laRegione
Venezia
1
Fiorentina
0
fine
(1-0)
velodromo-tenero-in-grande-vantaggio-su-losone
Il terreno ex cartiera a Tenero (Ti-Press)
Locarnese
 
14.10.21 - 05:100
Aggiornamento : 13:52

Velodromo, Tenero in grande vantaggio su Losone

Il sindaco Catarin: ‘Nonostante gli appelli per il rientro in gioco dell’ex caserma, i promotori sono concentrati sul sedime ex Cartiera’

Il sedime dell’ex caserma di Losone può rientrare in gioco per la realizzazione del Velodromo Ticino? La domanda era stata posta al Municipio della località sulla destra della Maggia nel corso di un recente Consiglio comunale. Nel giro di pochi giorni emergono le prime risposte. «Dopo la seduta di legislativo, ci siamo sentiti al telefono con i promotori, in particolare con Fabio Schnellmann – spiega il sindaco Ivan Catarin –. In seguito lo stesso Schnellmann ha mandato una lettera al nostro esecutivo. In sostanza, il progetto per il velodromo, che è abbinato a spazi per l’atletica e a uno stand di tiro a 50 metri, dovrà svilupparsi nelle vicinanze del Centro sportivo di Tenero (Cst). Di più: dovrà essere a contatto con lo stesso. Ovviamente, con l’opportunità di realizzarlo sul sedime ex cartiera, alle porte del Cst, le chance per Losone si riducono al lumicino. O forse sono addirittura azzerate. Per quanto ci riguarda, la questione verrà discussa nuovamente all’interno del nostro Municipio nel corso di una seduta “extra muros”, prevista sabato».

Ricordiamo che all’ex caserma di Losone e sulla piana dell’Arbigo gli spazi a disposizione sono ampi. Tuttavia, restano da chiarire gli aspetti pianificatori. La variante preparata dal Municipio è stata bocciata da un ricorso: oltre a impugnare questa decisione, il Municipio, in accordo con il Cantone, sta disegnando una nuova variante. Intanto, però, diventa difficile poter offrire ai promotori del velodromo garanzie.

Il Velodromo Ticino previsto a Tenero avrà sicuramente anche contenuti per la pratica dell’atletica e forse addirittura per il tiro, con uno stand a 50 metri. Ticino Cycling, capofila dell’importante progetto, sta valutando il da farsi unitamente a Coop (proprietaria del terreno). Recentemente, con un voto all’unanimità, il Consiglio degli Stati ha approvato i cosiddetti “crediti d’impegno” per aiuti finanziari a impianti sportivi d’importanza nazionale. Nel messaggio del Consiglio federale – che forse già a dicembre andrà al Nazionale – si parlava di un volume complessivo di 67 milioni di franchi per il periodo 2022-27, ma gli Stati ne hanno concessi addirittura di più, arrivando a quasi 80 milioni. Cinque di questi andranno al Velodromo Ticino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
2 ore
Parmalat Bis, Luca Sala ribadisce la sua estraneità
Al primo giorno di dibattimento al Tribunale penale federale di Bellinzona la Corte ha acquisito le sentenze civili del Liechtenstein favorevoli a Sala
Ticino
3 ore
Fiduciari, dal Gran Consiglio un chiaro sì alla legge
Ok all’adeguamento alle norme federali. Riconosciuta la necessità di mantenere la LFid. Bertoli (Autorità di vigilanza): tutela dei clienti prioritaria
Luganese
3 ore
Monteceneri, Casa Landfogti interamente nelle mani del Comune
Sono stati accolti dal Gran Consiglio l’estinzione della demanialità e la convenzione tra Cantone e Comune sul passaggio gratuito del terreno
Gallery
Mendrisiotto
3 ore
Il nucleo di Ligornetto chiude. E fuori tutti in colonna
Mendrisio difende la misura, Stabio la contesta e chiede un tavolo di discussione. Intanto, c’è chi pensa di riportare al voto la popolazione
Ticino
3 ore
Maltrattamenti, il veterinario cantonale sarà parte civile
Approvato in Gran Consiglio il rapporto della Commissione giustizia e diritti
Bellinzonese
4 ore
‘Cara Sommaruga, verifichi cosa sta facendo l’Uft’
Nuove Officine Ffs: il legale di tre ditte attive a Castione sollecita la consigliera federale affinché s’interessi del dossier
Luganese
6 ore
Eroina sul treno a Lamone, condanne fino a 6 anni
La Corte delle Assise criminali di Lugano ha condannato i ‘muli’ intercettati il 15 aprile con tre chili di droga nascosti nello zaino
Locarnese
6 ore
Discariche abusive, domande al governo
Interrogazione in merito a incuria e degrado dell’area. Situazione già denunciata in passato, ma nulla è cambiato
Locarnese
7 ore
Verscio, addio a Pablo, l’esercente amato da tutti
Cordoglio e incredulità per la morte di Paolo Janner, titolare per anni del Ristorante Croce Federale
Mendrisiotto
7 ore
Bancarotta fraudolenta, due anni di carcere
Condannato un 68enne del Mendrisiotto che ha svuotato gli attivi della sua società per un totale di 1,2 milioni
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile