laRegione
26.04.22 - 11:58
Aggiornamento: 15:43

Gordola, restauro in corso all’Oratorio Monti Motti

Lanciata una raccolta fondi per coprire le spese. L’investimento preventivato ammonta a circa 75mila franchi

gordola-restauro-in-corso-all-oratorio-monti-motti
Il cantiere

Sono in corso i lavori di ristrutturazione dell’Oratorio ai Monti Motti, struttura che fa parte del patrimonio storico, religioso e culturale della Parrocchia di Gordola.
"Un intervento di risanamento si rende necessario in diverse parti dell’edificio, tenendo conto che sono trascorsi più di 60 anni dalla costruzione – indica il Consiglio parrocchiale, presieduto da Gianpietro Lonni in una nota ai media –. Già a livello di esame della facciata si intravede un marcato abbassamento delle travi portanti strutturali in legno della carpenteria in piode.
Un abbassamento dell’intera porzione del tetto, con relativo scivolamento di singole lastre di pietra, ha creato delle infiltrazioni d’acqua sulle tavole all’esterno dell’Oratorio".
L’investimento preventivato è di circa 75mila franchi. A sostegno del finanziamento, è in corso una raccolta fondi: "L’andamento viene monitorato settimanalmente con la pubblicazione delle cifre all’albo parrocchiale. Attualmente si è raggiunta la quota di circa 12mila franchi". Per poter realizzare i lavori, la Parrocchia intende fare affidamento sulla generosità dei fedeli. Chi volesse contribuire potrà farlo versando il proprio contributo sul conto CH24 8028 0000 0002 9495 6 intestato alla Parrocchia di Gordola (presso Banca Raiffeisen).

Da segnalare, infine, che l’assemblea ordinaria della Parrocchia è convocata per giovedì 5 maggio, alle 20, presso la sala Santa Teresa. L’ordine del giorno (pubblicato all’albo parrocchiale) prevede in particolare i messaggi relativi ai conti (consuntivo 2021 e preventivo 2022).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
3 ore
Abbattuto un giovane lupo in Valle di Blenio
La sua cattura, avvenuta lunedì sera ad Aquila vicino all’abitato e a una stalla, era stata autorizzata il 23 novembre
Bellinzonese
5 ore
Rabadan in rosso, fra le novità 2023 un lieve aumento dei prezzi
Perdita di 117mila franchi, di cui 41mila per Lumino. Via il braccialetto, arriva il QR code. Si lavora a un programma completo. Ecco il gioco da tavolo
Mendrisiotto
8 ore
Piscina coperta regionale, ‘il Cantone dia delle certezze’
Tre deputati momò del Centro tornano alla carica. Sul progetto il Distretto attende ‘risposte chiare e inequivocabili’
Locarnese
8 ore
Via Stazione: dall’autosilo in giù tutto il fronte sarà demolito
Da ieri all’albo comunale di Muralto il progetto da 50 milioni per due nuove costruzioni a contenuti misti e un diverso “rapporto” con il Grand Hotel
Ticino
8 ore
Imposta di circolazione, dalla confusione al circo
Il pessimo spettacolo della politica: incapace di trovare un’intesa, ma capace di alimentare confusione. E poi chissà perché le urne vengono disertate...
Luganese
14 ore
Fra i 17 e i 27 milioni per la nuova piscina di Trevano
La notizia è trapelata a margine dell’assemblea dell’Ente regionale di sviluppo del Luganese. Passi in avanti per il Parco regionale del Camoghè.
Mendrisiotto
16 ore
Un territorio raccontato attraverso tredici storie di vita
Le conversazioni del poeta Massimo Daviddi e i ritratti del fotografo Aldo Balmelli in un libro che restituisce lo sguardo dei protagonisti
Ticino
17 ore
Tetto ai premi di cassa malati, Carobbio: ‘Grave non parlarne’
Per la consigliera agli Stati il ‘no’ all’entrata in materia è ‘un brutto segnale’. Chiesa: ‘rifiutiamo il principio, e per il Ticino cambierebbe poco’
Luganese
18 ore
Lugano, il futuro del fiume Cassarate passa dal Liceo 1
Per la riqualifica un’inedita collaborazione fra Dipartimento del territorio e ragazzi dell’istituto scolastico, fra nuovi accessi e un percorso didattico
Ticino
19 ore
Vigilanza sulla Procura federale, proposta Fiorenza Bergomi
La Commissione giudiziaria sottopone le proprie indicazioni all’Assemblea federale in vista delle nomine in programma per il 14 dicembre
© Regiopress, All rights reserved