laRegione
polizia-al-fashion-coca-canapa-e-minori-non-accompagnati
Ti-Press
Locarnese
27.05.19 - 10:590

Polizia al Fashion: coca, canapa e minori non accompagnati

Il blitz lo scorso 17 maggio. 'Questo tipo di controlli verrà riproposto in altri ritrovi della regione', riferisce la Polizia.

Serate all’insegna dello sballo a Locarno, anche per i minorenni? È quanto emerge dal risultato di un blitz di Polizia al Fashion, bar a ridosso del centro cittadino. Il bilancio dell’operazione di Polizia, avvenuta lo scorso 17 maggio, a partire dalle 22.30, è impressionante: “Tra le 102 persone controllate 30 sono risultate minorenni (due al di sotto dei 16 anni), non accompagnati. Una persona è stata trovata in possesso di alcune dosi di cocaina e trattata per reati contro la Legge federale sugli stupefacenti. Sono stati rinvenuti pure diversi grammi di canapa, gettati prima dell’arrivo della Polizia, il cui possessore è per ora ignoto”. Un’operazione, si legge nella nota stampa di ieri, che ha visto coinvolti agenti della polizia cittadina, con il sostegno delle polizie strutturate della Regione VI, di un’unità cinofila della polizia comunale di Chiasso e delle Guardie di confine.

Ricordiamo che all’indomani del “blitz” i titolari del bar avevano espresso il loro disappunto sui social e su tio.ch avevano criticato senza mezzi termini i metodi della Polizia, che avrebbe trattenuto gli avventori per due ore e passato il locale al pettine fine con cani antidroga. Gli stessi titolari sostengono di eseguire controlli dei documenti per evitare la vendita di acolici ai minorenni. Ma il comunicato di Polizia, a firma del comandante Dimitri Bossalini, segnala che “sono state constatate anomalie in merito al rispetto delle normative alla Legge sugli esercizi alberghieri e sulla ristorazione (Lear)”.

Infine, visto l’esito – che per certi versi propone cifre allarmanti –, e “considerato che questo tipo di controllo verrà riproposto in altri ritrovi della regione, rammentiamo alla popolazione che i giovani di età inferiore ai 16 anni, all’interno degli esercizi pubblici a partire dalle 23 devono essere accompagnati da un maggiorenne che sia responsabile del loro comportamento”. Una disposizione che è scritta a chiare lettere all’articolo 14, capoverso 1, della Lear.

TOP NEWS Cantone
Gallery
Mendrisiotto
2 ore
In piazza a Mendrisio sbuffa un 'Geyser freddo'
L'autore della 'Nuvola' di Bellinzona ha fatto una incursione nel Borgo. 'L'intuizione del Municipio è far riscoprire la memoria del fiume Morée'
Ticino
2 ore
Lavoro: aumentano tempi parziali, sottoccupati e scoraggiati
Uno studio dell’Ustat fornisce nuovi strumenti per interpretare una tendenza non solo locale. Intervista al Responsabile del settore economia Maurizio Bigotta
Valle Onsernone
2 ore
Scuola in Onsernone, il Cantone fa uno strappo alla regola
Sezioni 'salve' in Valle, ma in futuro bisognerà pensare in un'ottica di Istituto unificato con Centovalli e Pedemonte. Le reazioni di Cantone e autorità locali
Bellinzonese
2 ore
Alta Blenio, escursionisti aggrediti da cani maremmani
L'appello di Denis Vanbianchi dopo parecchie recenti segnalazioni: 'Problema crescente che va affrontato con urgenza da tutte le parti in causa'
Locarnese
13 ore
Apprendisti arriviamo! Locarno in soccorso delle aziende formatrici
L'idea: destinare una parte del fondo Covid da 1,5 milioni istituito per le piccole imprese a quelle che assumono giovani in formazione
Ticino
13 ore
Chiesa presidente Udc non preoccupa gli altri partiti
Farinelli (Plr): 'Da soli non si cambiano le cose'. Riget (Ps): 'Difenda i lavoratori ticinesi, adesso'. Dadò (Ppd): 'Rispondiamo con la politica concreta'
Ticino
14 ore
Ripresa della scuola in presenza, sì di Ocst-Docenti
Il sindacato si schiera con il Consiglio di Stato: 'Fondamentale che gli istituti allestiscano piani di protezione efficaci'
Ticino
15 ore
Magistratura penale federale, Consiglio di Stato 'preoccupato'
Il governo scrive al Consiglio federale sui presunti casi di mobbing e le presunte tensioni al Tpf e all'Mpc: 'Auspichiamo piena e celere chiarezza'
Ticino
16 ore
Contratti di tirocinio, -10% rispetto all'anno scorso
Il ritardo dovuto al coronavirus registrato soprattutto in Ticino è stato in parte recuperato il mese scorso
InterCity
17 ore
Niente fermate nel Distretto? 'Scelta illogica'
Due consiglieri Plr criticano la politica delle Ffs
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile