davide Van de Sfroos
La festa estiva organizzata da Rabadan Bellinzona, Lingera Roveredo (Gr), Or Penagin Tesserete e Stranociada Locarno avrà luogo il 24, 25 e 26 giugno
Grigioni
6 ore
Ferite per un giovane motociclista a Lostallo
Incidente della circolazione per un 21enne allievo conducente ieri pomeriggio sulla H13 che da Bellinzona porta a San Bernardino
© Regiopress, All rights reserved