laRegione
BENCIC B. (SUI)
PEGULA J. (USA)
07:55
 
locarno-in-vetrina-spunta-l-arte-sui-cartoni-della-pizza
Locarnese
11.06.21 - 14:500
Aggiornamento : 19:05

Locarno, in vetrina spunta l’arte sui cartoni della pizza

Con una mostra di opere dadaiste create per un originale concorso, il nuovo spazio espositivo Pizzagate si presenta al pubblico e al viavai cittadino

Si chiama Pizzagate ed è il nuovo spazio espositivo d’arte che verrà inaugurato oggi, venerdì 11 alle 21, nelle vetrine del take away Punto P., in via Ai Saleggi 5 a Locarno. Dalla strada antistante, per circa un mese, si potranno vedere le opere finaliste del concorso “What’s Dada?”.

«Da qualche anno a questa parte abbiamo deciso di mettere a disposizione le nostre vetrate per far esporre degli artisti emergenti – spiega Salvatore Fezzigna, gerente del locale –. Col tempo ci siamo resi conto che sono in molti ad avere aspirazioni artistiche, mentre le possibilità per farsi conoscere sono scarse». È nata così l’idea di valorizzare tale spazio, sistemandolo con un’illuminazione adeguata, dandogli un nome e avvalendosi del supporto di Riccardo Lisi, già direttore de ‘la rada’, per le mostre. «Da sempre cerchiamo nel nostro piccolo di promuovere l’arte – continua Fezzigna –. All’interno del locale abbiamo ad esempio delle riviste letterarie e dei fumetti, e da un paio di anni abbiamo anche creato delle magliette a tema dadaismo. Su questa onda, per far conoscere Pizzagate, abbiamo indetto un concorso attraverso le pagine social, aperto a tutti, incentrato proprio sul movimento artistico sorto in Svizzera nel 1916».

Interpretazioni di spirito

Le opere dovevano cercare di rispondere alla domanda “Cos’è Dada?”, in modo libero e personale, ed essere realizzate sul supporto di un cartone da pizza. «Sono arrivate proposte molto interessanti, e hanno partecipato persone sia da Locarno che dal resto del Ticino». Le creazioni sono di tipo pittorico ma soprattutto collage composti con diversi materiali, dal fil di ferro ai tovaglioli, come da spirito dadaista. «Per essere il primo esperimento del genere, siamo molto contenti del risultato. Da quando abbiamo messo fuori le prime opere abbiamo riscontrato parecchio interesse e curiosità e speriamo che ora si crei del fermento, anche in sinergia con le diverse realtà del territorio». 

Prima dell'inaugurazione, l'invito è a partecipare alle 18 al vernissage dell’esposizione 'Deriva Continental' presso 'la rada', in via della Morettina 2, a pochi metri da Pizzagate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
1 ora
Ice fishing, valutazioni in corso per Carì e il Tremorgio
Dopo la proposta della ‘Locarnese’, un gruppo di lavoro ha individuato i due laghi alpini leventinesi come potenziali luoghi ideali per la pesca sul ghiaccio
Ticino
1 ora
Vaccini, test, cartelle cliniche online, la svolta sanitaria
Dopo vari ritardi, accelera ora la sanità digitale. La storia clinica di ogni paziente ticinese accessibile con un clic, ma c'è chi fa resistenza
Ticino
11 ore
Un ‘certificato parziale’ per chi vuole andare in Italia
Il documento, con codice QR, viene rilasciato da oggi in Ticino dopo la prima dose a chi ne fa richiesta. Si spera in un riconoscimento entro il 6 agosto.
Luganese
11 ore
Arogno, cade nella benna per un malore
Sul posto sono intervenuti i soccorritori del SAM ed un elicottero della REGA. Le condizioni sarebbero serie
Bellinzonese
12 ore
'Temperature in sella', quarta tappa verso Losanna con sorpresa
I 50 ciclisti hanno percorso una ventina di chilometri su un battello sul lago Lemano, evitando così le strade trafficate della Riviera del Lavaux
Ticino
13 ore
Ecco i radar di fine luglio
Il distretto più coinvolto dai controlli elettronici della velocità la prossima settimana sarà quello di Locarno con 8 località
Ticino
14 ore
Visite e accessi, nuovi allentamenti nelle strutture sociosanitarie
Il Dss: 'La situazione epidemiologica e il buon grado di copertura vaccinale permettono di rivedere le direttive'. Le novità da lunedì.
Gallery
Mezzovico
15 ore
San Mamete torna a risplendere a Mezzovico
Completato dopo nove anni dall'inizio dell'iter il restauro della chiesa monumento storico e d'importanza cantonale e federale
Ticino
20 ore
Sono 32 i nuovi casi di coronavirus in Ticino nelle ultime 24 ore
Si contano inoltre 11 persone ricoverate, due nei reparti di terapia intensiva
Luganese
21 ore
Salvataggio Lugano prima al mondo a ottenere la certificazione Hira3
‘Un'eccellenza per quanto riguarda i diving center’. La Sezione celebra inoltre il 70esimo anniversario della sua fondazione
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile