laRegione
09.09.21 - 11:31
Aggiornamento: 14:20

Perché non introdurre i 30 km/h notturni a Bellinzona?

I Verdi in un'interpellanza chiedono al Municipio quali misure prevede per salvaguardare i cittadini dal rumore notturno legato al traffico

perche-non-introdurre-i-30-km/h-notturni-a-bellinzona
Il rumore generato dal traffico di notte (fonte: Ufficio federale dell'ambiente)

“Bellinzona dorme… anzi no, rimane sveglia” a seguito del “malsano disturbo legato al rumore del traffico notturno”. È quanto sostengono i Verdi in un'interpellanza rivolta al Municipio nella quale chiedono di valutare l'introduzione di “un progetto pilota (in collaborazione con il Cantone per la competenza su molte strade cantonali) volto a ridurre la velocità su tutte le strade a 30 km/h all'interno degli abitati nella fascia oraria tra le 22 e le 6 per verificare l'effettiva diminuzione del rumore e inquinamento fonico”. I consiglieri comunali Ronald David, Giulia Petralli e Marco Noi prendono spunto da un'iniziativa che va in questa direzione messa in atto a Losanna: su 122 strade cittadine del centro abitato è infatti stato introdotto il limite generale di velocità a 30 km/h. Contro questa decisione era anche stato “depositato un ricorso prontamente respinto dalla Corte di diritto amministrativo che ha reputato adeguato e proporzionato il provvedimento volto a tutelare la salute di oltre 33mila persone sottoposte a rumore notturno molesto legato al traffico”, si legge nel testo. Oltre a invitare il Municipio a introdurre un sistema simile anche a Bellinzona (per salvaguardare chi ha “la sfortuna di abitare su numerose arterie di traffico”), i Verdi chiedono anche all'esecutivo “quanti cittadini bellinzonesi sono sottoposti a rumore notturno che supera le ordinanze federali”, così come “quando è stata fatta l'ultima analisi in questo senso da parte della Città e quali strategie a lungo termine sono previste”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
1 ora
Losone, una ‘rivoluzione’ da (non) buttare nel cestino
Tra novità già attuate e altre in arrivo, il Comune locarnese può considerarsi un precursore nella strategia di gestione dei rifiuti
Bellinzonese
1 ora
Area di servizio a Giornico, progetto ridotto ma ancora vivo
Ridimensionato l’investimento di 12 milioni inizialmente previsto. Per realizzare la ‘Green Station’ la Sa chiede all’Aet di collaborare
Ticino
1 ora
Livelli, Speziali chiude la porta: ‘Il Decs ritiri il messaggio’
Il presidente del Plr sull‘ultima proposta di superamento dei corsi A e B alla scuola media: ’Deludente e inconsistente, da noi troppo ottimismo iniziale’
Ticino
9 ore
‘Appalti internazionali, si chieda il certificato anti-mafia’
Con una mozione Ermotti-Lepori e altri deputati invitano il Consiglio di Stato a modificare il regolamento della legge sulle commesse pubbliche
Luganese
9 ore
Lugano, crisi in vista: nel 2023 -20% di reddito disponibile
Un rapporto della Statistica urbana prevede tempi duri per i cittadini di Lugano qualora l’attuale crisi perdurasse con la stessa intensità
Luganese
10 ore
Manno, datore di lavoro a processo per omicidio colposo
I fatti riguardano la morte di un suo dipendente nel 2017, caduto da circa 6 metri di altezza mentre lavorava. Secondo la difesa è colpa della vittima
Ticino
10 ore
Ffs, aumentano i passeggeri e i treni in transito in Ticino
Roberta Cattaneo: ‘Alle 70mila persone sui Tilo dobbiamo aggiungere le molte che usano Ir e Ic’. Zali: ‘Traffico passeggeri incrementato del 15%’
Ticino
10 ore
‘È una risposta concreta ai bisogni degli anziani’
La commissione parlamentare Sanità e sicurezza sociale firma il rapporto di Lorenzo Jelmini favorevole alla Pianificazione integrata
Ticino
11 ore
Malattie trasmissibili: esclusione da centri diurni e colonie
La nuova direttiva del medico cantonale estende il campo di applicazione. Giorgio Merlani: ‘Chiediamo il massimo scrupolo’
Mendrisiotto
12 ore
Oggi il punto di riferimento è l’Ente regionale per lo sport
A un anno dal varo si è già risposto ai bisogni del territorio. A cominciare dalla logistica. Lurati: ‘Il 2023 sarà il vero Anno zero’
© Regiopress, All rights reserved