laRegione
06.08.20 - 11:41

Ronco s/Ascona, 'spenti' altri occhi elettronici

Il Consiglio comunale ha suggerito di ridurre ulteriormente il numero delle telecamere della videosorveglianza. Ritirato il messaggio, l'esecutivo dovrà ripresentarlo.

ronco-s/ascona-spenti-altri-occhi-elettronici

Videosorveglianza, telenovela infinita in quel di Ronco s/Ascona. Sì perché lo scorso 20 luglio, in occasione dell'ultima seduta di legislativo, il messaggio municipale contenente la richiesta di credito di 116mila franchi per la posa delle telecamere è stato ritirato dal Municipio. Che ai consiglieri del Comune rivierasco la trattanda risulti alquanto indigesta è evidente, dal momento che sono anni (5 per la precisione) che va avanti questo tira e molla tra le parti. Stavolta a "guastare" i piani del Municipio è stato, in particolare, Duilio Giacon, di Alleanza Ronchese, che ha definito eccessivo il numero di telecamere suggerito dall'Esecutivo. Ricordando come nel Medio Evo i borghi fossero difesi da mura di cinta dotate di poche entrate controllate, ha proposto di fare altrettanto, riducendo il numero degli apparecchi da posare. Limitandosi, in pratica, a installare gli occhi elettronici ai 4 "accessi" stradali del Comune (e al centro raccolta rifiuti), con un risparmio ovviamente anche sull'investimento. I commissari firmatari del rapporto di minoranza della gestione, da sempre scettici sull'opportunità di dotare il Comune di questi dissuasori, a quel punto, essendo cambiate le carte in tavola, hanno ritenuto opportuno tornare sui loro passi. Cosa che ha fatto anche l'Esecutivo, ritirando il messaggio per ripresentarlo, nuovamente, con le indicazioni del caso.
Tra le altre trattande in discussione vi erano i conti consuntivi di azienda Porto Natanti e Acqua potabile, entrambi approvati. Slitta invece il voto sul bilancio del Comune, dal momento che la gestione non ha presentato il necessario rapporto. Segnaliamo, infine, che la presidenza del legislativo è passata nelle mani di Boris Sussegan (Sinistra).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
40 min
Capanna Cremorasco pronta per la primavera
I lavori di ammodernamento dello stabile del patriziato di Camorino sono quasi terminati. Inaugurazione prevista il 4 giugno
Ticino
5 ore
Patriziati, il Tram dice no alle deleghe di competenze
L’Assemblea patriziale non può delegare decisioni – come sugli investimenti – all’Ufficio patriziale. Respinto il ricorso a Carona. ‘Ma c’è un problema’
Luganese
6 ore
‘Anno sabbatico’ per il giornalino di Carnevale di Tesserete
I festeggiamenti che si terranno dal 23 al 25 febbraio non saranno accompagnati dalla satira. Or Penagin è alla ricerca di nuovi redattori
Ticino
12 ore
Alleanza Lega-Udc: Zali attacca, Marchesi imperturbabile
Alla festa elettorale leghista volano parole roventi. Ma il presidente democentrista replica: ‘Non intendo alimentare sterili polemiche’
Mendrisiotto
14 ore
Il Nebiopoli 2023? ‘Un Carnevale da grandi numeri’
Il presidente Alessandro Gazzani tira le somme di quest‘ultima edizione chiassese. ’Il villaggio è diventato troppo stretto’
Locarnese
15 ore
Per la Stranociada un successo… incontenibile
Organizzatori soddisfatti per le 10mila persone sulle due serate, ma qualcuno lamenta ‘caos organizzativo’ alla risottata della domenica
Ticino
18 ore
Interpellanza sul caso del pianista ucraino sostituito
Ay e Ferrari (Pc) chiedono fra l’altro al governo se ‘simili misure dal sapore censorio non giovino alla credibilità della politica culturale del Cantone’
Locarnese
19 ore
Plr e Verdi Liberali di Gordola: ‘Moltiplicatore fisso all’84%’
Il gruppo in Cc si esprime in vista della seduta di martedì sostenendo il rapporto di maggioranza. Municipio e minoranza propongono un aumento
Bellinzonese
21 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
1 gior
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
© Regiopress, All rights reserved