laRegione
corse-tilo-anticipate-e-ritardate-tra-airolo-e-biasca
Ti-Press
Sono da prevedere tempi di percorrenza più lunghi
24.02.22 - 12:19
Aggiornamento: 25.02.22 - 16:48

Corse Tilo anticipate e ritardate tra Airolo e Biasca

Dal 28 febbraio al 4 marzo il treno delle 6.38 partirà da Airolo con 6 minuti di anticipo, mentre quello delle 17.38 da Biasca con 7 minuti di ritardo

Per cinque giorni gli orari di due collegamenti Tilo S10 tra Airolo e Biasca saranno leggermente modificati. Da lunedì 28 febbraio a venerdì 4 marzo 2022 inclusi, il treno delle 6.38 partirà da Airolo e circolerà con 6 minuti di anticipo verso Biasca. D’altro canto il treno in partenza da Biasca alle 17.38 partirà e circolerà verso Airolo con un ritardo di 7 minuti. Lo ha indicato in un comunicato la società Tilo, precisando che "la causa di queste misure è lo sbarramento dei binari per lavori sulla linea". Le coincidenze con i servizi di bus locali in Leventina saranno garantite. Tuttavia, "sono da prevedere tempi di percorrenza maggiori".

Tilo ricorda che ulteriori informazioni sui singoli collegamenti sono consultabili nell’orario online. In alternativa si può utilizzare l’app Ffs Mobile oppure contattare il Rail Service Ffs allo 0848 44 66 88 (0,08 franchi al minuto da rete fissa svizzera) o al +41 512 257 800 (dall’estero). Inoltre i viaggiatori con disabilità che necessitano di assistenza per la salita e discesa dai treni in territorio svizzero sono invitati a contattare il numero gratuito 0800 007 102 (dalla Svizzera) o il numero +41 512 257 844 (dall’estero).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
airolo anticipo biasca leventina ritardo tilo s10 treni
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
9 ore
Chiasso, la piscina quadrata non riaprirà
La decisione è stata presa a titolo precauzionale a seguito della perdita di cloro. Da metà settembre la vasca sarà oggetto di analisi approfondite
Luganese
10 ore
Tentato assassinio, c’era alta tensione tra padre e figlio
In via di miglioramento il 22enne. Ieri avrebbe dormito fuori casa per sfuggire alle pesanti liti. Trovata dalla polizia l’arma, un Flobert calibro 22
Grigioni
11 ore
Grigioni, individuato un ottavo branco di lupi
È stato chiamato ‘Wannaspitz’. Attualmente si aggira fra i comuni di Vals, Lumnezia e Ilanz
Bellinzonese
11 ore
A Giubiasco quasi un milione per l’ex palazzo comunale
Dopo una prima fase di risanamento strutturale, è ora necessario installare la nuova caldaia e un impianto per rinfrescare
Bellinzonese
11 ore
Castellinaria, ‘Mercato coperto più accogliente e accessibile’
Per Flavia Marone (presidente del festival) la struttura di Giubiasco presenta vantaggi sia dal punto di vista logistico, sia da quello finanziario
Grigioni
12 ore
Torneo Grandinani quest’anno declinato anche al femminile
Football: nel weekend del 13 e 14 agosto i campi di Roveredo e Lostallo accolgono la 16esima edizione dell’evento nazionale U14
Ticino
13 ore
Sgarbi multato dalla Polizia cantonale. ‘Mai più in Svizzera’
Il critico d’arte e parlamentare italiano è stato fermato in quanto il suo autista avrebbe acceso il lampeggiante quando si trovava ancora in Svizzera
Bellinzonese
14 ore
Fitto programma per la tregiorni di feste ad Arbedo-Castione
Online il sito con gli eventi previsti al campo sportivo e sul territorio per sottolineare i 200 anni dall’aggregazione e i 600 dalla battaglia
Luganese
14 ore
Agno, il padre ha tentato di uccidere il figlio
Restano gravi le condizioni di salute del 22enne, ferito gravemente ieri dal papà successivamente arrestato. Entrambi risiedono a Rovio
Bellinzonese
15 ore
Auto fuori strada a Claro, deceduto il guidatore
Si tratta di un 77enne svizzero domiciliato in Riviera. L’auto che guidava era uscita di strada finendo in un fossato
© Regiopress, All rights reserved