laRegione
17.08.22 - 21:11
Aggiornamento: 22:46

Tenero, nuovo annegamento nelle acque lacustri

Un 54enne confederato è scomparso dalla visuale attorno alle 17, mentre nuotava poco distante dalla riva. Il cadavere recuperato verso le 20

tenero-nuovo-annegamento-nelle-acque-lacustri

Un bagnante ha perso la vita nel tardo pomeriggio, forse a causa di un malore, nelle acque del Verbano, poco lontano dalla riva, a Tenero. La Polizia a tarda sera ha confermato l’accaduto. Attorno alle 17 un 54enne cittadino svizzero residente oltre San Gottardo, intento a fare il bagno all’altezza del campeggio, all’improvviso è sparito dalla visuale. Immediato l’allarme alla Polizia Lacuale e alla società Salvataggio che hanno subito mobilitato i sommozzatori; difficoltose per via delle condizioni meteorologiche avverse e dalla scarsa visibilità sott’acqua le ricerche, ristrette gradualmente in un’area a una trentina di metri dalla riva.

Il corpo privo di vita del 54enne è stato infine rinvenuto poco dopo le 20 a una profondità di circa 3 metri. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team.

Ricordiamo che proprio venerdì scorso un 83enne confederato è deceduto nel Gambarogno dopo essersi calato in acqua dalla propria imbarcazione. Il corpo dell’anziano non è ancora stato localizzato dai sub.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
6 ore
Lugano: in arrivo Expo Ticinotour, grande fiera vintage
L’evento è in programma sabato 1° ottobre al Padiglione Conza: oltre 120 espositori, food-truck, bar, sala giochi, veicoli d’epoca e molto altro
Ticino
8 ore
‘Non si aggiungano ulteriori materie di studio al Liceo’
Tra ‘grandi scetticismi’ e ‘totale concordanza’, il Cantone risponde alla consultazione federale in merito alla Revisione dell’Ordinanza sulla maturità
Luganese
9 ore
Lugano, da Radio Rsi a Città della Musica con 21 milioni
Licenziato il messaggio municipale per l’acquisto dello storico stabile di Besso. Un’operazione che, spiega Badaracco, genererà 55 milioni di investimenti
Gallery
Grigioni
10 ore
A lezione d’integrazione sui banchi di Roveredo
Da lunedì tredici adolescenti fuggiti dall’Ucraina hanno iniziato a districarsi fra matematica e italiano nel padiglione 1 della Casa di cura Immacolata
Bellinzonese
10 ore
Osogna, ‘con macchinisti istruiti si riducono gli infortuni’
È stato inaugurato ufficialmente il Centro di formazione professionale Macchine della Ssic Ticino che, inoltre, valorizza una regione periferica
Mendrisiotto
11 ore
‘Il palazzo reale delle menzogne’, 6 anni al principe Selassié
La Corte delle Assise criminali di Mendrisio lo ha riconosciuto colpevole e condannato per truffa per mestiere e falsità in documenti
Luganese
15 ore
Bertoli sull’arresto del direttore: ‘Non mi capacito neanch’io’
Il Decs ha chiarito i punti essenziali della vicenda e presentato le prossime linee di azione
Mendrisiotto
16 ore
‘Crassa leggerezza’, chiesta l’assoluzione del principe Selassié
Davanti alle Criminali di Mendrisio, la difesa evidenzia la mancanza di controlli degli accusatori privati. La sentenza sarà pronunciata alle 17
video
Locarnese
17 ore
Mattinata di... fuoco in via Luini a Locarno
Incidente in un distributore di benzina. Fortunatamente non si sono registrati feriti
Luganese
17 ore
Bissone, il Comune vince la causa civile per il Lido
La sentenza della Pretura di Lugano condanna la società, a cui vennero affidati i lavori di ristrutturazione, a risarcire l’ente locale di 533’000 franchi
© Regiopress, All rights reserved